[DIARIO] corsa a 6 gambe (o zampe?)

Racconta le tue storie di passione & sudore

Moderatori: Doriano, elisa udine, Andybike

Rispondi
Avatar utente
calcatreppola
Maratoneta
Messaggi: 260
Iscritto il: 31 gen 2017, 9:32
Località: Udine – FVG e Bp-HU
Contatta:

[DIARIO] corsa a 6 gambe (o zampe?)

Messaggio da calcatreppola » 22 nov 2017, 18:17

Bello tutto, @daffi! Non so per le gare, ma alle marce fiasp si possono portare i cani... non ti danno tempo ufficiale ne pacchi gara, però hai il vantaggio che puoi partire quando c’è meno gente (le partenze sono libere entro un’ora, un’ora e mezza) finora io ho sempre fatto marce in mezzo ai campi e qualcuna con bellissimo saliscendi, diciamo delle tapa-trail. Le fanno tutto l’anno. Per 3euro hai i ristori lungo il percorso e all’arrivo, l’organizzazione e un minimo di compagnia. Oltre a vedere posti dove nn passi se non conosci - e tra le colline non si conosce tutto... tra l’altro sono spesso organizzate parallelamente lunghezze diverse: la famiglia può fare i 4 o 7 km e tu i 14 eccetera... digita calendario podismo su un motore di ricerca.
Non farti commuovere troppo dal cane! Sono furbissimi!

Buona strada.


Az én iPhone készülékemről küldve a Tapatalk segítségével
Meglio una lotta disperata che una disperazione senza lotta
93/95 kg, H 1,76. 10/2017: mujin 2 "narancs az élet", asics quantum 360 "fekete suba", mizuno sky "sötét felhő"
e soredut no sta nancje a pensa di fa une mp
daffi
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 181
Iscritto il: 15 feb 2017, 12:36

Re: [DIARIO] corsa a 6 gambe (o zampe?)

Messaggio da daffi » 23 nov 2017, 12:52

@wanna: se vuoi farti passare la paura dei cani, Rezia è l'ideale: ama tantissimo le coccole, di chiunque (quando usciamo a cena, se i vicini di tavolo le fanno i complimenti e cominciano ad accarezzarla, si piazza sotto al loro tavolo :D), e non si puo' aver paura di un cane cosi' coccoloso ;)!
mi consolo allora non sono l'unica che non sopporta i sali...

@miro: grazie! anche da parte di Rezia ;)

@calca: interessante quello che mi dici, sia per la possibilità di portare il cane che i diversi percorsi ... in effetti mia figlia si è messa in testa di correre con me, potrebbe essere un'idea!
Avatar utente
guglia72
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 153
Iscritto il: 17 ago 2017, 12:26

Re: [DIARIO] corsa a 6 gambe (o zampe?)

Messaggio da guglia72 » 24 nov 2017, 14:19

Bravissima!!!
Tantissimi complimenti per aver iniziato questa grande avventura e per i progressi che stai facendo. Anche io ho recentemente iniziato a correre e anche io non saprei dire perché ho iniziato e perché mi ha preso così tanto, so solo che ho una gran voglia di correre e raggiungere gli obiettivi che di volta in volta mi fisso.
Complimenti anche alla tua compagna di strada che sicuramente ti stimola e ti aiuta tantissimo; io purtroppo devo "accontentarmi" dei miei splendidi gatti che al massimo mi chiedono cibo quando rientro dalla corsa! Senza pietà questi felini!!!
Inizio attività sportiva: 5.08.2017.
  • 5k: 24'12" (CorriRoma 2018)
  • 10k: 49'47" (CorriRoma 2018)
  • Mezza maratona: 2h02'47" (Via Pacis 2018)
  • Maratona: forse nel 2019
daffi
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 181
Iscritto il: 15 feb 2017, 12:36

Re: [DIARIO] corsa a 6 gambe (o zampe?)

Messaggio da daffi » 27 nov 2017, 10:37

ciao guglia, corri anche tu su sentiero o preferisci la strada?
ma soprattutto: hai voglia di correre anche con questo freddo??
purtroppo noto che il brutto tempo influisce molto sulla mia voglia di uscire: sabato avrei voluto fare la mia uscita lunga settimanale ma c'erano nuvole basse e pioggia e ho lasciato perdere... oggi per fortuna c'è un bel sole e quindi nel primo pomeriggio cerco di recuperare anche se non potrò stare in giro più di un'ora... il problema è che le previsioni per domani e mercoledì sono di nuovo pessime :(!!!
per non stare ferma, potrei andare in palestra e correre sul tapis roulant, meglio di niente.. oppure faccio qualcosa per migliorare un po' muscoli di gambe e glutei, che ne dite?
Avatar utente
guglia72
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 153
Iscritto il: 17 ago 2017, 12:26

Re: [DIARIO] corsa a 6 gambe (o zampe?)

Messaggio da guglia72 » 28 nov 2017, 16:42

Se posso scegliere, preferisco correre la mattina presto a Villa Pamphili, un bellissimo ed enorme parco vicino casa mia, frequentato da moltissimi runner. Nella Villa c'è da parecchi anni una enorme colonia di splendidi pappagalli verdi che di primo mattino svolazzano e si inseguono da un albero all'altro. Oltre a farmi tanta compagnia, riescono a farmi dimenticare che vivo in una delle città più incasinate di questo pianeta.
Purtroppo dal cambio di orario, correre con un po' di luce è sempre più difficile, quindi sto iniziando ad ambientarmi tra le vie della città, uscendo un po' prima per evitare di essere arrotato da qualche macchina o motorino snervato dal traffico (e pure per evitare di respirare a pieni polmoni aria non troppo salutare). A parte il buio, devo dire che qui a Roma il freddo non è mai eccessivo, se non un paio di settimane l'anno, quindi non è quello che mi spaventa.
Per adesso le uniche cose che riescono a tenermi a casa, sono i vari doloretti (leggi piccoli infortuni) che mi capitano a causa del mio fisico poco sportivo e poco allenato: da qualche giorno ho un forte dolore alle fasce muscolari al centro della schiena ai lati della colonna, che quasi mi leva il fiato quando sono disteso. Sabato scorso ho provato a fare una corsetta molto lenta, ma ho sofferto tantissimo, ho corso malissimo (e lentissimo) e alla fine il dolore è sempre lì. Quindi mi sono preso qualche giorno di riposo dalle attività sportive in attesa che passi e di poter, quindi, riprendere le mie corsette mattutine.
Inizio attività sportiva: 5.08.2017.
  • 5k: 24'12" (CorriRoma 2018)
  • 10k: 49'47" (CorriRoma 2018)
  • Mezza maratona: 2h02'47" (Via Pacis 2018)
  • Maratona: forse nel 2019
daffi
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 181
Iscritto il: 15 feb 2017, 12:36

Re: [DIARIO] corsa a 6 gambe (o zampe?)

Messaggio da daffi » 1 dic 2017, 12:47

in effetti a Roma credo si possa correre anche in inverno, a parte brevissimi periodi.. qui purtroppo (anzi per fortuna) promette neve, stamattina 2° e ora pochi di piu'... morale: questo pomeriggio passo in palestra per capire come funziona l'abbonamento :P! correre al freddo mi fa venire l'asma, quindi c'è poco da fare, tocca il tapis roulant, a meno di momentanei e imprevedibili rialzi termici.
Rezia non apprezzerà la novità, già ieri era nervosa e si è sfogata sul pelouche a forma di scoiattolo di mia figlia: amputata la coda e tutto leccato :D!
Avatar utente
corriFabriCorri
Maratoneta
Messaggi: 337
Iscritto il: 31 ott 2013, 11:12
Località: Acireale (CT)

Re: [DIARIO] corsa a 6 gambe (o zampe?)

Messaggio da corriFabriCorri » 3 dic 2017, 11:12

Come ti capisco... io già soffro a 7 gradi ahahah :D
10 Km - 44'33" - Elephant Run 2017
daffi
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 181
Iscritto il: 15 feb 2017, 12:36

Re: [DIARIO] corsa a 6 gambe (o zampe?)

Messaggio da daffi » 20 dic 2017, 12:39

ciao!
non appena ho smesso di correre e dopo i primi 2 allenamenti in palestra, mi son beccata una bella influenza!!
Quindi la settimana scorsa niente allenamenti, giusto un pò di yoga che ha l'indiscutibile vantaggio di essere adattabile allo stato di forma del praticante, e da questa settimana allenamento pieno in palestra: ci son stata lunedì, ci torno oggi e poi conto di andarci anche venerdì.
Il problema è capire come allenarmi... lunedì su consiglio del ragazza presente in sala ho fatto 15 min di tappeto, poi varie macchine per le gambe (leg press, leg extension, affondi posteriori, scalinata) e qualche esercizio per le braccia/schiena, per chiudere altri 5 min di tappeto (era il poco tempo che avevo ancora libera).
Oggi pensavo di fare quasi solo tappeto, facendo magari un po' di fartlek cosi' mi passa di più: è incredibile quanto sia noioso correre cosi'!!!!!
Venerdì invece farei ancora corsa + attrezzi.

E' davvero dura recuperare la motivazione, tengo duro immaginando le corse che faro' in febbraio, se riesco a tenermi allenata spero di non dover ricominciare da capo!
daffi
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 181
Iscritto il: 15 feb 2017, 12:36

Re: [DIARIO] corsa a 6 gambe (o zampe?)

Messaggio da daffi » 28 dic 2017, 9:35

Ieri altro giro in palestra: c'era un sacco di gente, forse in preda ai sensi di colpa dopo le abbuffate natalizie, e una ragazza che non avevo mai visto che mi ha seguito nell'allenamento.
La sua idea è di farmi fare 1-2 allenamenti total body a settimana e 1 solo aerobico, mi ha pero' consigliato di non fare solo il tappeto perchè troppo alienante, ma di alternare tappeto, macchina che simula la salita su gradoni, e tappeto meccanico.
Mi è sembrata più attenta del ragazzo che mi segue di solito, e quantomeno mi ha lasciato la scheda scritta da seguire...
daffi
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 181
Iscritto il: 15 feb 2017, 12:36

Re: [DIARIO] corsa a 6 gambe (o zampe?)

Messaggio da daffi » 17 gen 2018, 12:01

piccolo aggiornamento... la tipa della palestra mi ha fatto la scheda, la sto seguendo ma ho deciso che con la prossima settimana chiudo la mia esperienza in palestra. Troppo noioso, il problema è quello, anche se ascolto musica, podcast, audiolibri, insomma qualsiasi cosa!
Se la temperatura si alza ancora un pochino riprendero' ad uscire, al limite camminerò su sentieri se vedo che torna l'asma, e magari prendo spunto dalla scheda che mi han fatto in palestra per allenarmi un pò a casa.

Mi piacerebbe fare una gara su trail a metà aprile, vediamo se riesco a prepararmi decentemente!
Rispondi

Torna a “Storie di corsa”