Hoka Tracer

Moderatori: fujiko, gambacorta, gian_dil

Avatar utente
TIBET
Guru
Messaggi: 2003
Iscritto il: 31 lug 2009, 0:23
Località: Veneto... (verso Ponente)

Hoka Tracer

Messaggio da TIBET »

Ciao a tutti! Chi mi sa dire qualcosa di queste Hoka "atipiche"...
Ciao
Luigi

I° Regola: Non mollare MAI.
II°  Regola: Non mollare MAI.
III° Regola: seguire I°  e II° Regola e Non mollare MAI.

"Sorrido perchè sono uno sportivo. Lo sport è nato per far felice la gente" (Haile Gebrselassie)
Avatar utente
umbro
Novellino
Messaggi: 12
Iscritto il: 15 feb 2016, 18:05

Re: Hoka Tracer

Messaggio da umbro »

Ciao tibet
La tracer come tutte le hoka rimane sempre con ammortizzazione elevata,però è anche reattiva scarpa con una tomaia eccellente,calzata molto fasciante,ma nello stesso tempo comoda, io ho un piede abbastanza normale,cmq 1/2 tg in più..
lucaibe74
Ultramaratoneta
Messaggi: 1637
Iscritto il: 4 nov 2014, 19:09

Re: Hoka Tracer

Messaggio da lucaibe74 »

gran scarpa da gara(direi anche per la maratona),la piu' leggera della stirpe hoka(199 g senza soletta)tomaia morbida,linguetta minimal,piu' ammortizzata delle nemiche di marchio nike streak e adidas boston 5(le adios non le ho ancora testate)ma per quanto mi riguarda ugualmente reattive,forse un pelino meno,ma della loro maggiore ammortizzazione ne hanno giovato i miei polpacci e talloni...promosse a pieni voti...alto 1.81 peso 69/70
pb:
10k 36'37"
21k 1h22'42"
42k 2h54'51"
58k 4h15'44"
https://www.strava.com/athletes/23182379
https://www.instagram.com/bove_run/
Avatar utente
Alberto Daniel
Guru
Messaggi: 3121
Iscritto il: 10 ago 2013, 10:49

Re: Hoka Tracer

Messaggio da Alberto Daniel »

Non conoscevo per nulla questo modello, molto interessante devo dire.
54 anni, 1.78 x 68 kg. Scarpe: Nike Zoom Fly Flyknit, Nike Vaporfly Next %, Hoka Clifton 6, Saucony Endorphin Speed.
P.B. (2017/18) 5K= 18''39" | 10K= 38'26" | Mezza M.= 1h24'38" | Maratona= 3h07'02"
Avatar utente
sergioeffe72
Novellino
Messaggi: 31
Iscritto il: 20 ott 2014, 10:30

Re: Hoka Tracer

Messaggio da sergioeffe72 »

lucaibe74 ha scritto:gran scarpa da gara(direi anche per la maratona),la piu' leggera della stirpe hoka(199 g senza soletta)tomaia morbida,linguetta minimal,piu' ammortizzata delle nemiche di marchio nike streak e adidas boston 5(le adios non le ho ancora testate)ma per quanto mi riguarda ugualmente reattive,forse un pelino meno,ma della loro maggiore ammortizzazione ne hanno giovato i miei polpacci e talloni...promosse a pieni voti...alto 1.81 peso 69/70
Vorrei prenderle per correre la maratona di Reggio Emilia, attualmente utilizzo le supernova glide 8, sono 1,87 per 88 kg secondo te come peso sono troppo oltre?
lucaibe74
Ultramaratoneta
Messaggi: 1637
Iscritto il: 4 nov 2014, 19:09

Re: Hoka Tracer

Messaggio da lucaibe74 »

ciao @sergio,la scelta della scarpa e' talmente soggettiva che dare consigli e' sempre difficile,troppi fattori in gioco,ma cmq io ti consiglierei di proseguire con le glide 8,il tuo peso e' importante,ti serve una scarpa protettiva,quindi ovviamente con qualche gr in piu' ma con una buona reattivita'...meglio delle glide 8 difficilmente puoi trovare...
pb:
10k 36'37"
21k 1h22'42"
42k 2h54'51"
58k 4h15'44"
https://www.strava.com/athletes/23182379
https://www.instagram.com/bove_run/
Avatar utente
Zoi93
Maratoneta
Messaggi: 379
Iscritto il: 6 mag 2014, 18:17

Re: Hoka Tracer

Messaggio da Zoi93 »

Comprate lunedi, ho gia avuto l'occasione di farci una mezza a buon ritmo (circa 4'05 al km) e un altro allenamento tirato.. sono assolutamente soddisfatto dell'acquisto, calzano alla perfezione il mio piede! leggerissime, circa 210gr per il mio 44. Non concordo con chi dice che sono ben ammortizzate, cioè sono ammortizzate come tutte le altre scarpe da gara, cioè poco. Al tallone ancora ancora c'è una discreta ammortizzazione, all'avampiede invece sono secche e reattive al massimo! Hanno due mescole diverse tra tallone e avampiede, la consistenza diversa si sente all'inizio, ma poi non ci ho più fatto caso. Spero che durino abbastanza, la tomaia sembra ben fatta, e la suola ha un po' di gomma, il che dovrebbe assicurare abbastanza durata. Sicuramente saranno le mie scarpe per la maratona di firenze, in cui cercherò di andare sotto le 3h. Le scarpe sono rigide, non si piegano per nulla, ma la rullata è comunque buona, grazie alla forma della suola abbastanza curva. Il drop è basso, dovrebbero essere 4mm, personalmente mi hanno dato la sensazione di correre abbastanza bene di avampiede forse anche grazie al fatto che stavo correndo abbastanza forte. Le sconsiglio per la corsa su superfici sconnesse: altezza da terra elevata+rigidità = rischio di storte! Era ora che la hoka sistemasse i difetti di calzata delle loro scarpe, finora non sono mai riuscito a farmene andare bene un paio..

@sergioeffe7
dipende cosa vuoi farci e quali sono i tuoi ritmi: sinceramente la trovo una scarpa che non perdona molto, è rigida come una tavola e va usata con una buona meccanica di corsa. Dipende, a quanto vuoi farla la maratona? se stai sulle 3 e mezza io ti consiglio le clayton, un altro mondo come ammortizzazione, ma ahimè le clayton non calzano bene il mio piede. Per tempi più alti, fregatene dei 30 grammi in più e prendi le clifton o le bondi!
PB Maratona: 2h38'30". Pisa 2018.

-Don't take RUN too seriously, nobody gets out alive-
Avatar utente
maarco72
Top Runner
Messaggi: 9260
Iscritto il: 5 gen 2013, 10:59
Località: rho(mi)

Re: Hoka Tracer

Messaggio da maarco72 »

Domanda..io sto usando le clifton...e mi trovo bene.anche si ritmi piu veloci(4'al.km),ipotozzavo la tracer per maratona...ma alla fine conviene?cmq il ritmo non.sarebbe molto più veloce di4,'al km.....le Clifton mi proteggono di più...
:beer: :beer: :batman:
lucaibe74
Ultramaratoneta
Messaggi: 1637
Iscritto il: 4 nov 2014, 19:09

Re: Hoka Tracer

Messaggio da lucaibe74 »

@zoi93 concordo anche io con tutte le tue sensazioni,prima della mezza di domenica scorsa le avevo testate su un tirato 14k a 3.53 e sui 3*5k sempre sui 3.53,indeciso fino all'ultimo se usare le suddette tracer o le streak 6...alla fine(sbagliando) ho scelto le streak 6 e dopo 12k sui 3.52 colpa anche dell'asfalto disastrato mi hanno disintegrato i piedi(ultime 3 dita indolenzite del piede dx) e ho dovuto alzare un po' il ritmo altrimenti finivo in barella...tornassi indietro tutta la vita le tracer,assettate basse 24/20 mm drop,secche il giusto sull'avampiede calcolando il poco peso e la destinazione per cui sono state create,ossia la competizione...
@maarco anche io uso hoka clifton in allenamento,la 2 l'ho trovata un pelino troppo fasciante in avampiede ma forse avrei dovuto prendere un 2/3 in piu'(44 2/3 e non 44) e comunque anche io se c'e' da spingere le ho trovate reattive e molto piu' ammortizzate delle tracer calcolando anche che sono 29/24 mm quindi piu' alte di 5mm e la differenza si sente tutta...ho un amico che le usa per tutto e lui viaggia in ripe sui 3.30 e non gli creano minimamente nessun problema...con le clifton 3 ho trovato la quadra,per la conformazione del mio piede le trovo perfette(44 2/3) le usero' in alternanza alle tracer e valutero' di volta in volta cosa sia meglio per i lunghi e di conseguenza per la maratona...
pb:
10k 36'37"
21k 1h22'42"
42k 2h54'51"
58k 4h15'44"
https://www.strava.com/athletes/23182379
https://www.instagram.com/bove_run/
Avatar utente
Zoi93
Maratoneta
Messaggi: 379
Iscritto il: 6 mag 2014, 18:17

Re: Hoka Tracer

Messaggio da Zoi93 »

Guarda, pure io avevo le zoom streak 6 prima delle tracker, e le nike al termine della maratona di Venezia mi hanno lasciato la più grande vescica che abbia mai visto sulla pianta del piede destro! Ancora non me lo spiego.. Comunque complice un problema alla tomaia che si stava rompendo, me le sono fatte rimborsare e ho preso le tracer! Gran scarpa per ora, vediamo alla maratona di Firenze come vanno :)
PB Maratona: 2h38'30". Pisa 2018.

-Don't take RUN too seriously, nobody gets out alive-

Torna a “Hoka”