Rowing - Consigli per un principiante

Rinforza il tuo motore con gli sport alternativi

Moderatori: franchino, gambacorta, Doriano, fujiko

Rispondi
Avatar utente
giokaos
Top Runner
Messaggi: 5786
Iscritto il: 9 set 2012, 14:53
Località: Chiavenna

Re: Rowing - Consigli per un principiante

Messaggio da giokaos » 29 dic 2019, 9:34

Domanda sulla tecnica: mi alleno con un concept 2 e faccio circa 30 vogate al minuto indipendentemente dal passo che tengo, mi resta molto difficile vogare a 22 per esempio... è normale o sbaglio qualcosa?
Milano marathon: 2h53' e qualcosa
https://www.strava.com/athletes/9496294
Avatar utente
orange
Maratoneta
Messaggi: 371
Iscritto il: 13 feb 2019, 19:20

Re: Rowing - Consigli per un principiante

Messaggio da orange » 29 dic 2019, 10:33

Dipende, non è facile giudicare senza vedere il gesto.
Che livello di resistenza imposti?
La "regola" del 2 a 1 la segui? Ovvero che tirata e rientro non devono essere a pari velocità, ma il rientro dura circa il doppio della tirata.
Avatar utente
giokaos
Top Runner
Messaggi: 5786
Iscritto il: 9 set 2012, 14:53
Località: Chiavenna

Re: Rowing - Consigli per un principiante

Messaggio da giokaos » 29 dic 2019, 13:54

Livello di resistenza 8.
No, la regola del 2 a 1 non la sapevo... anzi, cerco la regolarità di movimento... grazie!
Forse dovrei allegare un video in cui vogo sul concept...
Milano marathon: 2h53' e qualcosa
https://www.strava.com/athletes/9496294
Avatar utente
andreapan
Novellino
Messaggi: 46
Iscritto il: 11 gen 2019, 12:49

Re: Rowing - Consigli per un principiante

Messaggio da andreapan » 29 dic 2019, 21:02

Non è detto che sbagli il movimento....un po' come nella corsa dove anni fa sul web vincevano gli avampiedisti
(ma non nella realtà) si è arrivati a sostenere che esiste una tecnica sola per il rowing ....qui il discorso
è ancora più complesso perché ciò che sembra vero seguendo i tutorial su youtube è proprio ciò che non fanno mai i veri
canottieri. Un po' come se per colpire al sacco seguissimo i consigli di chi ha fatto fit boxe e non boxe vera.
.... al limite, potresti andare a prendere qualche lezione di voga ma io per prima cosa proverei con un metronomo. Ti linko un video di un vero canottiere, vedrai da
solo dalle sue spiegazione perché alcune cose che vengono date per verità assolute soprattutto dagli youtuber italiani non hanno senso .

https://www.youtube.com/watch?v=zOYfRLVnrD0&t=1404s
No pissing no moaning ( Charles Poliquin )

10 k in 40:25 (10.000 di Ascoli 02/08/2019)
mezza in 1:30 (Maratonina dei Magi 06/01/2020)
Avatar utente
giokaos
Top Runner
Messaggi: 5786
Iscritto il: 9 set 2012, 14:53
Località: Chiavenna

Re: Rowing - Consigli per un principiante

Messaggio da giokaos » 29 dic 2019, 21:59

Molto interessante, grazie mille!
Milano marathon: 2h53' e qualcosa
https://www.strava.com/athletes/9496294
Avatar utente
giokaos
Top Runner
Messaggi: 5786
Iscritto il: 9 set 2012, 14:53
Località: Chiavenna

Re: Rowing - Consigli per un principiante

Messaggio da giokaos » 30 dic 2019, 18:18

orange ha scritto:
29 dic 2019, 10:33
Che livello di resistenza imposti?
Ho regolato il "drag factor" per averlo a circa 130 di resistenza, poi ho abbassato le pedane (ho notato che le tenevo troppo alte) così sembra che mi estendo di più in avanti.
Stamattina in una breve prova tenevo 27/28 "vogate" al minuto… Anche se rispetto a quando vado "libero" faccio più fatica al momento...
Milano marathon: 2h53' e qualcosa
https://www.strava.com/athletes/9496294
Avatar utente
MassiF
Aspirante Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 951
Iscritto il: 12 giu 2016, 12:39
Località: Leeds (UK)

Re: Rowing - Consigli per un principiante

Messaggio da MassiF » 30 dic 2019, 20:04

Maro’! Come fai a regolare la resistenza a 130? Sei un mostro Giovanni! Io la imposto a 110 solo quando faccio un time trial sui 2000 metri o intervalli sui 500 metri, per il resto sempre sotto i 90. E ancora più impressionante la cadenza, 27-30 sono tanta roba! Per quanto mi riguarda UT2 (zona cardiaca bassa) a 18, UT1 (steady state) a 20, quando spingo massimo 24...di più proprio non ci riesco...ho tanto da migliorare anche lì
Avatar utente
giokaos
Top Runner
Messaggi: 5786
Iscritto il: 9 set 2012, 14:53
Località: Chiavenna

Re: Rowing - Consigli per un principiante

Messaggio da giokaos » 30 dic 2019, 21:04

Aspetta Massi, =; forse quei numeri li faccio perché sbaglio la tecnica di vogata ](*,)
Milano marathon: 2h53' e qualcosa
https://www.strava.com/athletes/9496294
Avatar utente
MassiF
Aspirante Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 951
Iscritto il: 12 giu 2016, 12:39
Località: Leeds (UK)

Re: Rowing - Consigli per un principiante

Messaggio da MassiF » 30 dic 2019, 22:16

Può essere, ma già così vai parecchio forte, il passo che hai tenuto stamattina nei 5km io lo tengo nei 2km!
Avatar utente
Stevi
Maratoneta
Messaggi: 403
Iscritto il: 8 nov 2013, 11:02
Località: Monza

Re: Rowing - Consigli per un principiante

Messaggio da Stevi » 11 gen 2020, 18:56

I colpi al minuto dipendono anche dalle distanze, su un 2000 in gara è normale superare anche i 30 colpi...nei fondi più lunghi sarebbe meglio non superare i 28 colpi...un buon range è 22/25.
Immagine Immagine
Rispondi

Torna a “Cross Training”