Lunghezza ripetute?

Esperienze, discussioni, consigli per abbattere i nostri limiti sui 21.097 m

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

Avatar utente
valyant
Ultramaratoneta
Messaggi: 1192
Iscritto il: 6 ago 2014, 20:30
Località: volla (NA)

Re: Lunghezza ripetute?

Messaggio da valyant »

Un articolo interessante anche se non proprio pertinente al 100% : http://magazine.podisti.it/2013/index.p ... igeno.html
"la sofferenza produce tenacia, e la tenacia carattere, e il carattere speranza" Romani 5:4
Avatar utente
chargedbolt
Maratoneta
Messaggi: 462
Iscritto il: 28 giu 2013, 14:46
Località: Trieste

Re: Lunghezza ripetute?

Messaggio da chargedbolt »

Fatte stamattina 3x2000. Il ritmo medio delle ripetute è di 5'48" (più o meno, non ho i dati sottomano, ma cambierà poco), ma non sono tirate al massimo, perchè ho invece cercato di spingere un po' il tratto di recupero. Il recupero è stato intorno a 6'35"/Km (nella seconda ho fatto proprio 1 Km di recupero, quindi "quasi" una ripetuta da 3K).
Allora, le ripetute sono in leggera discesa e ok. Il recupero è però in leggera salita; attualmente ho notato che sono lenta in salita e vorrei potenziare un po', usando il mio solito percorso. Posso usare questo tipo di allenamento per ottenere questo scopo?

Seconda domanda; non è tanto la ripetuta che mi ammazza, perché potrei correrla anche più veloce, ma il recupero.
Va bene alternare ripetute con recupero vivace a ripetute con recupero lento o è una scemenza? Di fatto facendole a questo ritmo ho la percezione di non essere mai al massimo, ma magari è giusto e correrle al massimo non curando il recupero non ha senso.

Terza domanda; sto pensando di capovolgere il mio percorso. Si tratterebbe quindi di fare rip. in leggera salita (tra il 2 e il 3%, quindi veramente leggera), e recupero in discesa. Ovviamente devo ricalcolare i tempi e vedere quante ripetute reggo senza morire, perché in salita sono proprio scarsa... ma in questo modo potrei ottenere lo scopo prefissato (diminuire di un 10"/Km il mio ritmo in salita)?
Avatar utente
Utente donatore
Doriano
Moderatore
Messaggi: 24123
Iscritto il: 12 gen 2012, 9:22
Località: Milano Turro...ma anche Mantova e l'Emilia

Re: Lunghezza ripetute?

Messaggio da Doriano »

ottime argomentazioni e giuste domande.
il recupero è spesso trascurato come mezzo di allenamento, ma è importante tanto quanto il tratto veloce.
quindi sì, ha molto senso tenere più conservativo il tratto veloce per non sbracare nel recupero, in ottica mezza maratona.
correre a bomba la frazione veloce per trovarsi "morti" nel recupero stimola mezzi di allenamento diversi da quelli che servono nella mezza, dove biosgna andare "abbastanza veloci" per molto tempo (tecnicamente: correre piuttosto vicino alla soglia per lungo tempo).

invertire e fare il tratto veloce in salita è ok, ma tanto più è in pendenza la salita, tanto minore dovrà essere la lunghezza della ripetuta; in ottica di potenziamento, la frazione in salita può essere particolarmente breve; se la salita è più dolce puoi allungare il tratto veloce ed ovviamente aggiustare il passo cui lo tieni.

:salut:
PB:
10k: 43.03 (Alpin Cup 2015)
21k: 1.33.22 (Novara 2016)
42k: 3.34.48 (Pisa Marathon 2016)

fai correre anche tu il porcellino :pig: di Running Forum, scopri qui come! www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 11179
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: Lunghezza ripetute?

Messaggio da tomaszrunning »

valyant ha scritto:Un articolo interessante anche se non proprio pertinente al 100% : http://magazine.podisti.it/2013/index.p ... igeno.html
Molto interessante!
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 11179
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: Lunghezza ripetute?

Messaggio da tomaszrunning »

Doriano ha scritto:ottime argomentazioni e giuste domande.
invertire e fare il tratto veloce in salita è ok, ma tanto più è in pendenza la salita, tanto minore dovrà essere la lunghezza della ripetuta; in ottica di potenziamento, la frazione in salita può essere particolarmente breve; se la salita è più dolce puoi allungare il tratto veloce ed ovviamente aggiustare il passo cui lo tieni.
Ecco quando un cardiofrequenziometro torna utile!
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
Avatar utente
chargedbolt
Maratoneta
Messaggi: 462
Iscritto il: 28 giu 2013, 14:46
Località: Trieste

Re: Lunghezza ripetute?

Messaggio da chargedbolt »

Ok, grazie. In effetti vorrei velocizzare un po' i miei lunghi e quindi comincerò con il correre ripetute da 1000 in salita, poi vedrò come impostarle.

Per il cardiofrequenzimetro sì, ma di solito si parla di salite ben più ripide e tratti molto brevi. Nel mio caso sarebbero ripetute almeno da 1000 nel percorso che faccio sempre. Sabato farò il lungo da 18K sullo stesso percorso, che ha metà salita. Quindi diciamo che è un percorso che conosco bene, devo solo settare una velocità adeguate per ultimare il lavoro che ho in mente :wink:
turo91
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 558
Iscritto il: 22 ott 2014, 23:02

Re: Lunghezza ripetute?

Messaggio da turo91 »

Doriano ha scritto:ma no perchè un paio di mesi?...un paio di giorni! :mrgreen:
Alla fine oggi son riuscito a rifare le ripetute (non voglia di farle, mista a vari trail :D )
Ho fatto 1800 x 3 a 4:05 con recupero 900 a 4:50 con 4 km di riscaldamento e un paio di defat. Avrei voluto fare anche la quarta, ma dopo avevo il corso di nuoto :cry:

Comunque avevi ragione, ho provato i 10 e adesso sono sui 43:40, mentre provando la mezza ho fatto 1:38 e qualcosa, spero di fare meglio domenica prossima alla mezza di Brescia :D
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 11179
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: Lunghezza ripetute?

Messaggio da tomaszrunning »

Ripetute con variazioni di ritmo: cosa sono e a cosa servono

http://www.correre.it/correre/news/le-n ... rvono.html
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 11179
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: Lunghezza ripetute?

Messaggio da tomaszrunning »

10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
quique
Mezzofondista
Messaggi: 56
Iscritto il: 25 set 2010, 12:22
Località: Castel San Pietro Terme (BO)

Re: Lunghezza ripetute?

Messaggio da quique »

Ciao a tutti,
nel thread parlate di una lunghezza massima di 2000 m nelle ripetute.
Cosa ne pensate dei 5000?

Nelle ultime due mezze corse in autunno ho inserito l'ultima domenica pre-gara due ripetute da 5000 corse a quello che ritenevo il ritmo gara.
La domenica successiva in realtà ho migliorato il pb.

Grazie
Enrico

Torna a “Mezza Maratona - Allenamento”