Certificato medico: istruzioni per l'uso

Sondaggi e domande (non tecniche) a volontà

Moderatore: Doriano

Avatar utente
Utente donatore
ingpeo
Amministratore
Messaggi: 18669
Iscritto il: 29 feb 2008, 19:37
Località: Pieve del Grappa (TV)

Re: Certificato medico: istruzioni per l'uso

Messaggio da ingpeo »

Non ne ho la certezza ma penso che debba essere specificato nel certificato la validità per l'atletica e non per il calcio.
Poi magari la visita è la stessa, però il pezzo di carta no. Infatti quando vai alla visita puoi specificare di volere più certificati diversi.
Ora sentiamo chi ha informazioni più sicure. :wink: (e poi dade potrebbe aggiornare il post iniziale)
La risposta è 42
Next: ???
Brevetto Monte Grappa Trail: | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Feed the Pig :pig: --> qui <--
Avatar utente
TeoLona
Mezzofondista
Messaggi: 79
Iscritto il: 30 lug 2010, 10:48
Località: Brescia

Re: Certificato medico: istruzioni per l'uso

Messaggio da TeoLona »

ingpeo ha scritto:Non ne ho la certezza ma penso che debba essere specificato nel certificato la validità per l'atletica e non per il calcio.
Poi magari la visita è la stessa, però il pezzo di carta no. Infatti quando vai alla visita puoi specificare di volere più certificati diversi.
Ora sentiamo chi ha informazioni più sicure. :wink: (e poi dade potrebbe aggiornare il post iniziale)
uff.. perchè per evitare di pagari il certificato sono andato tramite una società sportiva di calcio.. ma non mi hanno fatto mettere "atletica".. uff mi tocca andare a rifarlo in caso..
Sono un po' stanchino. Credo che tornerò a casa ora. (Forrest Gump) [dopo aver corso per tutti gli Stati Uniti]
Avatar utente
Gargaroz
Mezzofondista
Messaggi: 92
Iscritto il: 27 ago 2009, 15:39

Re: Certificato medico: istruzioni per l'uso

Messaggio da Gargaroz »

ingpeo ha scritto:Non ne ho la certezza ma penso che debba essere specificato nel certificato la validità per l'atletica e non per il calcio.
Poi magari la visita è la stessa, però il pezzo di carta no. Infatti quando vai alla visita puoi specificare di volere più certificati diversi.
Ora sentiamo chi ha informazioni più sicure. :wink: (e poi dade potrebbe aggiornare il post iniziale)

Ho un amico, arbitro di calcio, che con il relativo certificato negli ultimi anni ha corso diverse mezze, anche se in effetti il regolamento di molte gare specifica che il certificato debba essere quello per l'atletica leggera.
Per quanto riguarda la visita sono sicuro che sia identica, perchè l'atletica rientra nella stessa categoria dei vari sport di squadra (calcio, pallacanestro, pallavolo...).

Trattandosi di una questione puramente burocratica, io proverei ad iscrivermi ugualmente, poi nel caso tornerei dal medico sportivo.
Podista part time
Avatar utente
Utente donatore
dade
Top Runner
Messaggi: 6043
Iscritto il: 10 set 2009, 17:43
Località: La Loggia, Torino

Re: Certificato medico: istruzioni per l'uso

Messaggio da dade »

Anche secondo me gli esami son gli stessi (stessa categoria) ma non il pezzo di carta :thumbdown:
Trovi degli esempi di certificato anche nel link in fondo al post (il link è questo).

Forse è il caso di sentire l'organizzazione prima di iscriversi per avere il tempo di rifare il certificato corretto.
Se avete/hai notizie aggiorno il post :asd2:
Avatar utente
Sax
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 173
Iscritto il: 28 lug 2010, 9:07
Località: Pistoia (Toscana)

Re: Certificato medico: istruzioni per l'uso

Messaggio da Sax »

Ieri sono andato alla società di atletica a prendere la richiesta per fare la visita medica, senza quella ovviamente niente. Mi fanno intanto la tessera Uisp, mi hanno detto che tanto non arrivando sicuramente tra i primi non importa faccia quella Fidal. Sbadatamente non gli ho chiesto perche', forse cosi si spende meno?
"Correre è la più grande metafora della vita, perché ne tiri fuori quello che ci hai messo dentro" (Oprah Winfrey)
Avatar utente
ivanend
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 607
Iscritto il: 6 apr 2010, 16:57
Località: Trento

Re: Certificato medico: istruzioni per l'uso

Messaggio da ivanend »

Ho fatto la visita lunedì ho portato le urine per l'esame sempre lunedì. Al termine della visita mi è stato rilasciato subito il certificato :nonzo: ma l'esame delle urine allora a che serve?
Leggendo mi pare che la procedura sia diversa ... è capitato anche a voi? Vi chiedo anche se vi vengono rilasciati i risultati della visita (es. FC a riposo, FC sottosforzo, esito dell'esame dell'urina ...)
oggi ho chiamato il dottore per chiedergli se era possibile avere una copia e solo dopo aver insistito parecchio mi ha detto di passare in studio che farà un'eccezione ... :nonzo:
Ivan
---------------------------------------------------------------------------------------
1k 3'48'' 13/08/10 (allenamento)
10k 44'47'' 05/11/12 (allenamento)
mezza 1:44:24 16/09/12 (mezza maratona del Concilio Trento)
---------------------------------------------------------------------------------------
Avatar utente
sbarbi
Guru
Messaggi: 2316
Iscritto il: 7 ott 2009, 15:44
Località: Concesio (BS)

Re: Certificato medico: istruzioni per l'uso

Messaggio da sbarbi »

A me in due enti diversi in 2 anni, nessun rilascio degli esiti, urinata fatta sul posto durante la visita e rilascio immediato del certificato, delle urine non so cosa se ne fanno anche se l'anno scorso mi sembra di ricordare una specie di cartina torna sole nella provetta, mentre il primo anno abbandonata nel porta provette con altre 10/15 ma comunque col nome scritto sopra.
Avatar utente
Gargaroz
Mezzofondista
Messaggi: 92
Iscritto il: 27 ago 2009, 15:39

Re: Certificato medico: istruzioni per l'uso

Messaggio da Gargaroz »

ivanend ha scritto:Ho fatto la visita lunedì ho portato le urine per l'esame sempre lunedì. Al termine della visita mi è stato rilasciato subito il certificato :nonzo: ma l'esame delle urine allora a che serve?
Leggendo mi pare che la procedura sia diversa ... è capitato anche a voi? Vi chiedo anche se vi vengono rilasciati i risultati della visita (es. FC a riposo, FC sottosforzo, esito dell'esame dell'urina ...)
oggi ho chiamato il dottore per chiedergli se era possibile avere una copia e solo dopo aver insistito parecchio mi ha detto di passare in studio che farà un'eccezione ... :nonzo:
Ivan

Faccio la visita da una decina d'anni e, avendo cambiato diverse società, ho sperimentato almeno 4 o 5 studi di medicina sportiva ma il mistero delle urine resta un mistero. Il certificato l'ho sempre avuto al termine della visita.

Nel centro più vicino a casa lasciano anche un foglio in cui sono segnati tutti i risultati della visita, ma da tutte le altre parti niente.
Podista part time
Avatar utente
madeinjapan
Guru
Messaggi: 4658
Iscritto il: 6 nov 2009, 11:50
Località: "Zona" Gallarate (VA)

Re: Certificato medico: istruzioni per l'uso

Messaggio da madeinjapan »

Leggo solo adesso questo post :shock: bravo dade ottimo lavoro =D>
TeoLona ha scritto:ho un dubbio... se io ho fatto la visita agonistica però per il calcio.. va bene anche per le gare podistiche vero?
Io ho un certificato fatto per il Nippon Kempo (arte marziale), quando ho fatto la visita ho chiesto al medico di aggiungere anche atletica leggera tanto gli esami sono quelli
- Visita generale
- ECG
- Spirometria
- Urine (con il mistero del rilascio immediato :nonzo: secondo me le guardano, scrivono color peglierino e stop)
- ECG sotto sforzo con il gradone maledetto :spec: :wacko:

semplicemente mi hanno scritto a macchina "Atletica leggera" di fianco al timbro per l'altro sport che era l'oggetto della richiesta di certificato che gli avevo consegnato io.
Potresti provare comunque ad iscriverti alle gare, secondo me è a discrezione dell'organizzazione, se non sono troppo pignoli non ti fanno problemi :thumleft:
Il dolore è il modo con cui il corpo si sbarazza della debolezza (Dean Karnazes)
Avatar utente
VincenzoC
Maratoneta
Messaggi: 287
Iscritto il: 31 mag 2010, 18:27
Località: Brianza

Re: Certificato medico: istruzioni per l'uso

Messaggio da VincenzoC »

mi complimento anch'io con Dade

per le urine credo che fanno l'esame dopo e se dovesse essere necessario :smoked: hanno tutti gli strumenti per bloccare l'atleta se si iscrive ad una società, se è per uso privato non credo possano fare molto :(
gli stupidi sanno tutto, gli intelligenti imparano sempre
vincente non è chi vince sempre, ma chi anche se perde NON è VINTO MAI

Torna a “I domandoni di RunningForum.it”