cyclette, potrebbe essere utile?

Rinforza il tuo motore con gli sport alternativi

Moderatori: gambacorta, franchino, Doriano, fujiko

luigi85
Novellino
Messaggi: 43
Iscritto il: 23 giu 2012, 13:53

cyclette, potrebbe essere utile?

Messaggio da luigi85 »

Ho una cyclette casalinga comprata diversi anni fa e sempre poco utilizzata, ora stavo pensando di utilizzarla per rinforzare, rassodare e scaricare le gambe, una 15/30 minuti giornalieri. Cosa dite? sarebbe utile alla causa o affaticherei solo le gambe?
Avatar utente
ChippZ
Top Runner
Messaggi: 6187
Iscritto il: 9 dic 2011, 17:23
Località: Vignate - Milano

Re: cyclette, potrebbe essere utile?

Messaggio da ChippZ »

Ciao! Penso che sia un argomento già trattato nelle altre sezioni (es: Cross Training). Ad ogni modo, così come la bici, può essere una valida alternativa per scaricare o per fare un po di "fondo". Però tutto dipende dall'intensità e dalla difficoltà (leggi marce leggere/pesanti). Più vai sul leggero, più può essere una valida alternativa allo scarico. Più vai sul pesante, più può essere una valida alternativa per il potenziamento (anche se i muscoli usati nella corsa sono differenti).
Oppure puoi provare una via di mezzo, sempre senza forzare, per provare ad eguagliare un'uscita di corsa lenta (in caso non hai tempo per correre e ti dispiace stare fermo un giorno quando non è previsto), inteso per fare un po di "fondo". Ricorda che se per lo scarico vanno bene 30-40 minuti, per eguagliare un uscita di corsa lenta servirà più tempo..

Ciao!
Il mio nuovo blog, raccolta di interviste di atletica: https://paroledicorsa.blogspot.it/
800m = 2':16" 2017
1.5km = 4':43" 2014
3km = 10':22" 2014
5km = 17':39" 2014
10km = 37':40" 2014
Mezza = 1h:26':27" 2015
Avatar utente
Luca[Celtics]
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 675
Iscritto il: 17 mar 2013, 23:07
Località: biella

Re: cyclette, potrebbe essere utile?

Messaggio da Luca[Celtics] »

si usano muscoli differenti però se la usi in modalità hard e per un bel poò (diciamo un ora e mezza) può sostituire un uscita di corsa se per caso le previsioni meteo o qualche tipo di infortunio ti impedisse di correre. in modalità più easy invece è un ottimo scarico....per lo meno io la utilizzo così e mi ci trovo bene

bless!
senza deviazione dalla norma il progresso non è possibile
alex88
Novellino
Messaggi: 15
Iscritto il: 23 set 2013, 22:11

Re: cyclette, potrebbe essere utile?

Messaggio da alex88 »

scusate l'ignoranza e quella specie di bici che si fa da in piedi? l'ho vista al dechatlon e mi incuriosiva a quanto ho capito si muovono anche le braccia oltre alle gambe, come movimento sembra più di correre che di andare in bici...non so se mi sono spiegato bene bene nel caso posso cercare una foto
Avatar utente
ChippZ
Top Runner
Messaggi: 6187
Iscritto il: 9 dic 2011, 17:23
Località: Vignate - Milano

Re: cyclette, potrebbe essere utile?

Messaggio da ChippZ »

@alex88.

Stepper--> Immagine

Cyclette-->Immagine
Il mio nuovo blog, raccolta di interviste di atletica: https://paroledicorsa.blogspot.it/
800m = 2':16" 2017
1.5km = 4':43" 2014
3km = 10':22" 2014
5km = 17':39" 2014
10km = 37':40" 2014
Mezza = 1h:26':27" 2015
alex88
Novellino
Messaggi: 15
Iscritto il: 23 set 2013, 22:11

Re: cyclette, potrebbe essere utile?

Messaggio da alex88 »

grazie ChippiZ proprio quella intendevo, è valida per buttare giù la ciccetta? specialmente sul punto vita che è da sempre il mio punto debole, oppure megio buttarsi sulla corsa o sulla palestra oppure anche degli esercizi fatti in casa...certo senza nessuno che ti segua e ti tiri le orecchie o si è costanti oppure l'opzione esercizi da fare a casa è da escluderev :asd2: :asd2:
Avatar utente
ChippZ
Top Runner
Messaggi: 6187
Iscritto il: 9 dic 2011, 17:23
Località: Vignate - Milano

Re: cyclette, potrebbe essere utile?

Messaggio da ChippZ »

Penso se l'obiettivo è perdere peso allora va bene qualsiasi tipo di esercizio. Però bisogna sapere che la cosa principale è avere una dieta corretta e non eccedere mai con il cibo. Poi si può (e si deve) integrare con esercizi: alcuni sono più dispendiosi (in termini di calorie) rispetto ad altri a parità di sforzo/tempo. Io penso che tra lo stepper e la cyclette sia più utile l'ultima, ma ad ogni modo bisogna avere costanza.
Quindi 1) dieta corretta, 2) costanza (che non vuol dire eccedere) e magari qualcuno che possa seguirti direttamente (anche se non è indispensabile se segui correttamente i primi due punti).

Poi potresti anche abbandonare l'idea degli attrezzi "da palestra" (come i due citati) e dedicarti alle attività all'aperto come la bici o la corsa. Penso che ormai sia abbastanza difficile trovare il tempo adatto per andare in bici, però si può sempre uscire per correre. Ovviamente non si deve esagerare e partire con gradualità, magari seguendo qualche tabella (in rete e su questo forum ce ne sono a migliaia). Ovviamente parlo di tabelle per iniziare (se sei alle prime armi).

Insomma, ripeto che se il tuo obiettivo per ora è solo quello di perdere peso, allora devi valutare quale tipo di attività scegliere e seguire una dieta corretta. Poi se si ha la giusta costanza e non si eccede, allora con il tempo arriveranno i primi risultati.

Ciao!
Il mio nuovo blog, raccolta di interviste di atletica: https://paroledicorsa.blogspot.it/
800m = 2':16" 2017
1.5km = 4':43" 2014
3km = 10':22" 2014
5km = 17':39" 2014
10km = 37':40" 2014
Mezza = 1h:26':27" 2015
Avatar utente
Luca[Celtics]
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 675
Iscritto il: 17 mar 2013, 23:07
Località: biella

Re: cyclette, potrebbe essere utile?

Messaggio da Luca[Celtics] »

alex per la ciccetta da buttar giùsenza altri fini qualsiasi tipo di attività aerobica va bene, provale tutte e vedi! poi tieni sotto controllo la dieta e vedrai che con pazienza e costanza tutto si risolve!

bless!
senza deviazione dalla norma il progresso non è possibile
alex88
Novellino
Messaggi: 15
Iscritto il: 23 set 2013, 22:11

Re: cyclette, potrebbe essere utile?

Messaggio da alex88 »

grazie ragazzi delle dritte, stavo effettivamente accarezzando l'idea di mettere un paio di scarpe da ginnastica ai piedi e partire verso l'infinito ...che poi sarebbe il micro parco dietro casa mia. Domani come prima cosa vado a comprare delle scarpe per correre anche perchè fino ad oggi il concetto di scarpa da ginnastica per me si esauriva alle sneakers... :emb:
Avatar utente
ChippZ
Top Runner
Messaggi: 6187
Iscritto il: 9 dic 2011, 17:23
Località: Vignate - Milano

Re: cyclette, potrebbe essere utile?

Messaggio da ChippZ »

Attento però che se vuoi correre allora l'infinito lo devi raggiungere piano piano. Fai bene a scegliere prima di tutto un paio di scarpe da corsa (magari facendoti consigliare da loro in base alle tue caratteristiche, tipo di appoggio, ecc), poi ti conviene seguire una tabella per iniziare.
Questo per evitare di vedere l'infinito dalla finestra, chiuso in casa, per aver esagerato. Quindi questo vuole anche dire che se andrai per gradi, con costanza, dando al tuo corpo il giusto tempo per abituarsi, allora l'infinito arriverà presto!

Ciao e buone corse! :)
Il mio nuovo blog, raccolta di interviste di atletica: https://paroledicorsa.blogspot.it/
800m = 2':16" 2017
1.5km = 4':43" 2014
3km = 10':22" 2014
5km = 17':39" 2014
10km = 37':40" 2014
Mezza = 1h:26':27" 2015

Torna a “Cross Training”