[DIARIO] di un Runner malato di Tecnologia.

Racconta le tue storie di passione & sudore

Moderatori: Doriano, elisa udine, Andybike

Avatar utente
VVale
Guru
Utente donatore
Messaggi: 2582
Iscritto il: 22 mag 2013, 18:58
Località: Torino

Re: [DIARIO] di un Runner malato di Tecnologia.

Messaggio da VVale » 23 feb 2017, 18:43

Mi sono iscritta anche io al canale. Video davvero carini!
Rezael87
Mezzofondista
Messaggi: 101
Iscritto il: 28 apr 2016, 12:55
Località: Lecco

Re: [DIARIO] di un Runner malato di Tecnologia.

Messaggio da Rezael87 » 27 feb 2017, 14:17

Sabato mattina svegliato molto tardi per i miei standard avevo la macchina da portare a fare il tagliando, mi sono presentato in concessionaria alle 8.30 in tenuta da running e consegnato la macchina sono partito per il lungo del sabato.
18.5 Km pianeggianti sulla ciclabile del lago di olginate e pescate (che fortuna averla vicino casa) chiusi con buone sensazioni, un po di stanchezza verso la fine ma ci sta considerando che nelle ultime settimane il chilometraggio era molto inferiore, ho chiuso la settimana con 42,5 Km totali in 3 uscite.
Ora l'intenzione e fare almeno un altra settimana come questa e poi aumentare le uscite prima a 4 e poi a 5 settimanali aggiungendo 2 allenamenti di qualità.
Mi sono stupito dopo la quasi pausa invernale di essere ancora ad un livello molto simile a quello cui ero arrivato verso gli ultimi mesi dell'anno scorso.
Di sicuro l'obiettivo per quest'anno è abbassare il passo sui 10km da 4.30/km verso i 4/Km, se avete consigli su allenamenti specifici per migliorare la velocità sono tutto orecchie. :D come spiegato nel primo post sono un principiantissimo della corsa.
Link attività: https://connect.garmin.com/modern/activity/1590363397

Domenica passeggiatina rilassante nei boschi vicino casa con la moglie (che prima o poi mi riprometto di far iniziare a correre dopo averla già fatta smettere di fumare :P)
Link attività: https://connect.garmin.com/modern/activity/1592869533
Le mie gare: Bellagio Skyrace 16' . Monte Barro Running 17' . ResegUP 17'. Giir Di Mont 17' . Bellagio Skyrace 17' . Gran Trail Orobie 18'
Seguimi su Strava. Davide Colombo
Rezael87
Mezzofondista
Messaggi: 101
Iscritto il: 28 apr 2016, 12:55
Località: Lecco

Re: [DIARIO] di un Runner malato di Tecnologia.

Messaggio da Rezael87 » 28 feb 2017, 9:53

Ieri sera uscita del lunedi, ottimi 16km a buon ritmo 4.40 Km, uscito alle 18.00 dall'ufficio cambiato velocissimamente e subito in strada per mettere nelle gambe i primi Km di questa settimana, clima fresco e solito giro sulla ciclabile del lago, ieri sera c'era più gente del solito :D
Mentre rientravo iniziavano a cadere le prime gocce di pioggia. :P

Link attività: https://connect.garmin.com/modern/activity/1594942652
Le mie gare: Bellagio Skyrace 16' . Monte Barro Running 17' . ResegUP 17'. Giir Di Mont 17' . Bellagio Skyrace 17' . Gran Trail Orobie 18'
Seguimi su Strava. Davide Colombo
Ryushito
Mezzofondista
Messaggi: 130
Iscritto il: 20 mag 2015, 19:59

Re: [DIARIO] di un Runner malato di Tecnologia.

Messaggio da Ryushito » 28 feb 2017, 12:58

Molto belli i video e complimenti per la sterzata che hai dato alla tua quotidianità.
P.s. che posti meravigliosi!!!!
10km: 51'07" - XV StrArnesano(LE) - 23/04/2017
21Km: 1h50'34" - 7ª MEZZA MARATONA “CORRI A LECCE” 12.03.2017
Rezael87
Mezzofondista
Messaggi: 101
Iscritto il: 28 apr 2016, 12:55
Località: Lecco

Re: [DIARIO] di un Runner malato di Tecnologia.

Messaggio da Rezael87 » 28 feb 2017, 19:57

Ryushito ha scritto:Molto belli i video e complimenti per la sterzata che hai dato alla tua quotidianità.
P.s. che posti meravigliosi!!!!
Grazie dei complimenti! :beer:
Sono fortunato ad aver questi posti vicino casa!
Le mie gare: Bellagio Skyrace 16' . Monte Barro Running 17' . ResegUP 17'. Giir Di Mont 17' . Bellagio Skyrace 17' . Gran Trail Orobie 18'
Seguimi su Strava. Davide Colombo
Rezael87
Mezzofondista
Messaggi: 101
Iscritto il: 28 apr 2016, 12:55
Località: Lecco

Re: [DIARIO] di un Runner malato di Tecnologia.

Messaggio da Rezael87 » 6 mar 2017, 9:07

Mercoledi sera nuova uscita dopo lavoro, 12km sempre a buon ritmo senza particolari problemi, devo fare chilometri.

Link attività: https://connect.garmin.com/modern/activity/1598326116

Uscita di sabato mattina, giornata no mi sento stanco fin da subito, cambio percorso sempre lago ma altro lato e dopo 3 km capisco di non esserci completamente, decido di non distruggermi oggi per potermi rifare domani, quindi giro corto 6.5km chiusi a fatica e speriamo domani vada meglio.

Link attività: https://connect.garmin.com/modern/activity/1602033705

Domenica mattina, sveglia alle 5.20 ero stanco di stare sdraiato passaggio in bagno e rapida colazione, occhiata fuori dalla finestra e qualche minuto prima delle 7 ero in strada, il cielo nuvoloso con chiazze di sereno, il lago piatto il Resegone e la Grigna che ogni tanto si mostrano coperte dalla neve caduta durante la notte. Spettacolo!
Io solo sulla ciclabile che spingo bene per davvero viaggiando tranquillo su un 4.30/km, guardo il fenix per la prima volta all'ottavo km e mi accorgo essere su un passo da PB e decido allora di spingere di più, chiudo il nono km in 4.20 e il decimo in 4.13, nuovo PB sui 10Km 44.40 :D
Sono piccole soddisfazioni!! Rientro più tranquillo verso casa e chiudo ottimamente i 16km della domenica.
Sarà l'effetto placebo del nuovo acquisto o la pronta risposta delle nuove scarpe (NIKE ZOOM STREAM FLYKNIT) ma stamattina mi sembrava di volare sulla ciclabile.

Link attività: https://connect.garmin.com/modern/activity/1603931900
Le mie gare: Bellagio Skyrace 16' . Monte Barro Running 17' . ResegUP 17'. Giir Di Mont 17' . Bellagio Skyrace 17' . Gran Trail Orobie 18'
Seguimi su Strava. Davide Colombo
Rezael87
Mezzofondista
Messaggi: 101
Iscritto il: 28 apr 2016, 12:55
Località: Lecco

Re: [DIARIO] di un Runner malato di Tecnologia.

Messaggio da Rezael87 » 13 mar 2017, 9:53

Altra settimana, con raffreddore questa volta, da lunedì inizia a perseguitarmi con anche qualche sintomo di influenza ma qualche ora di sonno in più spero mi aiuterà a farla passare velocemente.

Martedì 07/03
Voglio riprovare il percorso che faccio solitamente partendo in salita e rientrando a casa in piano seguendo la strada bianca sull'adda, ma questa volta al contrario partendo in piano e mettendoci il muro per salire verso valgreghentino nella seconda metà.
Parto bello tranquillo, ormai l'adda al buio è un esperienza rassicurante, sulle due salite tengo duro fino alla fine e rientro soddisfatto verso casa, intasato come pochi :D

Link attività: https://www.strava.com/activities/891380223

Giovedì 09/03
Iniziamo con qualche lavoretto di qualità, questa sera ripetute easy, sono un runner principiante ed ancora non so come gestirle, quindi parto con delle ripetute brevi da 400m sulla ciclabile del lago, ritmo ancora da stabilire.
Alla fine ne faccio 6 ad un passo tra i 4.00/4.10km chiudo con 2km tranquilli verso casa e per stasera sono 8.8km

Link attività: https://www.strava.com/activities/893698499

Sabato 11/03
Domani c'è la Galbiate - San Genesio Run e io non ci sarò, ma il percorso c'è ed è tutto segnalato perfettamente, quindi ne approfitto e vado a scoprire qualche nuovo sentiero vicino casa, scarpe da trail ed esco troppo leggero, parto senza zaino e da pirla penso che tanto qualche fontana la troverò per strada.
Salgo da olginate quindi aggiungo qualche metro di dislivello, appena sotto consonno incrocio il percorso e inizio a seguirlo, la parte fino a sopra villa vergano la faccio abitualmente nei miei trail del sabato, da qui si sale verso l'alpe di figina con un bella strada in leggera salita, appena passato l'undicesimo km inizia la discesa verso San Genesio, prendo un gel e mi riprendo bene, inizio ad avere tanta sete, fa parecchio caldo stamattina e nonostante la tenuta leggera (pantaloncino e maglia manica lunga) sudo abbastanza.
Prima volta che frequento questi percorsi e bisogna dire che sono davverso spettacolosi, sentierini singletrack divertenti dove si corre che è un piacere, incrocio qualche biker sul percorso e arrivo a Biglio dove trovo una fontanella, bevo poco perchè non ci sono indicazioni di eventuale potabilità ma tantè, riparto e scesi 2 tornantini su una ciotolata quando sono convinto che ormai manchi solo la leggera salita verso consonno e la discesa verso olginate, vedo i cartelli del percorso della gara che puntano verso una salita sterrata, sono i muri di biglio :shock: :shock: :shock: 2 Rampe brevi ma che dopo quasi 17km e 1000m di dsl+ si fanno sentire.
Arrivo a dozio provato e mi manca ancora la salita verso consonno, inizio a pagare con gli interessi la decisione di non portare lo zaino con la sacca di acqua.
All'inizio della discesa verso olginate mi fermo e resto per 10-20 minuti buoni a pensare come arrivare a casa, alla fine bevo un sorso d'acqua in un ruscello e scendo camminando verso casa dove arriverò tipo cadavere, dopo una doccia gelata e aver bevuto quasi 1 bottiglia di acqua e 1 di cocacola mi riprendo, ma di sicuro la prossima volta non esco senza acqua e qualcosa per integrare durante la corsa. Quanto sono stato pirla... ovviamente ero anche senza cellulare...

Link attività: https://www.strava.com/activities/895587439

Totale settimana: 43km
Le mie gare: Bellagio Skyrace 16' . Monte Barro Running 17' . ResegUP 17'. Giir Di Mont 17' . Bellagio Skyrace 17' . Gran Trail Orobie 18'
Seguimi su Strava. Davide Colombo
Rezael87
Mezzofondista
Messaggi: 101
Iscritto il: 28 apr 2016, 12:55
Località: Lecco

Re: [DIARIO] di un Runner malato di Tecnologia.

Messaggio da Rezael87 » 13 mar 2017, 11:02

edit by Doriano
Ultima modifica di Doriano il 20 mar 2017, 18:29, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: messaggio ad unico scopo commerciale
Le mie gare: Bellagio Skyrace 16' . Monte Barro Running 17' . ResegUP 17'. Giir Di Mont 17' . Bellagio Skyrace 17' . Gran Trail Orobie 18'
Seguimi su Strava. Davide Colombo
Rezael87
Mezzofondista
Messaggi: 101
Iscritto il: 28 apr 2016, 12:55
Località: Lecco

Re: [DIARIO] di un Runner malato di Tecnologia.

Messaggio da Rezael87 » 20 mar 2017, 12:00

Un altra settimana è andata!

Lunedì 13 Marzo

Esco come sempre dopo il lavoro e il lunedi mi piace fare quache km in più, ne faccio 16 e qualcosa, solito giro del lago rilassante e solita presenza numerosa di runner sulla ciclabile, chiudo il giro ad un passo di 4.37 al Km.

Link attività: https://www.strava.com/activities/899017135

Mercoledì 15 Marzo

La seconda uscita settimanale è dedicata ai lavori di qualità, pertanto vado a Vercurago e sulla ciclabile mi dedico alle ripetute, 6 x 400 mt e l'ultima la faccio in leggera salita, qualche km prima di riscaldamento e qualche altro km per il rientro a casa senza fretta.

Link attività: https://www.strava.com/activities/901497977

Giovedì 16 Marzo

Riesco ad uscire presto dall'ufficio, mi fiondo a casa e la voglia di fare un po di sterrato mi porta a cambiare percorso.
Salgo da Olginate per la strada verso Consonno e tagliando per il sentiero arrivo dietro il cimitero del paese fantasma, piacevole misto fino a Dozio e discesa scomoda su ciotolato fino a Valgreghentino e poi Olginate. 10,5 km con 500 mt di dislivello positivo in poco più di un ora e 5 minuti. Ottimo, la serata trail si ripeterà sicuramente anche nelle prossime settimane.

Link attività: https://www.strava.com/activities/902824878

Sabato 20 Marzo

Il Sabato mattina, la parte migliore del Weekend, esco appena dopo le 7.30 e voglio riprovare il percorso che Sabato scorso mi ha stroncato, Olginate - San Genesio Run, fa caldo ed esco in maglia manica lunga superleggera Salomon e pantaloncini 2 in 1, mi porto 2 flask da 250 ml con accqua e due gel per ricaricarmi velocemente in caso di bisogno, prima di uscire non facendo colazione bevo un caffè e mangio una barretta.
Partenza subito con la prima rampa la corro quasi tutta e qui si vedono i miglioramenti maggiori rispetto a qualche mese fa, entro nel percorso ed inizio a divertirmi davvero, lo sterrato e questi sentieri mi piacciono proprio.
Arrivo bene fino a prima dell'Alpe di Figina, prendo il primo gel e mi butto nella discesa che passerà prima di Campsirago e poi da Biglio, dopo la discesa arrivano i muri di Biglio, qui la pendenza si fa sentire e appena arrivato in cima inizio a sentire la stanchezza, prendo il secondo gel nella salita verso consonno e ci arrivo bene. Rispetto la settimana scorso oggi volo ed in un attimo affronto la discesa (dove trovo volontari della protezione civile di Olginate intenti a pulire i sentieri, GRAZIE GRAZIE GRAZIE!!) ed in un attimo sono a casa.
Ottimo sabato mattina, 23 km con 1100 mt di dislivello ad una media di 6.55/km allenante e divertente!

Link attività: https://www.strava.com/activities/904463682

Domenica 21 Marzo

Breve escursione con mia moglie e suoi genitori, ne approfitto e porto drone e Gopro per documentare il tutto, la meta di oggi è il Monte Due Mani su cui qualche mese fa c'era stato un incendio, bello scenario peccato solo per il meteo non proprio perfetto.

Link attività: https://www.strava.com/activities/906146132

Totale corse settimana: 60.1 km 1650 mt dsl+
Le mie gare: Bellagio Skyrace 16' . Monte Barro Running 17' . ResegUP 17'. Giir Di Mont 17' . Bellagio Skyrace 17' . Gran Trail Orobie 18'
Seguimi su Strava. Davide Colombo
Rezael87
Mezzofondista
Messaggi: 101
Iscritto il: 28 apr 2016, 12:55
Località: Lecco

Re: [DIARIO] di un Runner malato di Tecnologia.

Messaggio da Rezael87 » 20 mar 2017, 15:29

Vi lascio anche il video dell'ultima escursione di ieri sul Monte Due Mani

https://www.youtube.com/watch?v=8gtkPx44Ork
Le mie gare: Bellagio Skyrace 16' . Monte Barro Running 17' . ResegUP 17'. Giir Di Mont 17' . Bellagio Skyrace 17' . Gran Trail Orobie 18'
Seguimi su Strava. Davide Colombo
Rispondi

Torna a “Storie di corsa”