Come alternarsi tra mezze a maratone

Consigli, suggerimenti, discussioni generiche

Moderatori: gambacorta, franchino, Doriano, fujiko

gnurunner
Novellino
Messaggi: 4
Iscritto il: 29 nov 2019, 16:35

Come alternarsi tra mezze a maratone

Messaggio da gnurunner »

Come vi comportate con gli allenamenti per non perdere la preparazione fisica della maratona e concedervi qualche mezza?

Io vorrei correre 5 mezze e un paio di maratone il prossimo anno. Ho pensato di mettere ogni tanto un lungo tra 28 -34 km per non perdere la preparazione fatta, é corretto? Voi come vi regolate?

Grazie ;)
Avatar utente
Utente donatore
CarloR
Guru
Messaggi: 2340
Iscritto il: 14 mar 2014, 15:49
Località: Milano, Lomellina e Valtidone

Re: Come alternarsi tra mezze a maratone

Messaggio da CarloR »

Dipende dalle priorità che hai e se preferisci ottimizzare mara o mezza.
Io mi concentrerei sulla preparazione della maratona e, durante e dopo, farei le mezze.
Secondo me si riescono a fare tranquillamente un paio di mezze tirate durante, e una tre/quattro settimane dopo.
gnurunner
Novellino
Messaggi: 4
Iscritto il: 29 nov 2019, 16:35

Re: Come alternarsi tra mezze a maratone

Messaggio da gnurunner »

Grazie @CarloR ottimo consiglio. Se volessi mantenere focus mezze come dovrei comportarmi? Ad occhio sembra più complesso come piano... 😀 Thx
Avatar utente
Utente donatore
Doriano
Moderatore
Messaggi: 24110
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: Come alternarsi tra mezze a maratone

Messaggio da Doriano »

io (ante-infortunio) ho sempre privilegiato la preparazione per la mezza, facendo due, o massimo tre maratone all'anno; e questo si vede bene dai miei tempi, dove posso dire di essermi ottimizzato in mezza (+7 secondi sul passo dei 10k) ma non certo in maratona (+40 secondi dal passo dei 10k).

sostanzialmente ho sempre fatto allenamenti di qualità "da mezza" (ripetute massimo di 3k, progressivi, medi tirati) e nessuno per la maratona; l'unica cosa che introducevo per prepararmi alla maratona, ovviamente, erano i lunghi, che cercavo di tenere al passo desiderato.

unica accortezza, programmare le mezze con attenzione, soprattutto se cerchi il tempo, tenendo conto che una mezza tirata la puoi fare massimo a -14 dalla maratona e il tutto va inquadrato con i lunghi in preparazione maratona, che sono sempre da recuperare...

comunque ce la si può fare!
PB:
10k: 43.03 (Alpin Cup 2015)
21k: 1.33.22 (Novara 2016)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon 2016)

fai correre anche tu il porcellino :pig: di Running Forum, scopri qui come! www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765
Avatar utente
Utente donatore
cortex67
Mezzofondista
Messaggi: 64
Iscritto il: 14 ott 2013, 20:37
Località: TORINO

Re: Come alternarsi tra mezze a maratone

Messaggio da cortex67 »

gnurunner ha scritto:
25 dic 2019, 16:12
Come vi comportate con gli allenamenti per non perdere la preparazione fisica della maratona e concedervi qualche mezza?

Io vorrei correre 5 mezze e un paio di maratone il prossimo anno. Ho pensato di mettere ogni tanto un lungo tra 28 -34 km per non perdere la preparazione fatta, é corretto? Voi come vi regolate?

Grazie ;)
Io normalmente tra un lungo ed un altro (ogni 2 settimane) se c'è una mezza in zona mi iscrivo e la faccio....
Pacer e collaboratore Regionale di Generali Milano Marathon :beer:

Torna a “Allenamento e tecnica”