ma il cross training serve davvero?

Rinforza il tuo motore con gli sport alternativi

Moderatori: fujiko, franchino, Doriano, gambacorta

Forrest75
Top Runner
Messaggi: 5859
Iscritto il: 10 ago 2010, 12:11

Re: ma il cross training serve davvero?

Messaggio da Forrest75 »

kimmino ha scritto:
Barbara ha scritto:Seguo gli esercizi del metodo FIRST, col nuoto lavoro sul fiato (respiro ogni 6 bracciate di crawl, ogni 4 se spingo di più), e con la cyclette alzo le pulsazioni facendo cambiamenti di ritmo. Tutti esercizi che poi servono per la corsa :D
metodo first?mmm mi sa che devo aggiornarmi un po........... :hail: dove trovo info?cerco su google?
si, ci sono tabelle in base alle distanze che prediligi :wink:
Corri Forrest, corri !!!

"La vita è come una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita"
Avatar utente
Barbara
Top Runner
Messaggi: 15076
Iscritto il: 13 mag 2011, 10:26

Re: ma il cross training serve davvero?

Messaggio da Barbara »

kimmino ha scritto: metodo first?mmm mi sa che devo aggiornarmi un po........... :hail: dove trovo info?cerco su google?
Non ho provato a scaricare i documenti ma qui dovresti trovare qualcosa: http://ebookbrowse.com/metodo-first-42k-pdf-d345740230
Gli esercizi specifici di nuoto e cyclette li ho trovati nel libro (il secondo che hanno fatto uscire, nel primo sono meno dettagliati). Purtroppo credo che al momento esiste solo in inglese!
"When you run on the earth and run with the earth, you can run forever."
"Ci sarà forse un giorno in cui mollare, ma di certo non è oggi."
"Come nella vita...mai mollare ne avere troppa fretta." - Miro 69
Avatar utente
kimmino
Ultramaratoneta
Messaggi: 1432
Iscritto il: 1 mar 2012, 13:22

Re: ma il cross training serve davvero?

Messaggio da kimmino »

wowwww grazie a tutti e grazie al forum,senza sarei proprio messo male.... :hail: imparo imparo imparo :smoked:
ho visto gente sedersi e non rialzarsi piu'.........(cit. oscura canaglia)
Avatar utente
Calogero
Ultramaratoneta
Messaggi: 1283
Iscritto il: 29 mag 2010, 23:02

Re: ma il cross training serve davvero?

Messaggio da Calogero »

Forrest75 ha scritto:...però trovo molto scorretto e poco "professionale" non citare le fonti di quanto si scrive
per questo molti abboccano e reputano Albanesi un punto di riferimento
poi quando ci mette del suo con i suoi assiomi (per definizione non dimostrabili) raggiunge l'apice...

p.s.: io ho repulsione per Albanesi, ho preso il tuo post solo come spunto per una frecciatina... :mrgreen:

:beer:
Io ho letto un suo libro e citava sempre le fonti :nonzo:
Forrest75
Top Runner
Messaggi: 5859
Iscritto il: 10 ago 2010, 12:11

Re: ma il cross training serve davvero?

Messaggio da Forrest75 »

Calogero ha scritto: Io ho letto un suo libro e citava sempre le fonti :nonzo:
mi sono fermato al sito, mi è bastato quello... :mrgreen:
Corri Forrest, corri !!!

"La vita è come una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita"
Avatar utente
kimmino
Ultramaratoneta
Messaggi: 1432
Iscritto il: 1 mar 2012, 13:22

Re: ma il cross training serve davvero?

Messaggio da kimmino »

mi daro' da fare per testare questi nuovi metodi :smoked:
ho visto gente sedersi e non rialzarsi piu'.........(cit. oscura canaglia)
ila4run
Mezzofondista
Messaggi: 59
Iscritto il: 26 set 2012, 13:44

Re: ma il cross training serve davvero?

Messaggio da ila4run »

Barbara ha scritto:Seguo gli esercizi del metodo FIRST, col nuoto lavoro sul fiato (respiro ogni 6 bracciate di crawl, ogni 4 se spingo di più), e con la cyclette alzo le pulsazioni facendo cambiamenti di ritmo. Tutti esercizi che poi servono per la corsa :D
Woow interessante, non amo molto il nuoto ma con l'arrivo dell'inverno per riuscire a non perdere troppi allenamenti, a causa di buio e freddo, mi tocca prendere il nuoto più seriamente.
Darò uno sguardo al metodo First visto il tuo suggerimento.
Hai visto effettivi miglioramenti?
Twitter - @ila4run
http://marathonexperience.wordpress.com/

PB 10 km - 53.15.32
PB 21,097 km - 1.54.37 - Berlino halb marathon
PB 42,195 km - 4:16:16 - Firenze Marathon
_Roberto_
Mezzofondista
Messaggi: 56
Iscritto il: 8 apr 2012, 0:06
Località: San Giorgio di Nogaro

Re: ma il cross training serve davvero?

Messaggio da _Roberto_ »

Barbara ha scritto:Seguo gli esercizi del metodo FIRST, col nuoto lavoro sul fiato (respiro ogni 6 bracciate di crawl, ogni 4 se spingo di più), e con la cyclette alzo le pulsazioni facendo cambiamenti di ritmo. Tutti esercizi che poi servono per la corsa :D
Perché respirare così raramente dovrebbe servire a migliorare il fiato? Ho i miei dubbi in merito...
Se respiri così poco secondo me:
- se tieni un ritmo alto vai in carenza di ossigeno abbastanza presto, quindi fai poche vasche in modo anaerobico. Direi quasi che è un lavoro propedeutico all'apnea.
- se tieni un ritmo che ti permette di fare strada, si tratta di un ritmo molto blando e quindi si tratta di un lavoro poco allenante.
Da quello che ho capito, il nuoto consuma meno energie della corsa e del ciclismo se non si ha una buona tecnica, quindi richiede meno ossigeno e quindi la respirazione è meno frequente. In parole povere stressa di meno il sistema respiratorio e cardiocircolatorio rispetto alla corsa, quindi è meno allenante. Io credo che alla fine sia sopratutto la corsa ad allenare il nuoto, non viceversa.
Rispondi

Torna a “Cross Training”