Hoka Speedgoat

Moderatori: fujiko, gambacorta, gian_dil

paolino79
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 156
Iscritto il: 4 set 2018, 21:22

Re: Hoka Speedgoat

Messaggio da paolino79 »

ho preso le 3, in quanto sto già usando le 2 e mi son trovato benissimo e son già sui 500 chilometri.
Ora spero non si verifichino i problemi che ho letto qui nel forum.
corse 2019 : Sull'Orlo del corlo, Skylakes Laghi, Dolomythsrun, Strafexspedition, Cmp43km
Avatar utente
Malox91
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 581
Iscritto il: 28 ago 2016, 18:03
Località: Pordenone

Re: Hoka Speedgoat

Messaggio da Malox91 »

Qualcuno che ha usato le speedgoat 3/4 e mi dice come si comportano sul tecnico non estremo?
Al momento uso le Alpine pro per i terreni più easy e le Mutant per quelli impegnativi, ma le Alpine sono a fine vita e sebbene le ricomprerei volentieri mi ispirano anche queste.
3000 m: 11'36"
5000 m: 19'40"
10 km: 42'00"
21 km: 1h31'42"
Dall'asfalto alla terra.
Avatar utente
Oppototto
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 824
Iscritto il: 11 gen 2013, 10:55
Località: Varese

Re: Hoka Speedgoat

Messaggio da Oppototto »

Vai tranquillo se ben allacciate ci vai dappertutto. Io uso le 3.
Ho avuto solo un piccolo problema con le nere/verdi che in una corsa dove c'era parecchia roccia si è staccata un pezzo di suola, sostituite in garanzia con blu/gialle non hanno mai avuto problemi. Ora in inverno sto usando le WP e mi sembrano con una suola più morbida, ma tengono benissimo l'acqua.
Le ho usate anche in montagna per passeggiate impegnative e hanno una tenuta strabiliante su qualsiasi terreno.

:salut:
"Tutto quello che vuoi è dall'altra parte della paura" J. Confield
Avatar utente
Malox91
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 581
Iscritto il: 28 ago 2016, 18:03
Località: Pordenone

Re: Hoka Speedgoat

Messaggio da Malox91 »

Grazie per il feedback!
3000 m: 11'36"
5000 m: 19'40"
10 km: 42'00"
21 km: 1h31'42"
Dall'asfalto alla terra.
Avatar utente
almandelli
Ultramaratoneta
Messaggi: 1248
Iscritto il: 7 apr 2013, 0:36
Località: Milano

Re: Hoka Speedgoat

Messaggio da almandelli »

"tecnico non estremo" è un po' difficile da quantificare, comunque ti darò il mio feedback sulle Speedgoat 3 e 4.
Le 3 sono la scarpa che in assoluto mi ha dato più soddisfazioni. Eccellenti sul facile e sulle discese corribili, accettabili sul tecnico andando però cauti, dato che gli appoggi sono logicamente meno precisi che con scarpe più basse e strette (penso ad esempio alle mie Scarpa Spin RS), ottimo grip su quasi tutti i fondi tranne il fango, dove faticano a causa dell'effetto galleggiamento in appoggio dei due zatteroni. Poi, una volta che toccano il fondo fanno presa al terreno e la scarpa smette di galleggiare, ma in corsa la cosa crea instabilità. Ho un piede molto delicato, le vesciche sono di casa dalle mie parti ma con queste scarpe mai un problema, credo a causa della mia pianta non larga dato che comunque sulle 3 ho letto molte lamentele di chi ha avuto grossi problemi di vesciche causate dalla pianta (a loro dire) stretta della scarpa. Quindi, se hai una pianta non larga, la scarpa è sicuramente molto comoda anche dopo ore e ore.
La suola ha iniziato a consumarsi un po' solo dopo parecchi km, devo dire che ha tenuto molto bene. Ora hanno 750 km e ancora vanno molto bene.
Ho da poco preso le 4, le differenze sono minime ed è a mio avviso sostanzialmente la stessa scarpa.
Le ho usate la prima volta al Trail dei Nebrodi, 66 km per 2800 D+, 9 ore di gara come esordio e zero problemi. Lo so che è stato un bel rischio, ma ho preso questa decisione per sfruttare la suola nuova dato che è stato annunciato molto più fango del previsto (avevo con me ovviamente anche le 3).
Quindi mi sento di dire che sono altrettanto comode, se non addirittura meglio, dato che si sono sobbarcate 9h di gara senza alcun problema.
Nelle 4 la suola ha un disegno leggermente diverso, sul tacco, ma in corsa non si sente alcuna differenza.
Guardandole mi pare che il rocker sia meno accentuato rispetto alle 3 (il rocker è la forma a mezzaluna della scarpa, più è accentuato e più la punta guarda verso l'alto). Anche indossandole in casa la sensazione è quella di una calzata più "piatta".
L'unico punto debole credo sia la tenuta laterale sui traversi inclinati. Devo verificare se con la 4 va meglio o se è uguale.
Questione distorsioni. Io ho le caviglie particolarmente deboli, soprattutto la sinistra, ho il terrore di prendere distorsioni e per questo sono arrivato a provare le Hoka solo da poco. Suola alta + terreno sconnesso = distorsione, generalmente. Eppure queste Hoka gestiscono a mio avviso molto bene la fase di appoggio incerto. Quando l'appoggio è sul bordo scarpa e il piede sta per andare giù in distorsione, la scarpa ha una fase di contenimento che dura quei microsecondi sufficienti per ammortizzare il colpo e dare il tempo di scaricare il peso da quel piede limitando molto il danno alla caviglia.
In una ultra capita mi capita abbastanza spesso di mettere male un piede (su sassi sporgenti, radici o buche) ma le scarpe gestiscono bene queste situazioni, nonostante l'altezza da terra.
Forse le 4 sono leggermente più pesanti delle 3 a causa della maggior suola sotto il tacco (se guardi le foto lo vedi chiaramente), ma mi pare che siano un pochino più contenitive sul mesopiede. Sia le 3 che le 4 sono scarpe abbastanza rapide e reattive, anche se non ai livelli delle Torrent, ma per una ultra le vedo perfette.
La migliore preparazione per domani è fare il tuo meglio oggi (H. Jackson Brown Jr)

http://www.strava.com/athletes/4260305
Avatar utente
Malox91
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 581
Iscritto il: 28 ago 2016, 18:03
Località: Pordenone

Re: Hoka Speedgoat

Messaggio da Malox91 »

Hai ragione riguardo la definizione, diciamo che muovendomi su Alpi e Prealpi carniche il terreno è spesso roccioso e incoerente (terra, ghiaia e roccette). Cerco una scarpa comoda e mediamente precisa, con la quale affrontare le discese in confidenza. Leggendo la tua descrizione diciamo che potrebbe essere borderline, nel senso che la sua comodità è anche il suo limite.
Fattore distorsioni: avendo le caviglie allenate dovrei sopperire alla maggiore altezza da terra, ma non avendo mai provato delle Hoka è un territorio nuovo. La tua esperienza a riguardo mi ricorda le Akasha: scavigliavo un sacco e le recuperavo sempre, però non è simpatico. Con le altre scarpe zero problemi.
Sono incerto, andrò a provarle in negozio per sentire la calzata e poi valuterò.
3000 m: 11'36"
5000 m: 19'40"
10 km: 42'00"
21 km: 1h31'42"
Dall'asfalto alla terra.
Avatar utente
almandelli
Ultramaratoneta
Messaggi: 1248
Iscritto il: 7 apr 2013, 0:36
Località: Milano

Re: Hoka Speedgoat

Messaggio da almandelli »

Quando mi riferivo alle distorsioni, intendevo quei frangenti in cui (a prescindere dalla scarpa) l'appoggio a terra è borderline, su terreno sconnesso, in cui la scarpa deve gestire la fase pre distorsiva.
Questo la Speedgoat lo fa bene.
Per intenderci, le Bushido lo fanno malissimo perché la suola è un pezzo di legno e sull'appoggio borderline la scarpa sceglie una direzione e ti porta seccamente su quella. Se la direzione che sceglie la scarpa è favorevole, riporta il piede in posizione, ma se è sfavorevole butta violentemente il piede in distorsione con le ovvie conseguenze.
Da quello che ho letto, il problema delle Akasha è che hanno il tacco rigido e la suola pur morbida non segue bene le asperità del terreno. Questa cosa non riguarda le Speedgoat.
Avere una suola (soprattutto il tacco) che segue le asperità del terreno è molto importante. Se ci fai caso, le Saucony Peregrine 2020 (ma mi pare pure altri modelli in uscita nel 2020) hanno la suola posteriore divisa in 2 proprio per favorire l'adattamento della suola al terreno.
Un'altra caratteristica importante di una scarpa in tema distorsioni è la tenuta laterale. Le Hoka in generale hanno due muretti in materiale plastico (è l'intersuola che sale ben oltre il necessario) che impediscono al piede di muoversi all'interno della scarpa. Ciò è molto utile per trattenere il piede nei movimenti di torsione ed evitare che vada oltre misura.
Detto questo, provale e ti farai un'idea più precisa. A me la prova in negozio ha convinto
La migliore preparazione per domani è fare il tuo meglio oggi (H. Jackson Brown Jr)

http://www.strava.com/athletes/4260305
Avatar utente
Malox91
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 581
Iscritto il: 28 ago 2016, 18:03
Località: Pordenone

Re: Hoka Speedgoat

Messaggio da Malox91 »

Ho provato le Speedgoat 3 nella taglia 42, che sarebbe mezza taglia più grande del mio numero perché non la avevano. La lunghezza in punta era eccessiva, mentre in larghezza il piede non era fermo nemmeno stringendo bene i lacci (ma era quasi giusto). Potrei prendere quasi ad occhi chiusi il mezzo numero in meno, e puntare sulla 4 che ha la pianta un pelo più larga.
Ad ogni modo ho fatto qualche passo di corsa e sono davvero comode cavoli. Morbidissime.

EDIT: Acquistate le 3 ad un prezzaccio, primo paio di Hoka per me!
Ultima modifica di Malox91 il 13 gen 2020, 0:51, modificato 1 volta in totale.
3000 m: 11'36"
5000 m: 19'40"
10 km: 42'00"
21 km: 1h31'42"
Dall'asfalto alla terra.
Il Bozz
Mezzofondista
Messaggi: 92
Iscritto il: 10 set 2017, 18:30

Re: Hoka Speedgoat

Messaggio da Il Bozz »

@almandelli credo anch'io che 'L'unico punto debole credo sia la tenuta laterale sui traversi inclinati'.
Per l'estate ho in cantiere una 90 km molto tecnica e devo decidere che scarpa usare. Quest'estate per la mia prima 60 ho usato le speedgoat 2 e nessun problema ai piedi, qualche storta alla fine ma ho caviglie forti. Davvero l'unico dubbio è la tenuta laterale sui traversi inclinati (non avrei saputo descriverlo!).
Qualche consiglio su scarpe più stabili?
Anche se non vorrei cambiare visto il feeling ottimo che ho trovato.



Fai sapere se con la 4 va meglio o se è uguale.
10 km: 40.58 San Donnino (Mo) 12/19
21 km: 1.28.55 Castel Maggiore (BO) 12/19
42 km: 3.15.59 Valencia 12/19
50 km: 5.38.57 PT-Abetone 06/18
paolino79
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 156
Iscritto il: 4 set 2018, 21:22

Re: Hoka Speedgoat

Messaggio da paolino79 »

fino a domani su df sport specialist trovate le hoka a 85 euro ( 100 - 15% di sconto )
corse 2019 : Sull'Orlo del corlo, Skylakes Laghi, Dolomythsrun, Strafexspedition, Cmp43km

Torna a “Hoka”