Tartufo Trail - Calestano (PR) - 06/10/2019

Appuntamenti, esperienze, domande per gli amanti della natura e dello sterrato

Moderatori: franchino, deuterio, runmarco, Mad Shark

Rispondi
Avatar utente
Cataldo
Maratoneta
Messaggi: 293
Iscritto il: 1 ago 2017, 22:02

Tartufo Trail - Calestano (PR) - 06/10/2019

Messaggio da Cataldo » 7 ott 2019, 18:23

Ci siamo ...

Eccoci qui di nuovo a raccontare il secondo Trail della mia vita ...

Mi iscrivo a questo Trail per caso , senza rendermi conto di cosa stessi facendo ... I km ed il dislivello complessivo sono sovrapponibili a quelli delle Porte di Pietra (Trail in cui ho esordito e chiuso nonostante il meteo da incubo )...

Non si può dire lo stesso per i cancelli ... L'ho scoperto dopo l'iscrizione ...

L'ultra Trail del Tartufo è una gara del circuito Agisko ( 78 km e 4100 d+)... E del campionato nazionale di Trail o qualcosa del genere ...
Una gara fatta per gente che corre sul serio ....non per pessimi atleti come il sottoscritto ...

Decido di provarci comunque ... Allenamento specifico pari a 0 , come i metri di dislivello fatti dopo le Porte ... Nemmeno una maratona o un lungo ... Una mezza una settimana fa ...

Partenza alle 07.00 e primo cancello alle 10:40 dopo 23 km ... Ho praticamente corso su tutti i tratti corribili ... Discese fatte a rotta di collo , raggiungo il cancello 10 minuti prima della chiusura ... Ma mi rendo già conto che non sarà facile per niente centrare il 2' cancello al 34' km entro le 13:00.

Per fortuna quel cancello corrisponde alla deviazione verso la gara da 52 km ... Quindi chi transita dopo le 13:00 viene dirottato sulla 52 ... Io arriverò al cancello con 10 minuti di ritardo ... E sarà la mia salvezza ... Perché gli altri 2 cancelli sulla 78 li avrei bucati mandando all'aria tutto ...

Alle 13:00 devio sul percorso della Skymarathon sapendo , con molta felicità, che mi aspettano molti meno km e molti meno m di dislivello ...

Porto A casa cmq 3 punti ITRA e una medaglia ... oltre che l'esperienza per capire che no , non si inventa niente ... e che se non ci si allena è molto più difficoltoso fare questo genere di gare ... l'ho chiusa , sono un finisher ... Ma non ho preparazione specifica ...

Ma alla fine chissene ... Mi sono divertito ...

Nel frattempo ... penso già ai Villaggi di Pietra 2020 ...
Rispondi

Torna a “Off road (cross, trail, skyrunning, ecomaratone...)”