Pareri su FCmax e soglia aerobica e anaerobica

Consigli, suggerimenti, discussioni generiche

Moderatori: Doriano, fujiko, franchino, gambacorta

m@@x
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 196
Iscritto il: 1 apr 2009, 17:06
Località: Varese

Pareri su FCmax e soglia aerobica e anaerobica

Messaggio da m@@x » 11 dic 2018, 12:27

ciao a tutti!
non sono un esperto anzi... e per la prima volta, da quando corro, ho eseguito un test con protocollo di Mader.
Vorrei utilizzare i dati ottenuti con cardiofrequenzimentro Polar ma ho alcuni dubbi e lacune.
Vi posto il risultato del test; mi aiutate ad interpretarlo e ad intrecciare i valori ottenuti paragonandoli al grafico scaturito?
Grazie
Max
nb: spero di non aver sbagliato sezione
m@@x
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 196
Iscritto il: 1 apr 2009, 17:06
Località: Varese

Re: Pareri su FCmax e soglia aerobica e anaerobica

Messaggio da m@@x » 11 dic 2018, 12:43

Immagine
Dimitry
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 179
Iscritto il: 30 set 2017, 21:05

Re: Pareri su FCmax e soglia aerobica e anaerobica

Messaggio da Dimitry » 11 dic 2018, 12:58

é uno dei test che mi piace di più, però che ci fai quando un amatore ha valori così bassi e le gare, ma soprattutto i volumi degli allenamenti necessari sono tutti settati sulla distanza?

Ti faccio un esempio, un pro deve fare 25 km a soglia aerobica e ci mette 75' e sta dentro la sua soglia aerobica.

tu per farne 25km a SA ci metti 2 ore e 26' e vai oltre la tua soglia aerobica!!!!!

Ma tu per preparare una maratona sempre 25 km devi fare...tanto vale fare i test sulla distanza, nè sul lattato e nè sulle pulsazioni.
m@@x
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 196
Iscritto il: 1 apr 2009, 17:06
Località: Varese

Re: Pareri su FCmax e soglia aerobica e anaerobica

Messaggio da m@@x » 11 dic 2018, 13:45

il test l'ho fatto per avere dei valori attendibili per settare il mio cardio in allenamento.
io non corro seguendo ritmi bensì seguendo le frequenze cardiache... sbagliato o giusto che sia.
non sono un PRO ma sono un amatore che ama correre... quindi questo è! so che sono una lumaca e meglio non riesco a fare.
vorrei però capire guardando il grafico come siano state determinate le soglie aerobiche e anaerobiche scritte in valori di battito cardiaco.
Se non ci fossero stati scritti i numerini, dal solo grafico come si fa ad estrapolarli?
grazie
Avatar utente
salamandra
Ultramaratoneta
Messaggi: 1517
Iscritto il: 10 apr 2011, 0:57

Re: Pareri su FCmax e soglia aerobica e anaerobica

Messaggio da salamandra » 20 dic 2018, 15:16

per valori di 2 mmmoli di lattato soglia aerobica
4 mmmoli soglia anaerobica
per i 4 ok pero vedo che ti valuta un sae non a corrispondenza dei 2 mmmoli ma di piu :nonzo:
m@@x
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 196
Iscritto il: 1 apr 2009, 17:06
Località: Varese

Re: Pareri su FCmax e soglia aerobica e anaerobica

Messaggio da m@@x » 20 dic 2018, 16:53

Ciao Salamandra grazie per la risposta.
Infatti ho cercato di "leggere " il grafico e ho notato, tirando una riga che la sae sarebbe più bassa...
m@@x
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 196
Iscritto il: 1 apr 2009, 17:06
Località: Varese

Re: Pareri su FCmax e soglia aerobica e anaerobica

Messaggio da m@@x » 31 dic 2018, 12:11

E non riesco ancora a leggere correttamente il grafico per determinarne la SAE.
corrisponde all'ipotetica orizzontale tracciata in corrispondenza del valore "2" del lattato?
Quindi, tirando delle orizzontali equidistanti tra i 140 e 150 battiti, in corrispondenza del 2 di lattato leggo 142 battiti.
Sto interpretando male il grafico? O il 161 dichiarato come SAE è corretto e il grafico non rappresenta nulla?
grazie
Avatar utente
dragonady
Ultramaratoneta
Messaggi: 1020
Iscritto il: 29 gen 2013, 11:14
Località: -VR-

Re: Pareri su FCmax e soglia aerobica e anaerobica

Messaggio da dragonady » 31 dic 2018, 14:42

A mio avviso devi tracciare una orizzontale sul valore del lattato fino alla curva rossa del lattato, da quel punto tracci una verticale fino alla curva azzurra della frequenza e quello indica il valore di frequenza corrispondente a un determinato valore di lattato. Che poi sarebbe corrispondente anche alla velocità. Sono abbastanza certo che sia così, guardando i valori sembrano corrispondere. Ciao
"...Se saprai confrontarti con Trionfo e Rovina
E trattare allo stesso modo questi due impostori..."
m@@x
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 196
Iscritto il: 1 apr 2009, 17:06
Località: Varese

Re: Pareri su FCmax e soglia aerobica e anaerobica

Messaggio da m@@x » 31 dic 2018, 15:25

@dragonady grazie per la risposta.
e chiedo scusa nell'insistenza ma vorrei capire meglio e oltretutto vorrei anche inserire le soglie esatte nel mio programma di allenamento dato che sono richieste.
161 battiti corrispondono già a oltre l'85% della mia frequenza massima e la considero non troppo "corribile" per un tempo troppo elevato.
quindi ho riaggiornato e mi esce tra i 151 e 152 battiti.
è questo ciò che intendi?
o sbaglio ancora a leggere questo grafico?
resta il fatto che il 161 dichiarato... non riesco ancora a capirlo.
grazie
Immagine
Avatar utente
filattiera
Maratoneta
Messaggi: 439
Iscritto il: 12 dic 2016, 17:22
Contatta:

Re: Pareri su FCmax e soglia aerobica e anaerobica

Messaggio da filattiera » 31 dic 2018, 15:50

@m@@X perche' non troppo corribile 85%? Dovresti tenere almeno 60 minuti a quella frequenza.
Corridore per divertimento
Marathon
Mainz 2019 3h5m7s
Half-Marathon
Morfelden 2019 1h21m37s , Frankfurt 2019 1h22'17"
10 km
Rogdau 2017 37'22"
5 km
Darmstadt 2018 17'53"
https://www.strava.com/athletes/16744878
Rispondi

Torna a “Allenamento e tecnica”