Il test di Yasso

Consigli, suggerimenti, discussioni generiche

Moderatori: Doriano, fujiko, gambacorta, franchino

Rispondi
Avatar utente
arme
Guru
Messaggi: 2780
Iscritto il: 4 giu 2013, 21:11
Località: Treviso
Contatta:

Re: Il test di Yasso

Messaggio da arme » 11 feb 2016, 21:08

@sonnenblume la pizza era battuta? :mrgreen: mi hai fatto morire!!!!

e mi hai fatto anche venir voglia di rifarlo...per provare ancora una volta che è una vaccata !!!! :smoked:
<< nelle corse che faccio c'è il meglio che do c'è la voglia che ho >> e.r.

10K 35'59'' CorriTreviso '15
21K 1h21'27'' Palmanova '17
42K 2h59'29'' Treviso Marathon '18

https://connect.garmin.com/modern/profile/armearme
Avatar utente
arme
Guru
Messaggi: 2780
Iscritto il: 4 giu 2013, 21:11
Località: Treviso
Contatta:

Re: Il test di Yasso

Messaggio da arme » 24 gen 2018, 14:57

oggi in pausa pranzo pista e rifatto dopo 3 anni (!!!) il test

10x800 in 2'54'' rec. 400 stesso tempo.

e niente..ogni volta che lo faccio mi convinco sempre di più della quasi completa inutilità di sto test del paiasso!

si dai...ora ditemi che farò la mara in 2h54'' :D
<< nelle corse che faccio c'è il meglio che do c'è la voglia che ho >> e.r.

10K 35'59'' CorriTreviso '15
21K 1h21'27'' Palmanova '17
42K 2h59'29'' Treviso Marathon '18

https://connect.garmin.com/modern/profile/armearme
Avatar utente
SimoGila
Aspirante Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 585
Iscritto il: 26 apr 2017, 16:41
Località: Lago Ceresio (CO)

Re: Il test di Yasso

Messaggio da SimoGila » 24 gen 2018, 15:33

A 2 settimane dalla maratona l'ho fatto perché il mio allenatore ci ha suggerito di farlo e comunque non è un brutto allenamento :wink:

Mi ero letto tutto il thread precedentemente perché avevo letto di questo test.
Consapevole dei diversi pareri presenti qui dentro, decisi di correre le ripetute senza guardare i tempi,
se non alla fine della sessione per cercare di non influenzare il mio ritmo al tempo che avrei voluto ottenere in maratona.

Risultato: 12*800 metri con recupero di 400 metri a Rma

tempo desiderato per la maratona 3h30min
indicazione ottenuta dal test 3h23min
risultato maratona 3h26min

direi che l'indicazione del test non è uscita distante dal risultato e nemmeno posso dire di aver "adattato" il ritmo delle ripetute a quello che avrei voluto fare in maratona. Le ho corse al ritmo che ritenevo opportuno per poter completare l'allenamento.

Forse si può considerare che nei 6 mesi precedenti tutti i miei allenamenti erano nell'ottica della maratona e quindi poco sulla velocità, mentre magari tu che esci da una preparazione per una mezza hai ancora la "velocità" nelle gambe... ovviamente IMHO :beer:
5km 21:24 (15/10/'17)
10km 43:22 (15/10/'17)
21km 1:32:59 (15/10/'17)
25km 1:59:06 (19/08/'18)
42km 3:26:41 (05/11/'17)
Avatar utente
arme
Guru
Messaggi: 2780
Iscritto il: 4 giu 2013, 21:11
Località: Treviso
Contatta:

Re: Il test di Yasso

Messaggio da arme » 24 gen 2018, 16:44

allora...spararsi una decina di 800 attorno alla propria velocità di soglia anaerobica non è di certo un allenamento buttato, soprattutto in una fase in cui la velocità viene normalmente sacrificata a favore del carico di km e del ritmo maratona.

ma le cose positive finiscono qui.

perché se lo prendi come un allenamento di RP non è molto qualitativo: 400 in 3' di rec. sono una eternità.
e la correlazione con la maratona è semplicemente pretestuosa. fisiologicamente non c'entra nulla di nulla.

aggiungo che non si può nemmeno considerare come una "condizione necessaria ma non sufficiente". ho un amico attorno ai 50 anni, maratoneta puro, che l'anno scorso è riuscito ad andare sotto le 3 ore. ma 10x800 sotto i 3' non li fa nemmeno con la pistola alla testa.
<< nelle corse che faccio c'è il meglio che do c'è la voglia che ho >> e.r.

10K 35'59'' CorriTreviso '15
21K 1h21'27'' Palmanova '17
42K 2h59'29'' Treviso Marathon '18

https://connect.garmin.com/modern/profile/armearme
Avatar utente
zeromaratone
Guru
Messaggi: 4564
Iscritto il: 17 mar 2014, 9:17
Località: Torino

Re: Il test di Yasso

Messaggio da zeromaratone » 25 gen 2018, 12:28

Arme , ma tu sei più un velocista che un maratoneta? Quanto fai sui 10k?

Rimanendo in 3D . Il test di Yasso è già stato scritto, non serve a niente, è solo una progressione numerica...
perchè se avesse fondamento, dovremmo pensare che il velocista che fa gli 800m in 2' farebbe la maratona in 2 ore !! :D
Passatore17: 14h33 2018Londra,Milano
2017Chicago,del riso 2016 Pisa 3:59:15 Berlino, Milano 2015New York,Torino 2014Torino
21k 1:46:48 (SGaudenzio2016)
Il mio libro: preparare maratona da 0
Avatar utente
arme
Guru
Messaggi: 2780
Iscritto il: 4 giu 2013, 21:11
Località: Treviso
Contatta:

Re: Il test di Yasso

Messaggio da arme » 25 gen 2018, 13:27

@zeromaratone probabilmente né l'uno né l'altro. io mi definisco un mezzo maratoneta :) e nel vero senso della parola, se guardi i miei tempi quello migliore è di sicuro quello della mezza.
<< nelle corse che faccio c'è il meglio che do c'è la voglia che ho >> e.r.

10K 35'59'' CorriTreviso '15
21K 1h21'27'' Palmanova '17
42K 2h59'29'' Treviso Marathon '18

https://connect.garmin.com/modern/profile/armearme
Avatar utente
massimorispetto
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 229
Iscritto il: 3 nov 2009, 17:39
Località: Lecce

Re: Il test di Yasso

Messaggio da massimorispetto » 13 feb 2018, 10:01

arme ha scritto:@zeromaratone probabilmente né l'uno né l'altro. io mi definisco un mezzo maratoneta :) e nel vero senso della parola, se guardi i miei tempi quello migliore è di sicuro quello della mezza.
Io direi che sei più portato per gare intorno ai 10km...c'è troppa differenza di ritmo rispetto alla media/km della mezza maratona, che per un atleta del tuo calibro dovrebbe essere nettamente sotto i 10" al km. ;-)
Massimorispetto
Avatar utente
arme
Guru
Messaggi: 2780
Iscritto il: 4 giu 2013, 21:11
Località: Treviso
Contatta:

Re: Il test di Yasso

Messaggio da arme » 13 feb 2018, 12:33

@massimorispetto grazie del...rispetto ma non credo sia cosi. quel PB sui 10K prima di tutto è stato su una dieci in strada non certificata e, non secondariamente, è stato frutto di una serata irripetibile. sui 21 invece ho corso più volte tra 3.51 e 4.00 quindi c'è stata anche "ripetibilità".
della maratona non parliamo nemmeno...se vuoi puoi metterti in fila a quelli della stanza dei 42K ed insultarmi perché non vado sub 3h :(
<< nelle corse che faccio c'è il meglio che do c'è la voglia che ho >> e.r.

10K 35'59'' CorriTreviso '15
21K 1h21'27'' Palmanova '17
42K 2h59'29'' Treviso Marathon '18

https://connect.garmin.com/modern/profile/armearme
Avatar utente
massimorispetto
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 229
Iscritto il: 3 nov 2009, 17:39
Località: Lecce

Re: Il test di Yasso

Messaggio da massimorispetto » 13 feb 2018, 12:36

arme ha scritto:@massimorispetto grazie del...rispetto ma non credo sia cosi. quel PB sui 10K prima di tutto è stato su una dieci in strada non certificata e, non secondariamente, è stato frutto di una serata irripetibile. sui 21 invece ho corso più volte tra 3.51 e 4.00 quindi c'è stata anche "ripetibilità".
della maratona non parliamo nemmeno...se vuoi puoi metterti in fila a quelli della stanza dei 42K ed insultarmi perché non vado sub 3h :(
Tranquillo non è mia intenzione insultare nessuno ;-)
Massimorispetto
Avatar utente
zeromaratone
Guru
Messaggi: 4564
Iscritto il: 17 mar 2014, 9:17
Località: Torino

Re: Il test di Yasso

Messaggio da zeromaratone » 13 feb 2018, 19:18

Si sì Arme !! Come diavolo fai a non stare sotto le 3 ore in maratona? Ci vanno tutti ! :albino:
Mamma miaaa ! Basta non ti saluto più! :mrgreen:
Passatore17: 14h33 2018Londra,Milano
2017Chicago,del riso 2016 Pisa 3:59:15 Berlino, Milano 2015New York,Torino 2014Torino
21k 1:46:48 (SGaudenzio2016)
Il mio libro: preparare maratona da 0
Rispondi

Torna a “Allenamento e tecnica”