SCELTA SCARPA PER MARATONA NEW YORK C0NSIGLIO

Commenti e discussioni sulle scarpe da running

Moderatori: franchino, maumau1, jenga

SCELTA SCARPA PER MARATONA NEW YORK C0NSIGLIO

Messaggioda neoxx » 2 mar 2011, 19:58

Salve a tutti sono nuovo del forum e anche per quanto riguarda la corsa,o ssia corro da circa 1 anno e mezzo con al massimo 15km.
ora mi sto preoarando per la mia prima maratona (new york)
Ho un grosso problema, sono di brescia e quando ho acquistato circa 1 mese fa un paio di scarpe professionali mi sono affidato, data la mia totale inesperienza ad un negozio specializzato
"forrest gump" citato anche ni vostri link sui negozi.
ebben mi hanno fatto provare a correre e ho dovuto scegliere tra una asics (non ricordo il modello) e una saucony progrid triumph 7, la mia decisione e' finita su quest'ultima.
Premetto che a me sembrava calzare bene come scarpa.Ho notato che dopo una 15/20km che corro mi fa male la parte sopra del piede destro, solo quello.
Stasera ho provato ad andare in un altro negozio specializzato che mi ha detto che la mia scarpa e' grande per il mio piede dice che ci balla un po' verso la punta, cosa che a me non sembrava forse perche' la stringevo bene
e mi ha detto che alla lunga che corro potrebbe essere quello la causa del dolore.
Ora sono incazzato perche' mi trovo con un paio di saucony stupende nuove di pacca che in teroia non m vanno bene.
Chiedo a voi un consiglio per una scarpa adatta me considerando che.
sono alto 1.80 perso circa 78kg e sono neutro ocme piede.
datemi qualche buona scelta dato che a quanto capito dovro' nuovamente spendere i soldi per una scarpa nuova.
PS il piede nella scarpa come deve essere?intendo la punta deve toccare il fondo della scarpa oppure ci deve essere un po' di moviemento ?
grazie a tutti per l'interessamento e l'aiuto
massimo
neoxx
Novellino
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 24 feb 2011, 10:55

Re: SCELTA SCARPA PER MARATONA NEW YORK C0NSIGLIO

Messaggioda Francesco179 » 2 mar 2011, 20:46

Ciao il piede non deve toccare la punta della scarpa, ma ci vuole un minimo di spazio per dare modo al piede di non essere costretto durante la fase di rullata.
Francesco179
 

Re: SCELTA SCARPA PER MARATONA NEW YORK C0NSIGLIO

Messaggioda carloalberto » 2 mar 2011, 20:58

neoxx ha scritto:Salve a tutti sono nuovo del forum e anche per quanto riguarda la corsa,o ssia corro da circa 1 anno e mezzo con al massimo 15km.
ora mi sto preoarando per la mia prima maratona (new york)
Ho un grosso problema, sono di brescia e quando ho acquistato circa 1 mese fa un paio di scarpe professionali mi sono affidato, data la mia totale inesperienza ad un negozio specializzato
"forrest gump" citato anche ni vostri link sui negozi.
ebben mi hanno fatto provare a correre e ho dovuto scegliere tra una asics (non ricordo il modello) e una saucony progrid triumph 7, la mia decisione e' finita su quest'ultima.
Premetto che a me sembrava calzare bene come scarpa.Ho notato che dopo una 15/20km che corro mi fa male la parte sopra del piede destro, solo quello.
Stasera ho provato ad andare in un altro negozio specializzato che mi ha detto che la mia scarpa e' grande per il mio piede dice che ci balla un po' verso la punta, cosa che a me non sembrava forse perche' la stringevo bene
e mi ha detto che alla lunga che corro potrebbe essere quello la causa del dolore.
Ora sono incazzato perche' mi trovo con un paio di saucony stupende nuove di pacca che in teroia non m vanno bene.
Chiedo a voi un consiglio per una scarpa adatta me considerando che.
sono alto 1.80 perso circa 78kg e sono neutro ocme piede.
datemi qualche buona scelta dato che a quanto capito dovro' nuovamente spendere i soldi per una scarpa nuova.
PS il piede nella scarpa come deve essere?intendo la punta deve toccare il fondo della scarpa oppure ci deve essere un po' di moviemento ?
grazie a tutti per l'interessamento e l'aiuto
massimo


in teoria le triumph per il tuo peso sono perfette (le uso anche io)
Carlo Alberto, iperpronatore minimalista convinto.
Avatar utente
carloalberto
Maratoneta
 
Messaggi: 253
Iscritto il: 5 gen 2011, 16:45
Località: Aquileia (UD)

Re: SCELTA SCARPA PER MARATONA NEW YORK C0NSIGLIO

Messaggioda Appuntalapis » 2 mar 2011, 21:00

Scegli una scarpa con poche cuciture all'altezza delle dita dei piedi e che ti permetta di avere mezzo centimetro di spazio tra le estremità e la scarpa.
Le Asics Cumulus ma anche le Nimbus sono eccellenti soluzioni così come le Gost Brooks.
Provale e riprovale, prima di acquistare. Per le Asics puoi andare da Decathlon, indossarle e chiedere di provarle sul tappeto.
Non ti faranno storie. Almeno a me non le hanno mai fatte.

:beer:
Appuntalapis
 

Re: SCELTA SCARPA PER MARATONA NEW YORK C0NSIGLIO

Messaggioda neoxx » 2 mar 2011, 21:07

Appuntalapis ha scritto:Scegli una scarpa con poche cuciture all'altezza delle dita dei piedi e che ti permetta di avere mezzo centimetro di spazio tra le estremità e la scarpa.
Le Asics Cumulus ma anche le Nimbus sono eccellenti soluzioni così come le Gost Brooks.
Provale e riprovale, prima di acquistare. Per le Asics puoi andare da Decathlon, indossarle e chiedere di provarle sul tappeto.
Non ti faranno storie. Almeno a me non le hanno mai fatte.

:beer:


dici che sono buone le asics ? in caso su quale stare? meglio numbus cumulus o altro?
neoxx
Novellino
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 24 feb 2011, 10:55

Re: SCELTA SCARPA PER MARATONA NEW YORK C0NSIGLIO

Messaggioda Appuntalapis » 2 mar 2011, 21:22

Le Asics sono delle gran belle scarpe, ti suggerisco di leggerti le recensioni postate nell'apposita sezione.
Considerando che sei neutro e pesi 78 kg, che vuoi allungare il chilometraggio in funzione della preparazione della maratona, forse e ripeto il forse le Nimbus sono più indicate.
Più ammortizzate, leggermente meno reattive delle Cumulus ma decisamente più sicure per le articolazioni in vista dei lunghi/lunghissimi.
Ma anche le Cumulus mi piacciono, uffaaaaaaa :D

Vedi tu, ma provale per bene.
Appuntalapis
 

Re: SCELTA SCARPA PER MARATONA NEW YORK C0NSIGLIO

Messaggioda giodo » 2 mar 2011, 22:04

neoxx ha scritto:saucony progrid triumph 7,

sono ottime scarpe adatte a te...aspetta prima di comprarne altre :thumleft:

neoxx ha scritto:Ho notato che dopo una 15/20km che corro mi fa male la parte sopra del piede destro, solo quello.

che parte del piede ti fa male??

neoxx ha scritto: ...la stringevo bene

non è che tiri troppo i lacci??

neoxx ha scritto:un altro negozio specializzato che mi ha detto che la mia scarpa e' grande per il mio piede dice che ci balla un po' verso la punta

se così fosse puoi semplicemente provare con una soletta :wink:

neoxx ha scritto:il piede nella scarpa come deve essere?intendo la punta deve toccare il fondo della scarpa oppure ci deve essere un po' di moviemento ?

stai in piedi e manda il piede in avanti nella scarpa senza forzare troppo...poi metti l'indice nella parte tra tallone e scarpa; se ci va preciso, anche un pò forzando, di solito è la giusta misura in lunghezza...
Avatar utente
giodo
Ultramaratoneta
 
Messaggi: 1695
Iscritto il: 10 ago 2010, 9:18

Re: SCELTA SCARPA PER MARATONA NEW YORK C0NSIGLIO

Messaggioda rikchecorre » 2 mar 2011, 22:17

Quoto giodo :asd2:
neoxx ha scritto:..dopo una 15/20km che corro mi fa male la parte sopra del piede destro, solo quello.
Che intendi?? Il "collo" del piede? Se è così potresti giocare con l'allacciatura... magari era troppo stretta... potresti sfruttare gli ultimi 2 occhielli... potresti allacciarle in questo modo:
Immagine
Non ti arrendere così facilmente :wink:
rikchecorre
 

Re: SCELTA SCARPA PER MARATONA NEW YORK C0NSIGLIO

Messaggioda mircuz » 3 mar 2011, 11:07

Anche secondo me è un problema di allacciatura! Individua bene il punto dove ti fanno male e prova a passare i lacci in modo da saltare gli occhielli in corrispondenza. Succede anche a me, ma di solito è sufficiente stringere un po' meno i lacci.
Gare 2014? L'importante è correre...;-)
Avatar utente
mircuz
Aspirante Ultramaratoneta
 
Messaggi: 894
Iscritto il: 23 nov 2010, 13:49
Località: Valdagno (VI)
Utente donatore

Re: SCELTA SCARPA PER MARATONA NEW YORK C0NSIGLIO

Messaggioda neoxx » 3 mar 2011, 20:28

mircuz ha scritto:Anche secondo me è un problema di allacciatura! Individua bene il punto dove ti fanno male e prova a passare i lacci in modo da saltare gli occhielli in corrispondenza. Succede anche a me, ma di solito è sufficiente stringere un po' meno i lacci.


grazie a tutti dei consigli, sabato provo a correre cambiando il metodo di allacciatura, magari le tengo un po' + larghe e vediamo, spero in bene anche eprche' le saucony mi piacevano come scarpe!!
neoxx
Novellino
 
Messaggi: 21
Iscritto il: 24 feb 2011, 10:55

Prossimo

Torna a Scarpe

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti