Presentazione e aiuto valutazione appoggio e scarpe nuove

Commenti e discussioni sulle scarpe da running

Moderatori: fujiko, gambacorta, gian_dil

StefanoA
Novellino
Messaggi: 3
Iscritto il: 23 nov 2017, 3:04

Presentazione e aiuto valutazione appoggio e scarpe nuove

Messaggio da StefanoA »

Un saluto a tutta la comunità,
scrivo qui sia la presentazione che la mia richiesta sperando di non sbagliare troppo :D

Qualche info: ho 47 anni, 177 x 68kg ca, corro da alcuni anni in maniera tranquilla ma regolare,
diciamo 3/4 uscite/settimana, 100/150 km/mese e ca 5:40 di passo medio

Le mie scarpe attuali, delle Mizuno Synchro Mx, ormai sono arrivate a fine carriera e posto un paio di foto per una valutazione di usura e dell'appoggio e un consiglio sulle prossime da acquistare

Ho letto il post introduttivo sulla scelta delle scarpe: è molto interessante e ben fatto ma purtroppo i link alle immagini non funzionano e quindi non riesco a capire bene tutto.

Immagine\

Immagine

Al di là del forte consumo posteriore esterno, soprattutto sul piede destro (la gamba destra è leggermente più lunga quindi ci sta)
vorrei sapere se l'appoggio e la pronazione (si dice così?) vi sembrano corretti o se è meglio cercare di correggerli con scarpe specifiche.

Non ho ancora fatto il test del piede bagnato, ma vi garantisco che ho i piedi molto piatti :mrgreen:

cosa ne pensate ???
grazie
:wink:
Avatar utente
benjitri87
Novellino
Messaggi: 14
Iscritto il: 20 nov 2017, 13:51

Re: Presentazione e aiuto valutazione appoggio e scarpe nuove

Messaggio da benjitri87 »

Ciao, lascio ai piu' esperti un'analisi della scarpa e del tuo appoggio. Per esperienza personale, non sempre le scarpe con correzioni portano a benefici. Io per esempio sono pronatore e in passato ero passato alle adrenaline della brooks proprio per correggere questa situazione. Nell'aumentare il volume di km sono incappato in un'infiammazione del tendine d'achille. Rivolgendomi a diversi specialisti, il consiglio é stato quello di scarpe neutre con plantari su misura. Questo perché la correzione, se necessaria, non é uniforme e uguale su entrambi i piedi. Difficilmente avrai una pronazione simmetrica, per cui, consiglio personale, investi qualcosa nei plantari, che comunque ti durano nel tempo (i miei hanno 3 anni e sono come nuovi), ed avrai una correzione su misura per te.

Buone corse!!
42 km 3h27' Valencia Marathon 1.12.2019
21km 1h 25' 50'' Cangrande Half marathon 20.11.2017
10 km 38'30'' Trofeo Montestella 29.10.2017
StefanoA
Novellino
Messaggi: 3
Iscritto il: 23 nov 2017, 3:04

Re: Presentazione e aiuto valutazione appoggio e scarpe nuove

Messaggio da StefanoA »

Grazie della risposta
in effetti sembra molto sensato e potrebbe correggere anche la differenza di lunghezza della gamba destra.
Dove si possono fare i plantari ? E sul come farli immagino sia lo specialista a parlare dopo la visita no ?

Aspetto comunque la valutazione dell'usura e appoggio, per ora con il volume di km che percorro non ho problemi/dolori se non qualcosa alle dita dei piedi, soprattutto il mignolino (poverino)
Avatar utente
benjitri87
Novellino
Messaggi: 14
Iscritto il: 20 nov 2017, 13:51

Re: Presentazione e aiuto valutazione appoggio e scarpe nuove

Messaggio da benjitri87 »

Eh qui viene il bello...occorre affidarsi a professionisti seri. Conosco alcune persone che hanno avuto problemi o non hanno risolto nulla facendo dei plantari. Io mi sono affidato al mio fisioterapista che ha fatto dei corsi apposta. Utilizza una pedana baropodrometrica (spero si scriva cosi) e sulla base degli appoggi che registra sia camminando che correndo elabora un modello in 3d. Dopodichè lui corregge il modello laddove necessario e manda tutto all'università di Roma con la quale collabora per realizzare in plantare in Eva. Loro effettuano un altro controllo per vedere se il progetto è coerente con quanto rilevato dalla pedana, poi realizzano.
Il consiglio è quindi di affidarti a qualcuno di fidato, magari chiedendo a conoscenti/amici/rivenditore di scarpe di fiducia, sulla base dell'esperienza di altre persone. Il passaparola penso sia lo strumento migliore in questo caso. Non lasciarti attrarre dai grandi nomi perché a volte ti ritrovi un plantare non su misura per te...
42 km 3h27' Valencia Marathon 1.12.2019
21km 1h 25' 50'' Cangrande Half marathon 20.11.2017
10 km 38'30'' Trofeo Montestella 29.10.2017
StefanoA
Novellino
Messaggi: 3
Iscritto il: 23 nov 2017, 3:04

Re: Presentazione e aiuto valutazione appoggio e scarpe nuove

Messaggio da StefanoA »

capito,
si tratta di qualcosa che richiede competenza ed esperienza per non risultare inutile o addirittura dannoso

a questo punto vediamo cosa mi dicono per usura e appoggio
paolore
Ultramaratoneta
Messaggi: 1842
Iscritto il: 21 ott 2010, 8:47

Re: Presentazione e aiuto valutazione appoggio e scarpe nuove

Messaggio da paolore »

Ciao. Ti do il mio parere. Prendilo con le pinze.
Secondo me l'appoggio è neutro ed abbastanza buono, spingi molto di avanpiede. Il consumo sul tallone è normale.
Io non sono un medico ma da quello che so, la differenze di lunghezza degli arti inferiori andrebbe corretta con dei supporti artificiali solo in casi importanti e/o con presenza di dolori ed infiammazioni di grossa entità. Quando si tratta di pochi millimetri non serve. Io ho circa 2 mm e assolutamente non uso correzioni.
Per i consigli sulle scarpe da acquistare, secondo me dovresti orientarti, visto il tuo appoggio, peso e velocità, con delle A3, ovvero scarpe massimo ammortizzazione. Su marca e modelli, ce ne sarebbero almeno 30 da valutare, tutte simili da differenti su particolari che solo il tuo piede ed il tuo portafoglio può valutare.....l'unico consiglio è di provare varie scarpe e sentire come calzano, che sensazioni ti danno.
Paolo
P.B.: Mezza maratona Correggio 2010 - 1.37.48
Maratona di reggio Emilia 2014 - 3.57.15
Avatar utente
Andybike
Guru
Messaggi: 4593
Iscritto il: 12 dic 2015, 12:45
Località: Padova

Re: Presentazione e aiuto valutazione appoggio e scarpe nuove

Messaggio da Andybike »

... e considera che i modelli appena rimpiazzati da una nuova versione si possono trovare a prezzi MOLTO interessanti senza perdere nulla sul lato prestazionale
Assindustria Sport Padova - SM55

PB
Maratona 3h34'59" 22.04.2018 Padova
Mezza maratona 1h36'30" 17.12.2017 Cittadella PD
30 km 2h29'28" 04.06.2017 Cortina-Dobbiaco
10 km 43'20" 09.09.2018 S. Giorgio d.P. PD

STRAVA_Immagine
FACEBOOK
INSTAGRAM
POLAR FLOW

Torna a “Scarpe”