Attrezzi per auto-massaggio

Per prevenire gli infortuni

Moderatori: franchino, gambacorta, Doriano, fujiko

Avatar utente
morellozzo
Ultramaratoneta
Messaggi: 1452
Iscritto il: 7 mar 2014, 16:24
Località: Roma

Re: Attrezzi per auto-massaggio

Messaggio da morellozzo » 11 nov 2015, 22:25

Ad avercelo il massaggiatore :D
Avatar utente
Gato
Mezzofondista
Messaggi: 83
Iscritto il: 14 nov 2012, 5:24

Re: Attrezzi per auto-massaggio

Messaggio da Gato » 12 gen 2016, 12:58

Uso già il foam roller comprato alla decathlon, ma con l'uso si è ovalizzato.
Voglio comprarne uno più resistente e mi sono imbattuto in questo prodotto, il quad baller.
https://www.tptherapy.com/product/QuadBaller

Qualcuno l'ha mai utilizzato? Dicono che arrivi più in profondità rispetto al foam roller tradizionale.
Avatar utente
franchino
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 8898
Iscritto il: 14 gen 2008, 11:36
Località: Turin
Contatta:

Re: Attrezzi per auto-massaggio

Messaggio da franchino » 12 gen 2016, 13:08

io della trigger point uso il gridfoamroller, non so se è come quello che hai tu ma è ancora perfetto dopo due anni. Adess hanno fatto anche la versione X più dura e rigida.
RUNNINGFORUM VIVE GRAZIE A TE! Fai correre anche tu il maialino, :pig: scopri qui come: www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765!

www.strava.com/athletes/franco_chiera
Avatar utente
Gato
Mezzofondista
Messaggi: 83
Iscritto il: 14 nov 2012, 5:24

Re: Attrezzi per auto-massaggio

Messaggio da Gato » 12 gen 2016, 13:32

Quello che ho io è liscio a differenza del grid.
Mi incuriosiva il quad baller
Avatar utente
franchino
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 8898
Iscritto il: 14 gen 2008, 11:36
Località: Turin
Contatta:

Re: Attrezzi per auto-massaggio

Messaggio da franchino » 12 gen 2016, 14:45

sì l'ho visto,... non mi convincono solo le rotelle esterne che temo se troppo dure/lisce possano scivolare sul pavimento
RUNNINGFORUM VIVE GRAZIE A TE! Fai correre anche tu il maialino, :pig: scopri qui come: www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765!

www.strava.com/athletes/franco_chiera
Avatar utente
Gato
Mezzofondista
Messaggi: 83
Iscritto il: 14 nov 2012, 5:24

Re: Attrezzi per auto-massaggio

Messaggio da Gato » 12 gen 2016, 14:58

Utilizzo il tappetino quindi il discorso delle rotelle non dovrebbe creare problemi.
Più che altro mi interrogo sulla reale efficacia, visto il costo o compro il grid o il roller.
Ho trovato qualche confronto solo su forum esteri, qui nessuno ne parla.
Avatar utente
franchino
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 8898
Iscritto il: 14 gen 2008, 11:36
Località: Turin
Contatta:

Re: Attrezzi per auto-massaggio

Messaggio da franchino » 12 gen 2016, 15:23

io ho solo il grid quindi non posso fare un paragone,... mi spiace
RUNNINGFORUM VIVE GRAZIE A TE! Fai correre anche tu il maialino, :pig: scopri qui come: www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765!

www.strava.com/athletes/franco_chiera
Avatar utente
morellozzo
Ultramaratoneta
Messaggi: 1452
Iscritto il: 7 mar 2014, 16:24
Località: Roma

Re: Attrezzi per auto-massaggio

Messaggio da morellozzo » 12 gen 2016, 15:42

@gato io ho fatto così : ho preso un mattarello in legno di quelli con un bel diametro ma corti, ho rotto i manici e l'ho rivestito col nastro per il manubrio della bici

Fa il suo lavoro ;)
Avatar utente
gianmarcoc
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 630
Iscritto il: 29 apr 2014, 21:42
Località: Roma

Re: Attrezzi per auto-massaggio

Messaggio da gianmarcoc » 15 gen 2016, 11:25

Gato ha scritto:Utilizzo il tappetino quindi il discorso delle rotelle non dovrebbe creare problemi.
Più che altro mi interrogo sulla reale efficacia, visto il costo o compro il grid o il roller.
Ho trovato qualche confronto solo su forum esteri, qui nessuno ne parla.
Io ho sia il roller che lo stick. Lo stick è "faticoso" per le braccia mentre lo usi e utile secondo me soprattutto per il polpacci. Con il roller lavori meglio sui quadricipiti e sui bicipiti femorali ed è comunque più versatile. Infine riesci comunque a lavorare sui polpacci. Quindi ti consiglio il roller assolutamente: è più versatile e completo. Poi magari usandolo capisci se hai esigenze specifiche e magari poi ci aggiungi qualche altri attrezzino più mirato
Avatar utente
franchino
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 8898
Iscritto il: 14 gen 2008, 11:36
Località: Turin
Contatta:

Re: Attrezzi per auto-massaggio

Messaggio da franchino » 15 gen 2016, 16:07

se hai però una muscolatora filiforme sui polpacci e tibiali preferisco lo stick con cui riesco a dosare la pressione sul muscolo. sicuramente il roller è migliore sui grandi muscoli, gluteo (ho risolto più di una volta accenni di sciatalgia) e quadricipiti su tutti. inoltre lo stick è facilmente trasportabile e utilizzabile anche pochi istanti prima di un allenamento/gara. Se si ha la possibilità io consiglio l'accoppiata ;-)
RUNNINGFORUM VIVE GRAZIE A TE! Fai correre anche tu il maialino, :pig: scopri qui come: www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765!

www.strava.com/athletes/franco_chiera
Rispondi

Torna a “Potenziamento e stretching”