TOPO athletic

Moderatori: fujiko, gambacorta, gian_dil

Rispondi
Avatar utente
sgorratoad
Novellino
Messaggi: 38
Iscritto il: 9 mag 2014, 16:02

Re: TOPO athletic

Messaggio da sgorratoad »

Io l'ho presa a febbraio in saldo al 50% proprio su maxisport per "completare" la mia collezione Topo (visto il prezzo ridotto) che già includeva Magnifly 2, ST-3 e Terraventure 2. Se vai qualche messaggio indietro avevo riportato le mie prime sensazioni riguardo la scarpa, anche rispetto agli altri modelli già posseduti. Dopo averla usata per più di un mese posso dirti che tra tutte quelle che possiedo è quella meno Topo e più tradizionale: ha avampiede largo e drop basso (3mm che comunque io sento e danno fastidio) come tutte le Topo, l'intersuola è molto simile a quella che potresti trovare su tuttofare di altri marchi e quindi personalmente risulta troppo gommosa e poco propriocettiva (di fatto lo spessore è uguale alla Magnifly ma su quest'ultima è più dura e quindi favorisce attenzione all'appoggio, anziché "non attenzione" che "tanto ho una nuvola di gomma morbida sotto il piede che attutisce tutto"). Quindi in conclusione ti direi che è un buon acquisto se vuoi una scarpa tradizionale tuttofare ma che non ti stringa le dita dei piedi e che abbia drop basso, comprerei altro se invece vuoi qualcosa di più "natural" e con cui puoi (e che ti obbliga a) lavorare sull'appoggio. Se vuoi info specifiche fai pure domande!
valerio787
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 654
Iscritto il: 23 apr 2016, 19:55

Re: TOPO athletic

Messaggio da valerio787 »

Grazie mille intanto.
Pensavo di provare, se riesco a trovare l offerta,
una scarpa topo o altra, ma che sia sufficientemente protettiva.come vedi per i lunghi
uso Mizuno, non so se queste marche possono avere qualcosa di simile ma con drop più basso.
P.B. 21097 mt 1h 24' 56" Cernusco s/n 2019

1,80x68 kg.
Velocita': Nike Zoom Fly ,Saucony Freedom 2,
Corse facili : Mizuno Ultima 8, TopoMagnifly2,Reebok harmony road 3.
Avatar utente
sgorratoad
Novellino
Messaggi: 38
Iscritto il: 9 mag 2014, 16:02

Re: TOPO athletic

Messaggio da sgorratoad »

Non sono super pratico di Mizuno ma il corrispondente della tua Ultima 11 da Topo dovrebbe essere la Phantom (che è il loro modello più ammortizzato e protettivo). La Fly-Lite che hai visto in sconto la paragonerei invece alla Rider di Mizuno, tuttofare con un buon mix di protezione per le lunghe distanze e reattività per ritmi più veloci. Potresti anche considerare la Magnifly che comunque rientra nella categoria massima ammortizzazione per quanto riguarda Topo e viene usata da molti per ultramaratone, rispetto alla Phantom avrai una scarpa con minore drop (0mm vs 5mm) e con una mescola meno "nuvola" dove quindi dovrai fare più attenzione all'appoggio e aver una buona tecnica di corsa.
Avatar utente
dunedain
Maratoneta
Messaggi: 465
Iscritto il: 1 nov 2010, 18:17

Re: TOPO athletic

Messaggio da dunedain »

Interessante paragone,anche se non uso Mizuno rende bene l'idea.....però son scarpe con drop 12, passaggio rischioso, da fare con cognizione....forse rimanere in una via di mezzo non è una cattiva idea,almeno io che non sapevo cosa aspettarmi da Topo ho fatto cosi,fly-lite3,phantom e terraventure.......mi sto trovando davvero bene, i prox acquisti saranno st e magnifly.......la terraventure2 per me è perfetta(.....ora)
Luca

...una forma abbastanza equivalente e generale. (G.Trapattoni, e chi sennò)
valerio787
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 654
Iscritto il: 23 apr 2016, 19:55

Re: TOPO athletic

Messaggio da valerio787 »

Diciamo che nei lunghi e nei lenti
una caratteristica che poche altre scarpe come
Mizuno sa dare è stabilita', non intesa come grip
al terreno che sia, ma al tipo di appoggio della base
del piede durante la rullata .
P.B. 21097 mt 1h 24' 56" Cernusco s/n 2019

1,80x68 kg.
Velocita': Nike Zoom Fly ,Saucony Freedom 2,
Corse facili : Mizuno Ultima 8, TopoMagnifly2,Reebok harmony road 3.
Avatar utente
dunedain
Maratoneta
Messaggi: 465
Iscritto il: 1 nov 2010, 18:17

Re: TOPO athletic

Messaggio da dunedain »

Oramai mi sono intrufolato....continuo, come diceva sgorratoad, sono scarpe leggere, ideate con l'obiettivo di permettere al piede il movimento più naturale possibile durante la corsa, sopratutto nella parte di mesopiede. La maggior parte delle citate non ha neanche conchiglia, di struttura nella tomaia poco o niente.
I mod. con un po di drop forse sono piu da transizione, le phantom sono delle buonissime scarpe tradizionali molto comode davanti,ad esempio, ma a mio modesto punto di vista con la rullata tacco-punta le Topo non hanno molto da condividere, se è quello che cerchi.
Luca

...una forma abbastanza equivalente e generale. (G.Trapattoni, e chi sennò)
Avatar utente
sgorratoad
Novellino
Messaggi: 38
Iscritto il: 9 mag 2014, 16:02

Re: TOPO athletic

Messaggio da sgorratoad »

quoto il riassunto di @dunedain :thumleft:
valerio787
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 654
Iscritto il: 23 apr 2016, 19:55

Re: TOPO athletic

Messaggio da valerio787 »

Ho deciso di provare questa marca,
ho preso le magnifly 2 , su maxisport,
cercando di spostare un pochino in avanti il mio appoggio.
Vi faro' sapere non appena le provo.
P.B. 21097 mt 1h 24' 56" Cernusco s/n 2019

1,80x68 kg.
Velocita': Nike Zoom Fly ,Saucony Freedom 2,
Corse facili : Mizuno Ultima 8, TopoMagnifly2,Reebok harmony road 3.
Avatar utente
ubald
Ultramaratoneta
Messaggi: 1735
Iscritto il: 24 ago 2012, 10:05
Località: Bari
Contatta:

Re: TOPO athletic

Messaggio da ubald »

anche io, già avevo la st2 (e la st3) e ho deciso di prendere anche la magnifly 2.
Vengo dalle barefoot e occasionalmente uso drop 0 più alte (altra al momento). Bella scarpa, molto piacevole nella resa e di medio peso.
Morbida (nei limiti di una barefoot) e comoda sotto il piede ma reattiva nella spinta.
Unico difetto dal punto di vista delle minimal è una grande rigidità della suola: il piede lavora meno del previsto, ma a seconda di ciò che si desidera può anche essere un bene.
P.S.: verso la punta la scarpa si abbassa molto, quindi quando il piede inizia a sollevarsi accelera molto e questo rende la scarpa abbastanza veloce secondo me.

In sintesi, non è una minimal o una natural, è una specie di scarpa protettiva e veloce piatta che non aiuta a migliorare la tecnica di corsa ma aiuta chi già ha una buona tecnica a spingere in velocità per tempi prolungati.
Per i minimalisti la vedo come un'ottima scarpa da fondi misti per gare prolungate ma veloci con dislivelli corribili.
Per chi viene da scarpe classiche la considero una specie di A2 molto semplice
valerio787
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 654
Iscritto il: 23 apr 2016, 19:55

Re: TOPO athletic

Messaggio da valerio787 »

È la prima Topo.
La magnifly 2 è arrivata oggi , a differenza delle altre
marche running si presenta come detto da molti,
larga in avampiede, con un buon guscio per fermare la caviglia e soprattutto molto strutturata
davanti a differenza di alcune scarpe con drop 10-12 dove il rinforzo nella suola è nel tallone.
Mi sono basato sui cm e devo dire che mi calza perfettamente.
A dopo la prova su strada.
Immagine
P.B. 21097 mt 1h 24' 56" Cernusco s/n 2019

1,80x68 kg.
Velocita': Nike Zoom Fly ,Saucony Freedom 2,
Corse facili : Mizuno Ultima 8, TopoMagnifly2,Reebok harmony road 3.
Rispondi

Torna a “Altre marche”