Correre a Roma

Inserisci la descrizione dei tuoi percorsi, specificando città e regione

Moderatori: Doriano, Andybike, elisa udine

Rispondi
Avatar utente
albertino
Maratoneta
Messaggi: 382
Iscritto il: 25 set 2013, 11:28
Località: Roma

Re: Correre a Roma

Messaggio da albertino » 13 apr 2018, 17:15

No, non lo conoscevo il Campo Sportivo ''Maurizio Melli'', pensavo ci fosse il solo campo da calcio lì.
Buono a sapersi anche se per me è un po' fuori mano.
Se ci vai fai sapere quanto costa l'ingresso /spogliatoi. Ciao
merletto
Mezzofondista
Messaggi: 66
Iscritto il: 5 apr 2018, 9:38
Località: roma

Re: Correre a Roma

Messaggio da merletto » 7 mag 2018, 8:39

Niente lo la pista dello stadio melli è diventata solo un pezzo dello stadio da calcio... e oltre ad essere distrutta non la fanno usare... che vergogna...
Avatar utente
albertino
Maratoneta
Messaggi: 382
Iscritto il: 25 set 2013, 11:28
Località: Roma

Re: Correre a Roma

Messaggio da albertino » 7 mag 2018, 10:40

Peccato
Avatar utente
mbuto
Maratoneta
Messaggi: 256
Iscritto il: 21 mag 2014, 16:47
Località: Roma

Condizioni miserabili della ciclopedonale del lungotevere

Messaggio da mbuto » 15 mag 2018, 22:31

Ma possibile che mesi dopo che il Tevere (come peraltro fa quasi ogni anno) ha esondato comprendo tutto di fanghiglia, non sia ancora stato pulito decentemente da chi dovrebbe farlo?
Il fango copre tutta la ciclopedonale, così alta che è addirittura più sicuro passare (camminando) dallo sterrato accando al fiume, piuttosto che affondare con tutta la scarpa e rischiare di scivolare e farsi male.
La situazione va avanti (a mia memoria) almeno da due mesi; due giorni fa hanno (finalmente!) timidamente ripulito per mezzo metro di larghezza, e dopo due giorni ha piovuto, e il mezzo metrino si è chiaramente ricoperto del fango che ci stava intorno (ancora bello alto).
Ricordo che lo scorso giugno il tratto sotto il ponte sublicio fu chiuso per una franetta, e rimase 'chiuso' (con i runner e i ciclisti che lo aprivano regolarmente) per almeno 7-8 mesetti. Poi, finalmente, qualcuno ha capito che era inutile e dannoso (e impossibile) interrompere la ciclabile, dividendo in due la città degli sportivi, e che bastava chiudere la parte immediatamente sotto il muro franato (geni!).
Adesso ogni volta che vado a correre, l'esperienza è più simile ad un trial che ad una corsa, e francamente mi cominciano a girare, visto che questi amministratori si sono mostrati molto peggiorativi rispetto a tutte le gestioni precedenti.
Sono piccoli degni, d'accordo, ma sono tutti e solamente segni di degrado rispetto a prima!
Che miseria!
2013 "Mezza di Roma" - 2h 4min 41sec
2014 "Per antiqua itinera" - 50min 3sec
Avatar utente
Scut
Guru
Messaggi: 3547
Iscritto il: 24 set 2014, 10:33

Re: Correre a Roma

Messaggio da Scut » 16 mag 2018, 11:51

Stamattina non sono riuscita a scendere sulla ciclabile.Ormai faccio finta che non ci sia più...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
La domanda non è se puoi, ma se vuoi.
Avatar utente
fujiko
Pink-Moderator
Messaggi: 15382
Iscritto il: 18 set 2014, 13:54
Località: Roma - Palermo

Re: Correre a Roma

Messaggio da fujiko » 16 mag 2018, 14:49

@mbuto, sono passata settimana scorsa dal fango pieno e poi sabato ho trovato la situazione che descrivevi (il single track di mezzo metro pulito per permettere di passare). Volevo scendere ieri ma con la pioggia sapevo che avrei trovato la situazione precedente ripristinata, quindi ho desistito.....sono dell'idea che finché non montano i docks dell'estate sul lungotevere (credo a fine mese) ce la dobbiamo tenere così, il che è vergognoso
Never trouble trouble till trouble troubles you, 'cause if you trouble trouble, you'll only double trouble and trouble others, too.
Avatar utente
mbuto
Maratoneta
Messaggi: 256
Iscritto il: 21 mag 2014, 16:47
Località: Roma

Re: Correre a Roma

Messaggio da mbuto » 16 mag 2018, 15:02

@fujiko: io continuo imperterrito a scendere e a fare il mio percorso in mezzo al fango. Certo, i precedenti anni, anche in presenza di esondazione del Tevere, la ciclabile non si è mai ridotta così per un tempo così lungo. Francamente da chi poi si vanta di aprire ciclabili in giro per Roma, la trovo una situazione imbarazzante e vergognosa, oltre che assolutamente non adeguata a la grande città europea che dovrebbe essere Roma. Ogni tanto incontro persone straniere che corrono sul lungotevere, che figura ci facciamo? Terzo mondo.....
2013 "Mezza di Roma" - 2h 4min 41sec
2014 "Per antiqua itinera" - 50min 3sec
Avatar utente
d1ego
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1123
Iscritto il: 3 giu 2016, 4:40
Località: Lido di Ostia

Re: Correre a Roma

Messaggio da d1ego » 16 mag 2018, 16:09

Vi farei vedere le ciclabili di Ostia, il lido di Roma. Dovrebbe essere il paradiso delle bici...
Rispondi

Torna a “Segnala il tuo percorso”