sci di fondo[discussione ufficiale]

Rinforza il tuo motore con gli sport alternativi

Moderatori: fujiko, franchino, Doriano, gambacorta

Rispondi
mazzi9

Re: Sci di fondo

Messaggio da mazzi9 »

CORIO69 ha scritto:lo sci di fondo è meraviglioso:
un contatto supendo con la natura e nel frattempo con te stesso e latua fatica.

Un incanto i posti che puoi vedere mentre scii:
ringazio ancora oggi i miei amici bavaresi che mi hanno iniziato a questo sport.
Quoto in toto, Corio.
E' davvero l'occasione perfetta per stare un po' con se stessi.
Stamattina sono stato per almeno 30 secondi a guardare negli occhi un camoscio, a non più di tre metri di distanza! :shock:
E aggiungo che, rispetto alla corsa, pur essendo molto più faticoso, è molto meno traumatico per le articolazioni... :asd2:
:beer:
Avatar utente
jean
Top Runner
Messaggi: 7689
Iscritto il: 21 feb 2008, 23:01
Località: in mezzo alle risaie

Re: Sci di fondo

Messaggio da jean »

Ehhhh....scommetto che poi è scappato....perchè..... lui nei tuoi ha visto anche coltello e forchetta :sbav: :slurp: :slurp: :mrgreen: :mrgreen: :smoked: :smoked:
Immagine
per poter arrivare.....è necessario partire....
Avatar utente
Marco87
Top Runner
Messaggi: 5236
Iscritto il: 6 mag 2009, 17:11
Località: NoLo (Milano)
Contatta:

Re: Sci di fondo

Messaggio da Marco87 »

ahhahaah ;) comunque è vero, è stancantissimo però, una volta terminato si è felici (almeno per quanto riguarda me), anche solo godersi la discesa dopo tutta la fatica precedente della megasalitona ha i suoi pregi ;)
Avatar utente
dreamer
Maratoneta
Messaggi: 291
Iscritto il: 17 lug 2009, 18:29
Località: Bergamo

Re: Sci di fondo

Messaggio da dreamer »

Io ho provato lo sci da fondo 3-4 giorni a dicembre, in Alta Badia! Ho preso lezioni nello stesso posto in cui insegna la Canins (accidenti lei era già impegnata...!), ed è stato divertentissimo! A parte che inizialmente sembravo un robot a coordinare tutti i movimenti... Però bello, mi è piaciuto tantissimo, e se qualcuno mi seguisse anche qui a casa non esiterei a dedicare le domeniche del periodo invernale a questo sport!
Beyond the horizon of the place we lived when we were young
In a world of magnets and miracles
Our thoughts strayed constantly and without boundary
The ringing of the division bell had begun
mazzi9

Re: Sci di fondo

Messaggio da mazzi9 »

102° su 138 concorrenti.... :-" uno scandalo! :(
Dopo un km. il mal di schiena, improvviso ed inaspettato, mi ha quasi imposto il ritiro, ma il pensiero di dover attendere il mio socio per due ore in un bar e quello della levataccia e dei soldi spesi per arrivare fino in Val d'Isere mi hanno fatto stringere i denti e giungere, lemme lemme, al traguardo :rambo:
In più abbiamo anche cannato in pieno sciolina... ](*,)
Vabbè, speriamo che vada meglio alla Marcialonga, anche se adesso devo gettarmi tra le braccia del fisioterapista (per i traumi da running gli ho già pagato un appartamentino, qui rischiamo di arrivare all'attico.... :mrgreen: ).
:beer:
Avatar utente
alealetn
Maratoneta
Messaggi: 261
Iscritto il: 10 set 2009, 22:56
Località: Periferia Nord di Trento

Sci nordico [discussione ufficiale]

Messaggio da alealetn »

E...udite udite...grazie all'invernata anticipata questo fine settimana si scia già a Passo Coe e a Passo Lavazè in Trentino
:hail: :hail:
La gara è come la vita, ci sono i momenti brutti ma anche quelli belli...e comunque sia andata...ne è valsa la pena
Avatar utente
Fabio Pollero
Maratoneta
Messaggi: 467
Iscritto il: 10 giu 2010, 9:03
Località: Cisano sul Neva (SV)
Contatta:

Re: Cross training. Senza dubbio lo sci nordico!

Messaggio da Fabio Pollero »

obbelin, io quest'anno avrei deciso di provare... ho casa in montagna, tra l'altro in un posto dove si esce con gli sci ai piedi e sei su oltre 70 Km di piste tra italia e francia... teniamo questo thread su per dritte e consigli????

Mi interessa un botto! :D
PB 10K 54'18" 26/10/2010 (72 Kg)
20/03/2013: 91,5 kg - 10/07/2013: 76,5 kg
Avatar utente
mazzi
Ultramaratoneta
Messaggi: 1688
Iscritto il: 4 nov 2010, 21:36
Località: Casale Monferrato (CM)

Re: Cross training. Senza dubbio lo sci nordico!

Messaggio da mazzi »

.
Ultima modifica di mazzi il 24 feb 2011, 18:52, modificato 1 volta in totale.
bisogna avere un caos dentro di sè, per generare una stella danzante
Avatar utente
alealetn
Maratoneta
Messaggi: 261
Iscritto il: 10 set 2009, 22:56
Località: Periferia Nord di Trento

Re: Cross training. Senza dubbio lo sci nordico!

Messaggio da alealetn »

mazzi ha scritto:Quest'anno farò per la terza volta consecutiva la Marcialonga, oltre ad altre Granfondo "minori".
Qualcuno la fa?
Ale..? :nonzo:
l'ho fatta nell'ultima edizione skating, inoltre ho sciato un paio di Dobbiaco-Cortina
in questi ultimi anni privilegio la corsa ma tengo il fondo come buon intervallo di rafforzamento muscolare, e, volendo anche cardiaco...le intensità che si raggiungono durante certe tirate con gli sci sono superiori a quelle della corsa
La gara è come la vita, ci sono i momenti brutti ma anche quelli belli...e comunque sia andata...ne è valsa la pena
Avatar utente
alealetn
Maratoneta
Messaggi: 261
Iscritto il: 10 set 2009, 22:56
Località: Periferia Nord di Trento

Re: Cross training. Senza dubbio lo sci nordico!

Messaggio da alealetn »

aperto un anello di 5 km al passo lavazè, forse sabato mattina inauguro la stagione degli sci stretti
La gara è come la vita, ci sono i momenti brutti ma anche quelli belli...e comunque sia andata...ne è valsa la pena
Rispondi

Torna a “Cross Training”