Power breathe sport plus.\

Discussioni su cardiofrequenzimetri, GPS, orologi e aggeggi vari

Moderatori: gambacorta, fujiko, d1ego, gian_dil

annarella65

Re: Power breathe sport plus.\

Messaggio da annarella65 »

annarella65 ha scritto:E' un attrezzo che usavamo con i pazienti di cardiochirurgia...si può comprare in tutti i negozi di articoli sanitari a pochi euro.
fulvio ha scritto: Questo strumento non ti aiuta a incamerare più ossigeno ma ha tonificar ei muscoli preposti per la respirazione
Infatti :wink:
Avatar utente
fulvio
Mezzofondista
Messaggi: 135
Iscritto il: 3 dic 2009, 18:20
Località: Lainate (MI)

Re: Power breathe sport plus.\

Messaggio da fulvio »

"Ama e ridi se amor risponde
piangi forte se non ti sente
dai diamanti non nasce niente
dal letame nascono i fior"

Via del Campo :-) tra le mie canzoni predilette .
Avatar utente
Utente donatore
franchino
Moderatore
Messaggi: 9336
Iscritto il: 14 gen 2008, 11:36
Località: Turin

Re: Power breathe sport plus.\

Messaggio da franchino »

Ok facilita a incamerare più ossigeno, ovvero ad ogni atto respiratorio immettiamo nei nostri polmoni una quantità maggiore d'aria.
Il mio discorso era che se sto correndo ad esempio sul filo della mia soglia anaerobica e inizio a superarla andano in lattato la prestazione non migliorarà lo stesso in quanto la velocità di soglia sempre quella rimane. E si migliora in altri modi.
RUNNINGFORUM VIVE GRAZIE A TE! Fai correre anche tu il maialino, :pig: scopri qui come: www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765!

www.strava.com/athletes/franco_chiera
CORIO69

Re: Power breathe sport plus.\

Messaggio da CORIO69 »

riapro un OT un pò dimenticato: quindi sto powerbreathe non serve.......? o serve....?
Io credo che possa essere utile.

Ci ragioniamo sopra?

:nonzo: :nonzo:
Avatar utente
fulvio
Mezzofondista
Messaggi: 135
Iscritto il: 3 dic 2009, 18:20
Località: Lainate (MI)

Re: Power breathe sport plus.\

Messaggio da fulvio »

Serve, eccome.
Incrementa la capacità dei muscoli polmonari in primis il diaframma.

tale miglioramento porta maggiore capacità nell'assorbire ossigeno quindi la famosa soglia viene spostata.

Per intenderci se la tua soglia aerobica è a 100 (uso dei valori a casaccio) e corri a 5 al km, usando questo strumento dopo un po di tempo riesci a fare in modo che la soglia resta sempre a 100 ma corri a 4,30 al km, riesci ad andare più veloce dato che riesci ad incamerare più ossigeno facendo meno sforzo.

Quindi per uno che fa dello sport una convinzione questo è un bel prodotto.

Vi segnalo poi due articoli uno sul Powerbreathe e l'altro su una versione che uscirà in primavera Powerbreathe Kinetics, io usavo una versione simile quando ero un professionista, promette bene, vedremo
Avatar utente
Utente donatore
franchino
Moderatore
Messaggi: 9336
Iscritto il: 14 gen 2008, 11:36
Località: Turin

Re: Power breathe sport plus.\

Messaggio da franchino »

Parlo da profano, o meglio da appassionato. Che possa aumentare la forza dei muscoli del diaframma/respiratori ci può stare. Ma che innalzi la soglia mi pare eccessivo. Non me ne voglia Fulvio ma non abbassi la velocità di soglia di 30''/km solo inspirando da una macchinetta. Il meccanismo lattacido è molto complesso. Parlando or ora in msn di questo col mio allenatore, tecnico istruttore e laurato in scienza motorie mi ha risposto così: sono due i modi per alzare la velocità di soglia: allenamento o iniezioni di eritropoietina + flebo di ferro...
RUNNINGFORUM VIVE GRAZIE A TE! Fai correre anche tu il maialino, :pig: scopri qui come: www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765!

www.strava.com/athletes/franco_chiera
Matpaz
Ultramaratoneta
Messaggi: 1783
Iscritto il: 2 set 2009, 18:12
Località: Villa Agnedo (TN)

Re: Power breathe sport plus.\

Messaggio da Matpaz »

e allora via di epo...
scherzo ovviamente
800 -2:17.7 -Trento - 26.07.05
1.500 - 4:41.73 - Cles - 25.08.05
3000 - 10:28.2 - Trento 08.08.06
5000 - 18:42.29 - Cles 16.05.06
10 miglia - 1:04:12 - Rosà 28.04.13
Mezza Maratona - 1:24:50 - Cittadella 29.12.13
Maratona - 3:16:08 - Londra 17.04.11
Avatar utente
fulvio
Mezzofondista
Messaggi: 135
Iscritto il: 3 dic 2009, 18:20
Località: Lainate (MI)

Re: Power breathe sport plus.\

Messaggio da fulvio »

Beh sono laureato anche io in scienze motorie, e ci aggiungerei anche la laurea in biologia.
ma non è una questione di preparazione.
Ad ogni modo per innalzare la soglia ci sono vari metodi non solo la velocità e l'EPO.
il carico è uno di questo e per carico si intende ad esempio correre in salita o anche svolgere esercizi in lattato cioè ripetere ripetere ripetere non dando al corpo la possibilità di usare ossigeno.

E di sostanze chimiche che lo innalzano ce ne sono molte altre basti pensare che l'EPO classica oramai non la si usa quasi più se non negli amatori soprattutto nel ciclismo.

ad ogni modo non voglio polemizzare sulle tecniche di allenamento, io ho 39 anni ho studiato tanto e studio tanto ancora oggi e quello che era vero l'anno passato oggi viene sbugiardato e deriso, ogni anno il coni stesso da linee guida per gli allenamenti e la preparazione del tutto contraddittoria con quelle di qualche anno addietro.

MA il bello è anche questo, la preparazione è in continua evoluzione.

Gli allenatori vecchio stampo si sono fermati a verità ormai sorpassate, o anche miei amici e colleghi giovani che non si documentano e sperimentano.

Uan tra tutte. un mio grande amico che vive in NZ allena un gruppo di runners facendogli fare anche potenziamento sia delel gambe che della parte alta del corpo.

Morale .....

i testi attuali dicono che sia una cazzata dato che mettere su muscoli rallenta, ma è anche vero che i risultati che ottiene sono illuminanti... clima? cibo? boh forse fatto sta che tonicità muscolare del corpo può portare maggior scorte di glicogeno come fornire maggiori proteine in assenza di nutrimento.

Certo vero che non si deve formare corpi da body builder ma manco anoressici atleti che badano solo al peso e poi non hanno nutrimento forza e resistenza.

Ora bando alle ciance

Ho detto nel post precedente che havo dei valori a caso. chi è che ha la soglia a 100 battiti, forse uno di 100 anni
quindi anche la velocità era indicativa.

comunque non confondere la soglia con la capacità di respirare facendo meno sforzi.

tu quando corri alleni anche i muscoli respiratori tra i quali il diaframma.
Fare esercizi specifici trattasi di miglioramento. e migliorare la capacità della respirazione non è certo da sottovalutare
Avatar utente
sky79
Ultramaratoneta
Messaggi: 1896
Iscritto il: 20 giu 2009, 10:16
Località: Brescia

Re: Power breathe sport plus.\

Messaggio da sky79 »

Ora faccio una domanda del caiser:ma potrebbe quindi aiutare anche chi soffre d'asma per aumentare la capacità e diminuire quindi le crisi :nonzo: ?
Walter
PB 10 km:36'05"
PB Bossoni Half Marathon : 1h 18’21”
PB Marathon Nizza-Cannes: 3h 14'37"
Avatar utente
fulvio
Mezzofondista
Messaggi: 135
Iscritto il: 3 dic 2009, 18:20
Località: Lainate (MI)

Re: Power breathe sport plus.\

Messaggio da fulvio »

Non è una domanda fuori luogo x nulla, in prima istanza nasce proprio come ausilio medico. Il suo scopo era aiutare le persone con problemi respiratori. Enfisemi, post operatori, asma.
Tantissimi prodotti prima di approdare allo sport sono stati prima concepiti x la medicina. Altro esempio può essere l'elettrostimolatore, o i tens.

Torna a “Accessori”