Chiedo qui per le mie nuove scarpe da running [Discussione Ufficiale 4]

Commenti e discussioni sulle scarpe da running

Moderatori: fujiko, gambacorta, gian_dil

Bloccato
Avatar utente
Willydel
Maratoneta
Messaggi: 371
Iscritto il: 9 dic 2016, 14:35

Re: Chiedo qui per le mie nuove scarpe da running [Discussione Ufficiale 4]

Messaggio da Willydel » 30 nov 2017, 13:48

Le ST sono la versione stabile, la supernova M non la conosco.
PB: 10km 36'11” - 21,097km 1h19'44" - Triathlon Sprint 1h13'51"
Immagine
mosergi
Mezzofondista
Messaggi: 52
Iscritto il: 2 ago 2016, 16:13

Re: Chiedo qui per le mie nuove scarpe da running [Discussione Ufficiale 4]

Messaggio da mosergi » 1 dic 2017, 14:06

Ho una brutta infiammazione al tendine di achille che non mi lascia correre da un mese quasi.
Vorrei iniziare a fare qualcosa a breve ma forse anche le scarpe che usavo hanno dato il loro contributo. Avevo delle Mizuno Wave Ultime 8 con drop 12mm. Secondo voi dovrei cambiare per qualcosa di più adatto, forse più ammortizzate o con meno drop? Sono disperato :cry: :cry: :cry: :hail: :hail: :hail:
10Km 42:20 (Deejay Ten Roma 19-11-2017)
21Km 1:33:04 ( Maratona di Rieti 08-12-2017)
Gio579
Mezzofondista
Messaggi: 105
Iscritto il: 6 ott 2009, 9:49

Re: Chiedo qui per le mie nuove scarpe da running [Discussione Ufficiale 4]

Messaggio da Gio579 » 1 dic 2017, 14:53

Mosergi...ti rispondo xchè ben esperto di tendiniti (c'ho lottato x anni...fisioterapia, cambio scarpe, leggeri miglioramenti ma non appena iniziavo ad aumentare i carichi, tornava sempre fuori). io ti consiglio, se nn l'hai già fatto, di fare una visita da un podologo. La ragione della mia tendinite era la mia tecnica di corsa. Il podologo mi ha fatto una visita molto approfondita, filmandomi mentre correvo e facendomi vedere cosa sbagliavo e come dovevo correggere queste cose. Cambiare stile di corsa non è semplice. Io c'ho messo quasi 2 mesi ad adattarmi davvero. Ma da allora non ho più male e son potuto tornare a correre maratone.
Poi certo, magari puoi anche trovare giovamento dal cambiare scarpe (per darti consigli dovremmo però sapere qualche info in più: peso, ritmo allenamenti, distanze allenamenti) ma le Ultima sono già delle ottime scarpe, ben ammortizzate.
Avatar utente
hausmeister
Novellino
Messaggi: 47
Iscritto il: 28 apr 2013, 12:00
Località: Jesolo

Re: Chiedo qui per le mie nuove scarpe da running [Discussione Ufficiale 4]

Messaggio da hausmeister » 1 dic 2017, 16:57

@CLAUDIO.7474 le supernova M sono le glide che ti hanno consigliato. M vuol dire Man ( uomo ) per poterle distinguere dalle W ( donna )
claudio.7474
Novellino
Messaggi: 7
Iscritto il: 25 nov 2017, 20:49

Re: Chiedo qui per le mie nuove scarpe da running [Discussione Ufficiale 4]

Messaggio da claudio.7474 » 1 dic 2017, 18:12

....

Grazie mille
mosergi
Mezzofondista
Messaggi: 52
Iscritto il: 2 ago 2016, 16:13

Re: Chiedo qui per le mie nuove scarpe da running [Discussione Ufficiale 4]

Messaggio da mosergi » 1 dic 2017, 22:32

@Gio579
Grazie per la risposta...per quanto riguarda la visita dal podologo valuterò se farla ma avevo già pensato che potesse essere un problema anche la tecnica di corsa.
Per le scarpe corro intorno ai 40/45 km settimana su tre uscite. Ritmo intorno ai 4:45 al km. Peso 74 kg per 180 cm.
Il drop quanto influisce sui problemi all tendine di Achille? Meglio alto o basso?

Inviato dal mio Mi A1 utilizzando Tapatalk
10Km 42:20 (Deejay Ten Roma 19-11-2017)
21Km 1:33:04 ( Maratona di Rieti 08-12-2017)
Avatar utente
fele
Ultramaratoneta
Messaggi: 1023
Iscritto il: 25 apr 2016, 19:10
Località: Montescudaio (PI)
Contatta:

Re: Chiedo qui per le mie nuove scarpe da running [Discussione Ufficiale 4]

Messaggio da fele » 1 dic 2017, 22:42

Alto. Inoltre pare che correre di avampiede sia controproducente...
68x174. 1k3'23" 5k23'54" 10k49'17" 21k1h55' maxK43 maxD+2200. Boston5[82] Cumulus18[78] Glide8[77] Clifton5 ChallengerATR5[75] Akasha Mutant[74] XAEnduro Trailroc285[72] LonePeak4[71] ResponsivUltra[69] MafateSp2 SolarGlideST[61].
vin24
Novellino
Messaggi: 2
Iscritto il: 4 dic 2017, 7:56

Scarpe da Running

Messaggio da vin24 » 4 dic 2017, 11:24

Salve a tutti, sono un principiante e sto per ri-incominciare a fare sport, l'ho fatto in passato (nuoto, palestra, corsa, bici), poi ho staccato per un po' di anni e purtroppo in questo frangente ho accumulato peso, molto peso (sono nella categoria di inizio obesità, 167 cm per circa 93/95 Kg, dimenticavo ho 26 anni, magari serve xD), adesso voglio ricominciare a correre sia per dimagrire (ovviamente accomunata da una dieta che ho già programmato) ma sopratutto per ricominciare a fare sport in maniera continuativa e costante per sempre.

Ovviamente per correre servono le scarpe, e anche se mi sono documentato un po' in questi ultimi giorni noto che comunque ci sono parecchi tecnicismi di cui io sono completamente estraneo, e quindi sono qui proprio per chiedere aiuto a voi.

Da quello che ho potuto leggere per me dovrebbero andare bene scarpe A3 e forse le A4 (anche se mi pare di avere letto che sono solo per pronatori) e A5, tutte queste tre tipologie di scarpe da quello che ho capito sono molto ammortizzate e molto solide, e considerando che non ho scopi agonistici le preferirei rispetto a quelle più leggere, in quanto non voglio creare danni alle gambe e alle ginocchia, pertanto preferirei prendere anche una scarpa "molto pesante", ma che sia solida e che mi possa garantire di non creare danni ai piedi, gambe e ginocchio.

So pure che per potere scegliere le scarpe bisogna analizzare il tipo di appoggio e il tipo di arco del piede, per il tipo di appoggio non saprei proprio come fare in quanto ho già controllato tutte le mie scarpe e non mostrano una grande usura, è davvero poca, non abbastanza per potere distinguere un utilizzo maggiore da un lato verso un altro, anche perché passo la maggior parte del mio tempo seduto sulla scrivania, pertanto solo con il tempo potrei capire che tipo di appoggio ho, cioè solo mesi dopo avere intrapreso la corsa, so che potrei anche andare in negozio specializzato ma lavoro quasi tutti i giorni e pertanto tra lavoro e impegni vari mi è quasi impossibile, mentre invece ho provato ad identificare il tipo di arco del mio piede attraverso il c.d. test del bagnato (inserisco qua sotto le immagini).
Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Purtroppo sul web ho trovato migliaia di siti web che spiegano come "tradurre" l'impronta del piede nel tipo di arco corrispondente, ma nessuno di questi siti web è stato abbastanza chiaro, in quanto tutti i siti web utilizzano la stessa impronta sia per definire sia il piede normale che quello con arco basso (vi inserisco in allegato un immagine presa da un sito web tanto per farvi un esempio), e pertanto diventa abbastanza arduo sapersi orientare tra chi è alle prime armi, in quanto, ad esempio, nel mio caso le mie impronte potrebbero essere compatibili sia con quelle mostrate per
il piede c.d. normale e sia per quelle con arco basso, e allora mi viene il dubbio, che tipo di impronta ho ? normale o con arco basso ?
Immagine

Infine ho cercato sempre online delle scarpe, e ho letto delle recensioni davvero superlative riguardo alle Brooks Transcend 4 non so se sono le scarpe giuste per me, però mi sembra di avere capito che pur rientrando nella categoria delle scarpe A3, sono talmente solide e ben ammortizzate da potere essere definite "stabili", inoltre mi sono davvero piaciute perché dicevano che hanno delle barre protettive che impediscono di fare movimenti troppo eccessivi rispetto a quello che dovrebbe essere il normale movimento del piede.

Come penso si sia capito il mio preminente interesse è quello di potere correre con le scarpe più sicure possibili per le mie articolazioni, anche a discapito di qualsiasi peggioramento delle prestazioni, perché tanto voglio correre per stare bene e non per gareggiare.

Chiedo scusa anticipatamente perché so che la visione delle impronte di piedi possa non essere la cosa più bella del mondo da mostrare :cry: , ma purtroppo non ho nessuno con cui consigliarmi, e non potendo analizzare l'usura delle scarpe, l'impronta del piede (a quanto pare) è l'unico strumento con la quale posso scegliere la scarpa.

Non mi resta altro che ringraziarvi innanzitutto per chi avrà la pazienza di leggere tutto e inoltre per il supporto che spero di ricevere :)

Grazie a tutti !
Avatar utente
lp26
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 160
Iscritto il: 4 dic 2017, 16:49
Contatta:

Under Armour UA Highlight Delta 2

Messaggio da lp26 » 5 dic 2017, 12:59

Buongiorno a tutti, qualcuno può darmi un suo parere su un modello di scarpa? La Under Armour UA Highlight Delta 2. Mi sto allenando per una maratona... Ho sempre usato scarpe Joma, ma.... Beh... Mi incuriosiva un modello come quello di cui vi chiedo un parere. Semplicemente perchè mi son trovato la mail dell'azienda che pubblicizzava questo modello....
Grazie
Avatar utente
robertovedovi67
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 760
Iscritto il: 20 mar 2017, 12:43
Località: Firenze
Contatta:

Re: Chiedo qui per le mie nuove scarpe da running [Discussione Ufficiale 4]

Messaggio da robertovedovi67 » 5 dic 2017, 19:10

1-2) Brooks DYAD 9
500 Km sono scariche le userò ancora per qualche scarico o comunque roba lenta e non troppo lunga. Usate per sterrati e lunghi cittadini
3-4) Mizuno Wave Rider 20 meno protettive. Usate per ripetute e percorsi lisci.550 Km. Si nota facilmente la pronazione dx sicuramente dovuta ad un menisco mancante e piccoli doloretti sopratutto con il freddo.
Ho già preso delle Karhu synchron ortix mrs massima protezione.
Come secondo paio consigliate una A3 oppure un altro max protezione (A4 stabili) Potrebbero fare al caso mio le Brooks Adrenaline ?
178 X 78 Kg
Andatura intorno a 5:00 (PB in firma)
ImmagineImmagineImmagineImmagine

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
5 Km 23:42 (Mugello GP Run - 20/01/19)
10 Km 47:47 (MMTrecate - 24/02/19)
21,097 Km 1:43:48 (MMTrecate - 24/02/19)

Immagine Roberto
Bloccato

Torna a “Scarpe”