consiglio

Esperienze, discussioni, consigli per abbattere i nostri limiti sui 21.097 m

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

Avatar utente
POD4PASSION
Guru
Messaggi: 4030
Iscritto il: 29 ago 2007, 16:01
Località: GESSATE (MI)

Messaggio da POD4PASSION »

sono daccordo pure io sulla resistenza,dal mio punto di vista cerco sempre di non farmi male x cui resistenza lunghi non troppo stressanti e quando la macchina finisce il rodaggio si parte con le ripetute.
Cio che si ama non si possiede.
lentamente.....ma inesorabilmente
La verità null'altro è che il proprio punto di vista
francesca
Mezzofondista
Messaggi: 50
Iscritto il: 12 ott 2007, 12:04

Messaggio da francesca »

Pod, ma sei dotato dell'ubiquità? :(
ti ho appena risposto ai fermenti dall'altra parte! :salut:

mica suggerisco di morire nei lunghi!! come scrivevano sopra, anche un'oretta alla volta va benissimo per fare fondo.
Avatar utente
POD4PASSION
Guru
Messaggi: 4030
Iscritto il: 29 ago 2007, 16:01
Località: GESSATE (MI)

Messaggio da POD4PASSION »

hahhahah no è che quando sono davanti al pc rispondo e quindi vado a ondate hahahahaha.
Cio che si ama non si possiede.
lentamente.....ma inesorabilmente
La verità null'altro è che il proprio punto di vista
francesca
Mezzofondista
Messaggi: 50
Iscritto il: 12 ott 2007, 12:04

Messaggio da francesca »

Iniziavo a pensare che fossi davvero dotato di poteri (oltre che di serenità :wink: ) paranormali!
Avatar utente
mimmomassaro
Mezzofondista
Messaggi: 114
Iscritto il: 25 ago 2007, 14:22

Messaggio da mimmomassaro »

ziocosta ha scritto:daccordo per i 7 minuti ma se va a 5,10 nei 7 km mi sa che gli conviene correre come si sente, per una distanza che piano piano arriverà ai 20-25 km, io aspetterei un pò per effettuare allenamenti che velocizzano, anche perchè per una mezza serve più che la velocità resistenza di base, quanti km di fila hai fatto come masimo?
Come massimo sono arrivato a 16 km di fondo che faccio ? Continuo aumetando man mano il chilometraggio senza dare importanza ai tempi oppure diversifico un po' ? Spesso, ora, mi sento le gambe pesanti non e' che sto facendo solo fondo che mi procura questo? Ciao e grazie :study:
Avatar utente
Marchino
Gran Visir
Messaggi: 516
Iscritto il: 19 lug 2007, 3:56
Località: Bergamo

Messaggio da Marchino »

Mauri1965 te l'ha già spiegato... :wink:
mauri1965 ha scritto:...aumenta gradualmente (circa un 5%), ogni 15 giorni i km dell'allenamento lungo, sino ad arrivare alla distanza che vuoi correre, gli altri giorni della settimana corrili su percorsi collinari per 40'/50'.
Per quanto riguarda le gambe pesanti vai tranquillo, si stanno semplicemente adattando alla corsa prolungata.
I wanna run. It makes me feel alive.

http://www.thegreatrun.net
--------------------------------------------------------
Immagine
Avatar utente
ziocosta
Mezzofondista
Messaggi: 93
Iscritto il: 25 ott 2007, 18:38

Messaggio da ziocosta »

ma si dai continua a correre come sempre, ogni tanto diversifica un pò a secondo di come ti senti. per velocizzarti puoi sfruttare una sera che ti va di correre e hai poco tempo a disposizione, fai un corto veloce e risolvi, (se abitualmente fai 10 km, ne fai 5 decisamente più forte). io sfutto i momenti che si presentano, magari ti incroci con un amico più veloce e stai con lui per alcuni km, un'altra volta fai la solita salita a palla e fai un pochino di potenza aerobica, ecc, ecc. ciao
Avatar utente
Furio
Mezzofondista
Messaggi: 58
Iscritto il: 8 dic 2007, 3:12

Re: consiglio

Messaggio da Furio »

Dipende quali sono i tuoi obiettivi, più crescerai e più avrai bisogno di allenamenti specifici; per aumentare la resistenza ed abituarti a correre per velocità sostenuta per molto tempo(21km) ci sono allenamenti dedicati.
Se per ora hai fatto solo allenamenti a sensazione di corsa lenta, forse fare una seduta alla settimana di corsa di fondo medio o lento svelto potrebbe essere un buon inizio. Potresti prendere come velocità di riferimento una prova sui 10km al massimo ed utilizzare come velocità per il fondo medio il ritmo che hai tenuto sui 10km +25" circa.
Dipende da quante uscite fai a settimana, supponendo tre uscite potresti fare delle variazioni di ritmo il Martedì (tipo 1'veloce ed 1'lento) di massimo 30' il giovedì un fondo medio di 10/12km e la domenica un fondo lungo lento dai 15 ai 18km; magari nel fondo lungo quando te la senti potresti fare una leggera progressione di ritmo nel finale.
Ci sono molti metodi più scientifici per allenare una mezza maratona, ma per iniziare dovrebbe essere un modo abbastanza equilibrato ed "indolore"; le ripetute sono cosa dura, sia mentalmente, che fisicamente..ciauz :salut:
Avatar utente
POD4PASSION
Guru
Messaggi: 4030
Iscritto il: 29 ago 2007, 16:01
Località: GESSATE (MI)

Re: consiglio

Messaggio da POD4PASSION »

Posso dirti come ho fatto io.
Sono partito con il cercare di correre il lungo della domenica di 21km,quando i 21km sono diventati normali,senza aver nessun dolore ho cominciato ad aumentare la velocità con ripetute altro,ora sono arrivato a correre minimo 21km fino i 30 nel lungo della domenica.
Ora ho una velocita sulla mezza 12km/h.
Ero partito con una velocita di 1 ora come te.
Cio che si ama non si possiede.
lentamente.....ma inesorabilmente
La verità null'altro è che il proprio punto di vista
sportiva61
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 155
Iscritto il: 26 dic 2007, 20:55

Re: consiglio

Messaggio da sportiva61 »

mimmomassaro ha scritto:Sono un pivello della corsa comunque riesco a fare 12 km in 1 ora.
io faccio 11 km in un ora!!!! non mi sembri proprio un pivello!!! :mrgreen:

Torna a “Mezza Maratona - Allenamento”