Allungare la tabella Albanesi di due settimane

Esperienze, discussioni, consigli per abbattere i nostri limiti sui 21.097 m

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

Avatar utente
scubagecko
Novellino
Messaggi: 13
Iscritto il: 19 mar 2018, 18:29
Località: Scandicci (FI)

Re: Allungare la tabella Albanesi di due settimane

Messaggio da scubagecko »

Grazie Eva per il consiglio, avevo già idea di leggere il manuale di Pizzolato perchè ne ho sentito parlare in maniera entusiasta da molte persone, così ora su tuo suggerimento l'ho ordinato.
Sicuramente mi servirà a capire meglio le dinamiche di questo bellissimo sport che ho sempre praticato "superficialmente" come strumento accessorio ad altre attività (dai 17 ai 34 anni ho giocato a hockey su ghiaccio, poi la famiglia e di conseguenza addio impegni agonistici...).

P.S. Tra l'altro l'idea di slittare la partenza della tabella, che ora mi sembra così intuitiva, non l'avevo nemmeno presa in considerazione.... :emb:
E' che mentalmente ero già "intabellato".... ](*,)
Avatar utente
Utente donatore
franchino
Moderatore
Messaggi: 9089
Iscritto il: 14 gen 2008, 11:36
Località: Turin

Re: Allungare la tabella Albanesi di due settimane

Messaggio da franchino »

il libro di Orlando è la bibbia, e comunque, parere personale, molto più utile che Albanesi. La tabella va seguita ma mi raccomando non siatene schiavi, ascoltatevi su come reagite agli allenamenti e non vi crucciate se capita di mettere un riposo in più se ne sentite la necessità, come dico sempre nel caso bisogna usare la tecnica del barbiere: un accorciatina e una aggiustatina e via andare
RUNNINGFORUM VIVE GRAZIE A TE! Fai correre anche tu il maialino, :pig: scopri qui come: www.runningforum.it/viewtopic.php?f=102&t=46765!

www.strava.com/athletes/franco_chiera

Torna a “Mezza Maratona - Allenamento”