Come preparate le Vostre Ultra?

Moderatori: gambacorta, franchino, Doriano, fujiko

Rispondi
Avatar utente
gambacorta
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 3548
Iscritto il: 15 dic 2011, 10:07
Località: Mestre

Re: Come preparate le Vostre Ultra?

Messaggio da gambacorta » 13 giu 2018, 14:22

grz @Freccia ... effettivamente anche il post sta andando molto meglio di quanto psicologicamente mi ero preparato, avrei anche già potuto riprendere a correre ma in questi giorni avevo altri impegni, va bene così cmq, riposare è un buonissimo allenamento ....
programmi futuri .... hmmm vedremo, la gara in MTB sarebbe tra 3 settimane :cry: è nn è proprio banale 120k x 3400 d+ e fino ad ora nel 2018 ho preso in mano la MTB 1 sola volta :asd2: , nn sono ancora iscritto e sarebbe un bello scarico :nonzo:
- Orchidee si, però nn più in là del corto, con @Jorgelin l'avevamo già adocchiata
per il 2019 si vedrà bisogna anche considerare che l'età avanza inesorabile :cry: .... LUT è la più comoda per me e probabilmente ritenterò il sorteggio, oltralpe sarebbe un po un sogno
next races
Corsa della Bora - AIM Trail - Ultrabericus - UVdD (tutta colpa di G) - LUT
Brevetto Grappa 1-2-3-4-5-6-7-8-9-10
Avatar utente
Frecciadelcarretto
Guru
Utente donatore
Messaggi: 3924
Iscritto il: 4 ott 2013, 5:41
Località: Brescia

Re: Come preparate le Vostre Ultra?

Messaggio da Frecciadelcarretto » 24 giu 2018, 14:15

Continuano le settimane di carico pesante, nelle ultime tre:

109,5 / 3856
104,5/3164
122.5 / 4460

Il corpo regge anche se nelle sedute di ieri e oggi i regimi erano proprio da motore navale :mrgreen: , sono comunque soddisfatto, domenica scorsa ho violato la cima più alta direttamente da casa (1216 m) e venerdì nel 5x1200 ho scoperto di avere ancora una buona velocità.

Adesso devo insistere fino a venerdì 6, poi avro' l'unico weekend senza lunghi e lo scarico, ma non troppo, prima del GTO :salut:
Dai monti al mare ed altri racconti li vedi qui http://quaglia69.wordpress.com

43h51'32" un sogno diventato realtà :cool:

2019: BAM, GRPT 98, Sudtiroler 121??
thp
Ultramaratoneta
Messaggi: 1047
Iscritto il: 21 ago 2012, 14:41
Località: Siena

Re: Come preparate le Vostre Ultra?

Messaggio da thp » 24 giu 2018, 14:52

Ma fai gto o out?
http://passosvelto.wordpress.com
http://statistik.d-u-v.org/getresultper ... ner=780369

Last Trail:UTPM 23k
Next Trail (spero): Ronda Ghibellina 45 km :-$
Avatar utente
Frecciadelcarretto
Guru
Utente donatore
Messaggi: 3924
Iscritto il: 4 ott 2013, 5:41
Località: Brescia

Re: Come preparate le Vostre Ultra?

Messaggio da Frecciadelcarretto » 24 giu 2018, 16:46

GTO. OUT sarebbe stato il piano B
Dai monti al mare ed altri racconti li vedi qui http://quaglia69.wordpress.com

43h51'32" un sogno diventato realtà :cool:

2019: BAM, GRPT 98, Sudtiroler 121??
Avatar utente
Frecciadelcarretto
Guru
Utente donatore
Messaggi: 3924
Iscritto il: 4 ott 2013, 5:41
Località: Brescia

Re: Come preparate le Vostre Ultra?

Messaggio da Frecciadelcarretto » 29 lug 2018, 20:12

Più di un mese è passato e finalmente la "traversata del deserto" culminata con la GTO è terminata.
Il proposito di riuscire a incamerare 110k/4000 D+ a settimana è stato avvicinato (101/3500 circa), ma il mio fisico ha mostrato un pochino i suoi limiti tanto che il proposito di non scaricare prima della gara è andato a farsi (e per fortuna giustamente :mrgreen: ) benedire.
Al di là dei problemi contingenti incontrati nel GTO, di cui ho accennato nel 3d dedicato, posso dire che a livello di gambe ho riscontrato ottime sensazioni nel primo terzo di gara e soprattutto nessun affaticamento particolare nel post, segno che l'allenamento a livello di D+ e di tecnicità dei percorsi è stato sufficiente.
Soddisfatto anche per la prestazione delle caviglie, anche ieri ne ho rischiata una bella ma il "sistema anti-torsione" ha funzionato.

Adesso 4 settimane di scarico controllato, nelle quali cerchero' di tenere un po' su il fondo, dato che i sentieri del Bianco sono a detta di molti decisamente più corribili, e di darci dentro con il core, fino all'ultima settimana nella quale mi concedero' solo una sedutina simbolica il martedì.
Dai monti al mare ed altri racconti li vedi qui http://quaglia69.wordpress.com

43h51'32" un sogno diventato realtà :cool:

2019: BAM, GRPT 98, Sudtiroler 121??
Avatar utente
Salve1907
Guru
Utente donatore
Messaggi: 4016
Iscritto il: 9 apr 2012, 12:20
Località: Bergamo

Re: Come preparate le Vostre Ultra?

Messaggio da Salve1907 » 31 lug 2018, 9:40

@freccia
mi spiace non essersi visti ma ho dei problemi di salute e questo weekend è stato da dimenticare.
il GTO è una delle gare più dure secondo me....vedrai che ti servirà in ottic bianco
Avatar utente
Frecciadelcarretto
Guru
Utente donatore
Messaggi: 3924
Iscritto il: 4 ott 2013, 5:41
Località: Brescia

Re: Come preparate le Vostre Ultra?

Messaggio da Frecciadelcarretto » 26 ago 2018, 11:20

Mancano 5 giorni ed è ora di tirare le somme delle 24 settimane di preparazione, partite all'indomani della Maratona di Brescia: la media è stata di 91,6k/2680 D+, compreso il contributo di 450k di uscite in bici, convertite in km corsi in base al tempo e alla Fc media.
Acciacchi non ne ho, le caviglie si sono dimostrate sempre all'altezza, la muscolatura è ancora leggermente indolenzita dall'uscita di eri in bici ma in 5 giorni tutto andrà a posto dato che faro' solo un'uscitina da 10/200 martedì sera.
Se penso che al CRO sono andato in vera crisi solo dopo 100k, avendone fatti 73/2450 per 11 settimane di preparazione, posso aspettarmi, se non ci saranno problemi di meteo, vestiario o digestione, di arrivare almeno ai 120k in condizioni decenti...proprio quando dovrebbero iniziare le allucinazioni da mancanza di sonno :mrgreen:

A proposito, accetto consigli su come riuscire a dormire bene la sera prima, finora mi è sempre andata bene anche al CRO con sole due ore dormite, ma stavolta la faccenda è seria...intanto ho pensato ad una bella fiaschetta di superalcoolico :-"
Dai monti al mare ed altri racconti li vedi qui http://quaglia69.wordpress.com

43h51'32" un sogno diventato realtà :cool:

2019: BAM, GRPT 98, Sudtiroler 121??
Avatar utente
poco82
Guru
Messaggi: 4613
Iscritto il: 26 dic 2014, 22:27
Località: Crema

Re: Come preparate le Vostre Ultra?

Messaggio da poco82 » 26 ago 2018, 14:55

Camomilla!
10k 0:41:45 10.000 di Romano 25/08/2017
21k 1:29:44 Mezza Maratona sul Brembo 06/01/2017
42k 3:18:37 Maratona di Crevalcore 06/01/2018
14 Maratone, 14 Mezze
Next: Maratona di Padova 2019
Non mi arrendo!
strava
thp
Ultramaratoneta
Messaggi: 1047
Iscritto il: 21 ago 2012, 14:41
Località: Siena

Re: Come preparate le Vostre Ultra?

Messaggio da thp » 27 ago 2018, 10:51

Dai Freccia!!! Goditi il Monte Bianco e vedrai che tutte le caselle andranno al loro posto al momento dello start.
In bocca al lupo!
http://passosvelto.wordpress.com
http://statistik.d-u-v.org/getresultper ... ner=780369

Last Trail:UTPM 23k
Next Trail (spero): Ronda Ghibellina 45 km :-$
Avatar utente
Frecciadelcarretto
Guru
Utente donatore
Messaggi: 3924
Iscritto il: 4 ott 2013, 5:41
Località: Brescia

Re: Come preparate le Vostre Ultra?

Messaggio da Frecciadelcarretto » 6 set 2018, 18:07

Ed eccomi qui a tirare le somme di queste 25 settimane dedicate all’UTMB: la prestazione, pur falsata nelle prime 7-8 ore da un battito cardiaco esagerato, (diciamo + 20 bpm), dovuto con ogni probabilità dall’ansia e alle 41 ore di insonnia da essa indotte, è alla fine risultata superiore alle mie aspettative, sulla scorta dell’esperienza del CRO non avevo alcuna garanzia che le gambe mi potessero portare oltre Champex Lac, eppure ci sono arrivato e anche bene :mrgreen: e non sono andato incontro né allo sfinimento che provai al CRO tra il km 96 e il km 102 né alla nausea del GTO, solo due brevi crisi su Seigne e Ferret e qualche cedimento sulle microondulazioni della discesa su la Fouly, prontamente risolto mangiando qualche dolcetto (non ho ancora capito se è stato un placebo o se avevo davvero la glicemia bassa :mgreen: ).
Oltretutto le gambe non hanno avuto nessun “effetto Pinocchio” come per esempio mi era capitato al Morenic.

Anche la parte superiore del corpo ha risposto bene, le braccia e il core non hanno avuto mancamenti durante né indolenzimenti nei giorni successivi, segno che il lavoro misto settimanale con corpo libero e kettlebell è servito a qualcosa e sicuramente lo reintrodurro’ almeno ogni due settimane, magari in versione senza CL di contorno, nei periodi anche molto lontani dalle gare.

Per le successive gare terro’ quindi come base l’allenamento fatto per l’UTMB, riparametrandolo pero’ in basso a 5 o al limite 4 sedute/wk dato che non penso di fare più nulla di così impegnativo (al massimo una 100 miglia Istria e/o un Tot Dret).
L’ipotesi per il 2019 sarebbe ora come ora la doppietta Sudtiroler 120 / Adamello 90…chi vivrà vedrà :mrgreen:

Adesso ancora riposo fino al 23 e poi mantenimento a 3 sedute/wk, con un 30 stradale al mese, fino almeno a tutto febbraio :salut:
Dai monti al mare ed altri racconti li vedi qui http://quaglia69.wordpress.com

43h51'32" un sogno diventato realtà :cool:

2019: BAM, GRPT 98, Sudtiroler 121??
Rispondi

Torna a “Off road gare oltre i 30km - Allenamento”