Far iniziare a correre qualcuno

Sondaggi e domande (non tecniche) a volontà

Moderatore: Doriano

Avatar utente
Utente donatore
Hermes
Mezzofondista
Messaggi: 134
Iscritto il: 14 ott 2019, 14:03
Località: Milano

Re: Far iniziare a correre qualcuno

Messaggio da Hermes »

@Valby, non male come idea... proverò a giocarmela!! :thumleft:
"Meglio rimorsi che rimpianti"
Run is my fun!
Avatar utente
Gilles27
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 213
Iscritto il: 17 ott 2017, 23:04

Re: Far iniziare a correre qualcuno

Messaggio da Gilles27 »

che carino questo thread.
Io ho giocato a calcio ininterrottamente dai 13 anni ai 44. Ogni settimana calcetto, calcio a 7, calciotto... gli anni passavano e inspiegabilmente non recuperavo più come gli anni precedenti dopo le partite. Allora mi son detto: proviamo a corricchiare un po’, come fanno i professionisti che fanno la preparazione estiva. Così ho cominciato a correre a villa Ada a fine luglio, un parco di Roma che io adoro e... ho lasciato il calcio! Dopo 7 mesi ho fatto la mia prima gara, la Roma-Ostia.
Riguardo il cercare di avvicinare qualcuno alla corsa: solo con l’esempio, non amo pregare le persone e tantomeno insistere.
Le persone che conoscevo che correvano, prima mi cercavano per andare a correre con loro, adesso che corro io dicono che corro troppo 😂
Avatar utente
Beppogo
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 718
Iscritto il: 27 mar 2019, 9:16
Località: Lugano

Re: Far iniziare a correre qualcuno

Messaggio da Beppogo »

Come sono ritornato io alla corsa,

anni fa ero appassionato di mtb e c’era una gara che erano anni che volevo tantissimo fare, alla 6 o 7ttima edizione, la domenica prima riesco a provare tutto il percorso 46 km +1450, ero contentissimo :D , ma mi accorgo che probabilmente non sarei riuscito a passare il cancello per pochi minuti ma mi iscrivo lo stesso :rambo: .

Io facevo il pescoso corto, ed il cancello messo in quel posto aveva un senso per il percorso medio e per quello lungo, ma non per il corto [-X , praticamente l’avevano messo ca. al 40° km dopo che uno aveva già fatto il 90/95 % del dislivello, morale della favola dovevo arrivare al cancello entro le 12.00 sono arrivato alle 12.06 e mi hanno squalificato, la beffa fu che il cancello all’arrivo era alle 13.30, se mi facevano passare ci sarei arrivato anche a piedi facendo un passo in avanti e tre indietro.

Non mi sono lamentato, ho consegnato il numero e me ne sono andato, ah dimenticavo mi hanno anche detto “ per andare al parcheggio non continure sul percorso e non tagliare il traguardo, fai la strada normale”, come se gli desse fastidio che uno partecipava, manco fossimo alle Olimpiadi.

Ai bivi di percorso non ho trovato nessuno degli addetti, che mi incitava, anzi mi guardavano quasi con fastidio ( io faccio anche il volontario e lo faccio con passione ed impegno), se non vuoi aiutare stai a casa, solo un soccoritore mi ha chiesto se andava tutto bene, perchè mi ero stravaccato su un prato a mangiare un panino, per il resto nessun incitamento.

Ci sono rimasto veramente male, ero l’ultimo assoluto del percorso corto, non gli costava niente farmi passare,
anche per questo ho cambiato sport e sono ritornato al primo amore la corsa, lo sport piu bello del mondo :cheerleader: .

Ah dimenticavo la corsa dove mi hanno squalificato non la fanno più , tiè :prrr: :culone:

Scusate lo sfogo.
Non c’è nulla di più forte di quei due combattenti là: tempo e pazienza.
(Lev Tolstoj)
Avatar utente
Romagnolo
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 522
Iscritto il: 21 ago 2014, 14:54
Località: Ravenna

Re: Far iniziare a correre qualcuno

Messaggio da Romagnolo »

ricordo di aver sentito per radio (credo forse il buon Aldo rock su deejay) di una app per iniziare a correre 5km, a quel tempo lavoravo fuori casa e avevo una pausa pranzo di 2 ore
così mi ritrovo a luglio in pieno caldo estivo (avete presente quando al tg sconsigliano di fare attività nelle ore più calde? appunto) a camminare e correre...
e qui non so se complice fu un colpo di sole ma mi prese il male della corsa :) da allora son cambiate molte cose ma la corsa mi accompagna ancora e mi porta in questo periodo a preparare la mia prima 42km
Le persone attorno a me fuori da questo mondo ci provano, chiedono consigli, tabelle ecc... ma poi purtroppo non scocca mai la scintilla, mia moglie vorrebbe ma per una serie di motivi alla fine fa altre attività
Avatar utente
elisa udine
Guru
Messaggi: 2696
Iscritto il: 24 ago 2014, 22:26

Re: Far iniziare a correre qualcuno

Messaggio da elisa udine »

Valby ha scritto:
3 dic 2019, 17:25
Avete lavato il cervello o iscritto qualcuno a tradimento a una gara? Come avete trasmesso la passione a qualcuno così lontano dal running?
Mai fatto lavaggi di cervello nè iscrizioni a tradimento! :twisted: Solo un silenzioso esempio O:)
Negli anni affascinati dalle mie corse hanno iniziato a correre diversi amici e amiche, nonchè il moroso, che è uscito a farsi la sua prima corsa di nascosto mentre io ero al mio primo raduno del forum :beer: da allora qualche corsa si fa assieme, ma poche perchè lui corre solo quando c'è il sole, fa caldo, c'è luce, c'ha voglia ecc ecc ](*,)
Una coppia di amici in particolare, con cui abbiamo fatto una vacanza in Baviera inframmezzata da una mia maratona :-" ha iniziato a correre subito dopo, e da allora abbiamo fatto assieme tante tapasciate e diverse gite con gara annessa, ognuno con la sua distanza. L'amore x la corsa è contagioso :love:
21km: 1h36'33" Maratonina dell'Isonzo 26/01/20
42km: 3h24'02" Unesco Cities Marathon 31/03/19
6h: 63km Buttrio 16/06/19
75km: 7h21'20" Ob Mrzli Reki 14/12/19
http://www.runningforum.it/viewtopic.php?f=16&t=40338 :flower:
nicola_1990
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 716
Iscritto il: 13 ott 2017, 12:39

Re: Far iniziare a correre qualcuno

Messaggio da nicola_1990 »

Io ho iniziato a suo tempo per merito di un amico (io dagli 8 ai 19 anni ho giocato a basket, poi dai 19 ai 27 andavo in palestra e, in primavera/estate, a fare qualche giro in bici sui 40/50 km max.) ex ciclista che corricchiava da qualche anno (tipo 7/8 km un paio di volte a settimana da qualche anno). In realtà gli avevo proposto di andare in bici, poi è finita che ha trascinato lui me a correre (tipo 5/6 km ad un ritmo che credo fosse intorno ai 6' e qualcosa al km). Qualche mese dopo sempre con questo amico ho fatto 15 km alla tapasciata del paese in cui vivo (con scarpe da ginnastica usate in palestra, pantaloni della tuta e la giacca che usavo in bici perché era inizio marzo e faceva freddo...rivendendomi con gli occhi di adesso, praticamente uno scappato di casa :mrgreen: ). Finito più o meno morendo quel giro (credo circa 1h40' o giù di lì), da lì in poi ho iniziato a correre un paio di volte a settimana (il primo mese sempre in compagnia, poi via via da solo), fino ad arrivare ad oggi. Tra l'altro l'amico che mi ha fatto iniziare, che in 3/4 anni che correva mai si era sognato di andare oltre quel paio di corsette a settimana, si è poi a sua volta fatto trascinare ed ha iniziato ad allenarsi di più ed a fare gare anche grazie a me.

A parte lui non credo di aver fatto iniziare seriamente nessun altro (un altro amico quest'estate al mare mi ha seguito per 3 km, circa a 5'40"/5'50" di media, che io ho usato come riscaldamento pre medio e lui come corsa della vita fatta tanto per :nonzo: ). Ogni tanto butto lì a mio padre di uscire a fare un paio di km (quando aveva la mia età pur non correndo abitualmente faceva qualche tapasciata sui 10/15 km) ma a parte una partecipazione sul percorso da 6 km della tapasciata già citata prima (fatta più camminando che correndo) nulla da fare (al massimo mi chiede di accompagnarlo a camminare per boschi o in montagna); per il resto sinceramente non ho mai spinto nessuno ad iniziare (intendo chiedendoglielo esplicitamente) e mai lo farò.
Avatar utente
mb70
Top Runner
Messaggi: 9456
Iscritto il: 17 feb 2013, 20:59
Località: lucca

Re: Far iniziare a correre qualcuno

Messaggio da mb70 »

Giusto la domenica passata ho corso la mezza maratona di Pisa insieme al mio primo nipote esordiente assoluto. Abbiamo iniziato ad aprile inseguendo i 10 km e poi il moribondo. Poi le prime tapasciate, la ricerca del pb alla Parkrun, un trail autogestito di 50 km e infine la mezza maratona. Per me è stata una grande soddisfazione e l'ho ringraziato per essersi fidato di me.
9/2014 10K 50'51"
10/2014 Mezza di Arezzo 1h53'53''
10/2015 Munchen Marathon 4h46''
08/2018 ricostruzione lca
10/2019 5k 24'28"
Meglio correre il rischio di non farcela che rimpiangere di non aver avuto il coraggio
Avatar utente
Utente donatore
JJruns
Ultramaratoneta
Messaggi: 1987
Iscritto il: 21 lug 2017, 9:43
Località: Verona

Re: Far iniziare a correre qualcuno

Messaggio da JJruns »

Oh... se trovate la formula, ditemelo che faccio un test con mia moglie.. :mrgreen: :mrgreen:
A modo tuo, andrai, a modo tuo
Camminerai e cadrai, ti alzerai
Sempre a modo tuo

Torna a “I domandoni di RunningForum.it”