[DIARIO] di corsa lenta

Racconta le tue storie di passione & sudore

Moderatori: Doriano, Andybike, elisa udine

Rispondi
Avatar utente
phantomfh
Maratoneta
Messaggi: 337
Iscritto il: 17 mag 2018, 9:24

Re: [DIARIO] di corsa lenta

Messaggio da phantomfh » 8 gen 2019, 20:45

Grazie Franz!
Dopo i 20 km di domenica già ieri le gambe erano a posto; prudenzialmente mi sono comunque preso un giorno di pausa, mentre oggi ho fatto 10 km, 9 lenti in zona cardio 2 e l'ultimo tirato a 4:28. Gambe ok, soddisfatto :salut:
Avatar utente
victor76
Top Runner
Utente donatore
Messaggi: 9919
Iscritto il: 5 mag 2010, 17:57
Località: Cosenza

Re: [DIARIO] di corsa lenta

Messaggio da victor76 » 8 gen 2019, 22:30

Con questi ritmi ormai dovresti cambiare il titolo del diario... Ti sei velocizzato parecchio, bravo!
5 km: 21'20'' (4'16''/km) ---10 km: 43'54'' (4'23''/km)
21 km: 1h35'52'' (4'31''/km) --- 30 km: 2h39'18'' (5'17''/km)
42 km: 4h07'29'' (5'52''/km)
--- 6 ore: 48,913 km (7'22''/km)

Visita il mio Sito e leggi il mio Diario
Avatar utente
d1ego
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1666
Iscritto il: 3 giu 2016, 4:40
Località: Lido di Ostia

Re: [DIARIO] di corsa lenta

Messaggio da d1ego » 9 gen 2019, 8:04

Già. Invece mai titolo fu più azzeccato per il mio diario... :cry:
franz86
Maratoneta
Messaggi: 351
Iscritto il: 30 ago 2017, 14:28

Re: [DIARIO] di corsa lenta

Messaggio da franz86 » 9 gen 2019, 11:07

Vero phantom .. so che hai il mantra della corsa col sorriso, ma ormai non è più lenta, vai col sorriso tranquillamente sotto i 5'30''/km

@diego
Mannaggia Diego ... ma ti hanno già operato?
Avatar utente
phantomfh
Maratoneta
Messaggi: 337
Iscritto il: 17 mag 2018, 9:24

Re: [DIARIO] di corsa lenta

Messaggio da phantomfh » 9 gen 2019, 11:24

Grazie ragazzi, ma è ancora corsa lenta, perché il 90% dei miei km li faccio a un passo intorno ai 6'; anche i primi km di ieri erano su quel passo.
Comunque è anche vero che tutti questi km lenti hanno prodotto un deciso miglioramento sul passo di soglia, e senza rinunciare al mio mantra della corsa col sorriso :D

@diego, ti hanno già operato?
Avatar utente
d1ego
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1666
Iscritto il: 3 giu 2016, 4:40
Località: Lido di Ostia

Re: [DIARIO] di corsa lenta

Messaggio da d1ego » 9 gen 2019, 16:29

Mi hanno appena ricoverato, dopo 56 ore di pronto soccorso. Probabilmente venerdì. Stasera ricomincio a fare un po' di esercizi per anche e gambe.
Avatar utente
phantomfh
Maratoneta
Messaggi: 337
Iscritto il: 17 mag 2018, 9:24

Re: [DIARIO] di corsa lenta

Messaggio da phantomfh » 20 gen 2019, 9:06

Ho scoperto che un gruppo sportivo della mia zona fa un allenamento infrasettimanale di qualità aperto a tutti. Ho deciso di provare e quindi da un paio di settimane ho inserito una sessione di ripetute brevi. L'allenamento viene fatto su un lungo tratto rettilineo, con i tempi dettati dall'allenatrice mentre per il ritmo ciascuno tiene il suo in base al proprio livello (sempre con la supervisione dell'allenatrice).
Devo dire che è molto stimolante allenarsi in un gruppo di una ventina di runner!
Lo scorso mercoledì abbiamo fatto un allenamento così strutturato (ovviamente con riscaldamento, defaticamento e leggero stretching pre e post-corsa):

Ripetute brevi: (2'+1' rec x 7) + (1'+1' rec x 5)

Da un lato è un allenamento che mi piace, dall'altro nelle ultime due settimane il metodo 80/20 è saltato completamente...
Che fare? Continuare o tornare all'80/20? :nonzo:
Deciderò nelle prossime settimane, per ora vince la piacevole compagnia del nuovo gruppo :D
Avatar utente
d1ego
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1666
Iscritto il: 3 giu 2016, 4:40
Località: Lido di Ostia

Re: [DIARIO] di corsa lenta

Messaggio da d1ego » 20 gen 2019, 10:07

Perché è saltato? In fondo sono solo 20' di qualità (ed almeno altrettanti facili tra recuperi, riscaldamento e dedaticamento), ti basta un'ora facile per bilanciarlo.
Ed in ogni caso, corriamo per il piacere di farlo, se trovi piacere nell'allenamento in gruppo, goditelo. Se questo ti dà perdere lo 0.5% di efficienza nell'allenamento (qualunque cosa voglia dire...), è un problema?
L'unica cosa alla quale devi stare attento è a non strafare per effetto di compagnia ed allenatrice; vacci piano e con gradualità, sopratutto sulla quantità; se loro fanno x7 ed x5 tu fanne un paio di meno le prime due settimane, una in meno un altro paio di settimane...
Dove c'è gusto non c'è perdenza.
Avatar utente
phantomfh
Maratoneta
Messaggi: 337
Iscritto il: 17 mag 2018, 9:24

Re: [DIARIO] di corsa lenta

Messaggio da phantomfh » 20 gen 2019, 12:04

@d1ego, corretto quanto dici, ma io l'ho un po' semplificata :emb: :mrgreen:
Intanto non sono 20' di qualità perché i recuperi sono da considerare qualità, questo dice Fitzgerald se ben ricordo.
E poi c'è un fatto che ho omesso: sto praticamente facendo ogni settimana una tapasciata (mediamente sui 16 km), e non riesco a correrle in zona FC 2 perché le corro in compagnia :mrgreen:
Comunque dici bene, l'importante è divertirsi. E sicuramente sto anche ben attento a non strafare; finora non ho avuto nessun infortunio nemmeno lieve, vorrei continuare così.
franz86
Maratoneta
Messaggi: 351
Iscritto il: 30 ago 2017, 14:28

Re: [DIARIO] di corsa lenta

Messaggio da franz86 » 20 gen 2019, 12:34

Si, ricordi bene, sarebbero da contare come 31 minuti di qualità .. ma alla fine chissene! E' + importante che tu ti stia divertendo e che l'allenamento non ti faccia male.
Avanti così!
Rispondi

Torna a “Storie di corsa”