Samsung Gear S3 Frontier

Discussioni su cardiofrequenzimetri, GPS, orologi e aggeggi vari

Moderatori: fujiko, jenga, gian_dil

dpan
Maratoneta
Messaggi: 326
Iscritto il: 1 giu 2012, 9:21
Località: Torino

Re: Samsung Gear S3 Frontier

Messaggioda dpan » 30 dic 2016, 14:24

Il tema sull'autonomia della batteria è correlato alla tipologia del display. I garmin privilegiano la durata, ed usano display che si 'illuminano' solo all'occorrenza (rotazione polso o tasti premuti) mentre negli altri momenti hanno una luminosità molto scarsa e colori spenti, al limite della sufficienza (anche durante il giorno a volte si deve accendere il display). In confronto, l' S3 ha un display bellissimo e luminoso. Ovviamente a discapito dell'autonomia.

Luca.e72
Maratoneta
Messaggi: 286
Iscritto il: 24 ott 2013, 23:31

Re: Samsung Gear S3 Frontier

Messaggioda Luca.e72 » 1 gen 2017, 16:59

Ma esiste un app tipo garmin connect che ti da a fine corsa i giri fatti, media giri, media andatura dell'allenamento etc etc????
Io ho provato il gear s3 in un centro commerciale ma non ho visto tante funzioni per la corsa

Avatar utente
MadSeason
Top Runner
Utente donatore
Messaggi: 12634
Iscritto il: 7 mag 2012, 10:52
Località: Busto Arsizio

Re: Samsung Gear S3 Frontier

Messaggioda MadSeason » 1 gen 2017, 19:16

Io ho il 230 ma di giorno non devo mai accendere la luminosità.
Anzi, a volte correndo di sera nemmeno devo attivarla perché con i lampioni è sufficiente

Inviato dal mio PLK-L01 utilizzando Tapatalk

ghira
Novellino
Messaggi: 1
Iscritto il: 25 gen 2017, 11:48

Re: Samsung Gear S3 Frontier

Messaggioda ghira » 25 gen 2017, 13:11

Ciao,
qualcuno sa dirmi se per il Gear S3 Frontier esistono quadranti da installare che visualizzano il giorno della settimana in italiano (es. LUN, MAR, MER, ecc)?

catoita
Mezzofondista
Messaggi: 113
Iscritto il: 29 ott 2012, 22:36
Località: Firenze

Re: Samsung Gear S3 Frontier

Messaggioda catoita » 25 gen 2017, 14:34

Ciao esistono una miriade di quadranti

Inviato dal mio SM-G928F utilizzando Tapatalk

Avatar utente
spartan
Top Runner
Messaggi: 14733
Iscritto il: 24 giu 2009, 15:34
Località: Taranto
Contatta:

Re: Samsung Gear S3 Frontier

Messaggioda spartan » 26 gen 2017, 18:29

Se può servire dico la mia da buon intenditore sia di tecnologia che di Running,a mio avviso gli smartwatch sono giocattolini costosi che poco hanno a che fare con i corridori,partiamo dalla durata della batteria che è ridicola rispetto ad uno sportwatch.
Quest'ultimo nasce per lo sport pieno di funzioni dedicate che solo questo tipo di prodotto può dare,l's3 preso in considerazione non si avvicinerà mai e dico mai anche ad un Polar M400 che costa la metà,ok è molto più bello il prodotto Samsung ma a noi corridori serve la bellezza o serve il dispositivo personalizzabile al 100% con possibilità di preimpostare profili sport,allenamenti,zone cardiache,andature,auto lap e lap insomma tanta roba.
Sconsiglio sempre di acquistare uno smartwatch per fare sport perchè non da nulla in più di uno smartphone visto che le app sono le stesse anzi con lo smartphone si hanno molte più app rispetto allo smartwatch.
L'unico giorno facile era ieri.
Fin dove il cuore mi resse arditamente mi spinsi.

Avatar utente
Fred_y
Maratoneta
Messaggi: 346
Iscritto il: 23 ott 2016, 17:45

Re: Samsung Gear S3 Frontier

Messaggioda Fred_y » 19 feb 2017, 21:59

Concordando con spartan che divide nettamente sport e smartwatch,pero mi sono ritrovato molto sorpreso dalla precisione stessa del Gear:confrontando le misurazioni mie (garmin 230) con quelle diu un mio amico(s3) in pista ho notato come sui 400 dove il mio sballava di 3-4m il suo é arrivato anche a 20-25

Giorgio_S
Novellino
Messaggi: 9
Iscritto il: 16 mag 2017, 9:14

Re: Samsung Gear S3 Frontier

Messaggioda Giorgio_S » 16 mag 2017, 10:08

Buongiorno, intervengo come neo-possessore del samsung Gear S3 Frontier per dire la mia:
non sono del tutto d'accordo con spartan su quanto detto....
riguardo alla scarsa autonomia: la batteria in media dura 3 giorni, è vero, anzi, durante la corsa sfruttando gps, sensore FC e bluetooth per le cuffie dura anche meno... Ma questo significa ben poco. Chi corre ininterrottamente per due giorni, senza dormire? Basta ricaricarlo la notte, ecco fatto. Ha poco senso avere un dispositivo che garantisce una settimana di autonomia quando comunque tutte le sere lo si ripone sul comodino....
Per contro, i dati che fornisce durante l'attività sono precisi e completi:
- traccia gps (sfrutta sia il gps che le reti wi-fi per una posizione più precisa);
- sensore frequenza cardiaca in tempo reale;
- traccia l'altitudine con l'altimetro grazie al sensore barometrico;
- restituisce velocità, ritmo, distanza, tempo, ora e altri parametri a scelta;
Utilizzo delle cuffiette bluetooth per ascoltare musica;
Utilizzo l'app. endomondo specifica per smartwach, a fine allenamento si sincronizza con la stessa app del telefono non appena si riprende la connessione. (corro senza telefono, non mi va di portarlo in giro, sia per l'ingombro e il peso, sia perchè quando corro mi piace prendermi un po' di tempo per me senza "rotture" di scatole!!!)
E sul telefono una volta acquisti i dati restano nella cronologia, è posibile vedere la mappa precisa e quant'altro.

Personalmente non amavo gli smartwatch, li trovavo piuttosto brutti e inutili. (utilizzavo un dispositivo fitbit per la corsa)
Ma secondo me questo Frontier è prima di tutto un bellissimo orologio, ha la possibilità di restare sempre attivo (in modalità allways-on il consumo è accettabile) ed ha un display splendido, personalizzabile con centinaia di skin.
Quindi perchè, se si spende la stessa cifra per un Casio, un Sector o altra marca, non spenderli per un dispositivo intelligente, a parità di bellezza ma con prestazioni di tutt'altro livello?
Questo è il ragionamento che ho fatto io nell'acquisto di questo smartwach.

Poi ovviamente ci sono i casi estremi, le necessità di ciascuno di noi che vanno considerate... Una Ferrari, per quanto bella non è adatta all'offroad.. una Jeep non sarà comoda in città... Il gear S3 tuttavia è adatto ad un utilizzo a 360°, se non si hanno esigenze estreme va più che bene, se vi piace ve lo consiglio.

Avatar utente
spartan
Top Runner
Messaggi: 14733
Iscritto il: 24 giu 2009, 15:34
Località: Taranto
Contatta:

Re: Samsung Gear S3 Frontier

Messaggioda spartan » 16 mag 2017, 20:30

@Giorgio_S il tuo smartwatch ha il 10% di quello che invece ha uno sportwatch e non lo dico io ma i fatti,hai la possibilità di programmarti ogni tipo di allenamenti ? Basati su zone di FC o ritmi o entrambi ? Hai la possibilità di avere ogni tipo di visualizzazione che ti serve ?
Quello che hai detto lo fa tranquillamente uno smartphone con l'unica possibilità o meglio dire comodità che l'orologio è comodo da guardare.
Se uno si deve allenare con un minimo di criterio deve per forza di cose utilizzare uno sportwatch.
Poi che a te piaccia,che a te sta bene che la FC rilevata non sia precisa (lo dicono i migliori tester e recensori non io) che le schermate da visualizzare sono poche e già impostate ok però non lo sostituirei mai ad uno sportwatch per allenarmi.
IL software che sta dietro i vari Polar o Garmin o Suunto è immenso rispetto all'applicazioncina Endomondo che te la danno gratis forse non è chiaro che non ti regalano nulla.
Se Samsung avesse sfornato un'app seria per lo sport capace di dare filo da torcere ai vari prodotti in questo campo allora forse forse la sfida c'era ma oggi come oggi non c'è assolutamente sfida.
L'unico giorno facile era ieri.
Fin dove il cuore mi resse arditamente mi spinsi.

Giorgio_S
Novellino
Messaggi: 9
Iscritto il: 16 mag 2017, 9:14

Re: Samsung Gear S3 Frontier

Messaggioda Giorgio_S » 16 mag 2017, 21:46

Beh, intanto non è del tutto vero che ciò che fa il gear S3 lo farebbe qualsiasi smartphone. Gli smartphone non hanno il sensore FC. E non è poca cosa: questa è stata una delle motivazioni che mi ha spinto a prenderlo.

Per il resto è vero, non metto assolutamente in dubbio che un prodotto tecnico, per la sua specificità, offra prestazioni mirate per far bene una cosa, mentre un prodotto più "commerciale" come questo fa un po' di tutto ma non altrettanto bene. Sono d'accordo con te su questo, come ho detto nelle ultime mie righe.... Che poi il Frontier sia sufficiente per le mie esigenze è tutt'altra storia, so che è un prodotto diverso da uno puramente tecnico, con altre caratteristiche, quindi ha dei pro e dei contro.
Quello che ho trovato poco corretto è puntare il dito sulla scarsa autonomia, nel momento in cui la batteria non vincola in alcun modo l'utilizzo sportivo o intensivo che sia.

Restando al paragone motoristico, è come viaggiare in autostrada con un'auto che consuma poco rispetto ad una che consuma molto. Ti devi comunque fermare all'autogrill per i bisogni fisiologici in ogni caso, che ci sia bisogno di rifornimento o meno... ovvio che sarebbe più comodo ricaricarlo ogni 10 gg, ma doverlo fare ogni 2 o 3 non è una discriminante.

Per finire la mia piccola recensione, ripeto che non parliamo di un dispositivo tecnico, per quello ci sono altri prodotti, come è giusto che sia. Ed è bene che questo si sappia chiaramente se si cerca un articolo specifico per la corsa, come detto. Però ha molti altri pregi, è un prodotto a 360°: permette di registrare escursioni in montagna grazie al sensore barometrico, registrare giri in bici, allenamenti con monitoraggio FC, FC giornaliera (rilevazione ad ogni ora), monitorare il sonno, piani saliti.... ma è anche un bell'oggetto da portare sempre,sia al lavoro, sia in una serata fuori... ci sono skin bellissime con cui si può cambiare stile ogni giorno; inoltre si hanno costantemente sott'occhio tutte le notifiche, sms, mail... si può chiamare o rispondere alle telefonate con un ottimo vivavoce, (provato sia in bici che nell'auto aziendale senza vivavoce, comodissimo) ascoltare musica (le cuffiette bluetooth sono perfette) ...
Insomma è riduttivo considerarlo un giocattolino.


Torna a “Accessori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 2 ospiti