Mezza e programma My Asics

Esperienze, discussioni, consigli per abbattere i nostri limiti sui 21.097 m

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

Avatar utente
teomat
Guru
Messaggi: 4692
Iscritto il: 30 lug 2007, 17:23
Località: In viaggio

Re: Mezza e programma My Asics

Messaggio da teomat »

nathan21 ha scritto:[quote="teomatScusa se mi permetto Grid, ma non hai sbagliato qualcosa nel preparare la mezza? C'è un abisso tra il tempo dei 10km e della mezza...
Con 48' nella 10 km a quanto si dovrebbe chiudere la 1/2? Mi interessa in quanto fine mese ho la 1/2 di torino e la mia migliore mezza (su due corse) è stata su 1h 48' 30''. grazie.[/quote]

Calcola che secondo me la differenza al km non dovrebbe essere superiore ai 15-20''/km, quindi sui 21,097 x 20'' sono circa 7'...
Non occorre guardare per vedere lontano.

Reivindico absolutamente el derecho al vagabundeo, a la aventura, a la utopìa y al romanticismo...
Avatar utente
bibe
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 711
Iscritto il: 12 nov 2007, 14:14
Località: Brescia

Re: Mezza e programma My Asics

Messaggio da bibe »

Secondo McMillan (http://www.mcmillanrunning.com/), nelle stesse condizioni di allenamento dovresti valere poco meno di 1:47'. "Nelle stesse condizioni" significa che se sei arrivato ai 48' sui 10000 preparando per tre mesi la gara, per fare 1:47' sulla mezza la dovresti preparare con la stessa intensità per altrettanto tempo.
E' ovvio che il parametro è indicativo, però è citato spesso nei testi a riguardo.
Totale 2016: 123 uscite, 1.075 km
Prossima gara: ?
PB: 10k 44'47" (Brescia 2008), 21.1k 1:39'09" (Verona 2008), 42.2k 3:53'39" (Firenze 2008)
--
bibe74 @Garmin Connect
Avatar utente
Läufer
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 161
Iscritto il: 1 giu 2008, 1:56
Località: Torino

Re: Mezza e programma My Asics

Messaggio da Läufer »

Secondo McMillan correrò la maratona in 2h 6 min e spicci :pale:
Non vedo speranze per stare sotto l'ora e 50 ](*,)

Che dite aggiorno le mie ambizioni a stare sotto le 2 ore??? :-"
Avatar utente
Oscar78
Top Runner
Messaggi: 7806
Iscritto il: 20 ago 2008, 21:42
Località: Bergamo

Re: Mezza e programma My Asics

Messaggio da Oscar78 »

in tema di previsioni di mezza maratona sulla base dei 10000 e per i fortunati possessori di Forerunner riporto questo plugin per sport track (copiato e incollato da altro gruppo di discussione):

http://gpsrunning.nicolajsen.nl/?path=SportTracks

Il plugin in questione è il "Performance Predictor plugin"


ciao
"Quel senso di libertà e leggerezza che provo quando percorro i miei sentieri,
quel perdermi nei miei pensieri e nei miei sogni,
quella stanchezza fisica che prevale su tutto, che ti svuota....e allora sei pronta ad accogliere"
Cecilia Mora
Avatar utente
grid
Guru
Messaggi: 2602
Iscritto il: 8 set 2008, 23:09
Località: Bassano del Grappa

Re: Mezza e programma My Asics

Messaggio da grid »

teomat ha scritto: Scusa se mi permetto Grid, ma non hai sbagliato qualcosa nel preparare la mezza? C'è un abisso tra il tempo dei 10km e della mezza...

Se hai fatto 48' netti sul 10mila,significa che sei andato a 4'48 a km.
Se riesci a tenere quel ritmo x tutti i km della mezza,il tempo finale di gara sarebbe 1h41 e spiccioli...cmq entro 1h50 va tutto bene....
teomat, Annarella, Bibe, e' proprio cosi'.

Sui 10k riesco a fare tempi tipo 48', anche in allenamento, ma sulla mezza, cioe' sul doppio della distanza, non riesco a fare di meglio
di 1h57'.
E arrivo morto.
Sicuramente non ho preparato bene la mezza. Sicuramente dovrei inserire piu' lunghi da almeno 18km nel mio programma settimanale, fatto sta che credo che il mio limite sulla mezza sia dovuto al fatto che dopo i 10, 12km la mia Fc va su linearmente con la distanza e mi trovo a correre in zona anaerobica. Tanto per dire quando ho terminato la mezza a 1h57' la mia Fc era di 205(!). Credo che la mia Fc di soglia sia attorno ai 174 (dalle sensazioni fisiche), ma mi sono prenotato per un Conconi presso un centro specializzato per capirci qualcosa di piu'.

Vi sarei tanto grato se mi poteste dare un vostro parere. :hail: :hail:
PB 42k - 3h49'11'' - Barcellona - 13.03.16
PB 21k - 1h38'15'' - Cittadella (PD) - 27.12.15
PB 10k - 45'51" - Bassano (VI) - 11.06.11
Brevetto Monte Grappa Trail Running: | 1 | 2 | - | - | 5 | 6 | 7 | 8 | - | - |
Avatar utente
jean
Top Runner
Messaggi: 7730
Iscritto il: 21 feb 2008, 23:01
Località: in mezzo alle risaie

Re: Mezza e programma My Asics

Messaggio da jean »

Semplicemente non hai abbastanza fondo e quando arrivi al km 12 sei alla frutta,al km 15 sei al...caffè....
Penso che dovresti inserire almeno un lungo ogni 15gg di oltre 20-22 km....
Immagine
per poter arrivare.....è necessario partire....
Avatar utente
mauri1965
Ultramaratoneta
Messaggi: 1709
Iscritto il: 27 lug 2007, 22:01

Re: Mezza e programma My Asics

Messaggio da mauri1965 »

Secondo me c'è un solo metodo affidabile per sapere quanto si vale su una certa distanza, ed è correrla, tutti gli altri sistemi non servono a nulla.

Comunque si corra, troppo forte all'inizio o troppo piano, alla fine i conti tornano sempre.

Naturalmente quando dico correrla, dico che bisogna avere le basi per arrivare alla fine, quindi aver già percorso almeno in allenamento la distanza un paio di volte.

E anche se la condotta di gara sarà stata impeccabile, in noi si concretizzerà il dubbio di averla potuta correre più forte, ma questo è normale, è ciò che fa si, che ci si alleni per migliorare.

:beer:
Avatar utente
teomat
Guru
Messaggi: 4692
Iscritto il: 30 lug 2007, 17:23
Località: In viaggio

Re: Mezza e programma My Asics

Messaggio da teomat »

mauri1965 ha scritto:Secondo me c'è un solo metodo affidabile per sapere quanto si vale su una certa distanza, ed è correrla, tutti gli altri sistemi non servono a nulla.

Comunque si corra, troppo forte all'inizio o troppo piano, alla fine i conti tornano sempre.

Naturalmente quando dico correrla, dico che bisogna avere le basi per arrivare alla fine, quindi aver già percorso almeno in allenamento la distanza un paio di volte.

E anche se la condotta di gara sarà stata impeccabile, in noi si concretizzerà il dubbio di averla potuta correre più forte, ma questo è normale, è ciò che fa si, che ci si alleni per migliorare.

:beer:
Come sei saggio!!!
Un piccolo appunto, ma se bisogna aver percorso la distanza un paio di volte, per preparare una 100km o l'UTMB?!?!?! :nonzo: :mrgreen: :smoked:

Per il resto concordo con Jean, sicuramente ti mancano i lunghi.
La frequenza cardiaca alla fine della gara non considerarla, a me piace fare una bella progressione alla fine della gara, quindi la frequenza cardiaca inevitabilmente sale di molto (non chiedermi quanto perché non ne ho idea), piuttosto dovresti guardare la frequenza durante la seconda parte dell'allenamento e, soprattutto, lasciare a casa il cardio quando vai a fare una gara! :wink:
Non occorre guardare per vedere lontano.

Reivindico absolutamente el derecho al vagabundeo, a la aventura, a la utopìa y al romanticismo...
annarella65

Re: Mezza e programma My Asics

Messaggio da annarella65 »

Chiaramente condivido tutto quello che i miei amici stambecchi ti hanno suggerito...io aggiungerei,se mi permetti,oltre al lungo di 20/22km ogni 15gg anche un medio di 10/12km ogni 15 gg che dovrai fare ad una velocità di 10'' più lenta del tuo passo a km sul 10mila.
E' un lavoro che consiglio sempre a tutti,maratoneti e non...nessun lavoro allena la pazienza e la concentrazione a tenere i ritmi costanti come questo esercizio!!
Avatar utente
mauri1965
Ultramaratoneta
Messaggi: 1709
Iscritto il: 27 lug 2007, 22:01

Re: Mezza e programma My Asics

Messaggio da mauri1965 »

teomat ha scritto: Un piccolo appunto, ma se bisogna aver percorso la distanza un paio di volte, per preparare una 100km o l'UTMB?!?!?! :nonzo: :mrgreen: :smoked:

He he he ma quelle non sono corse......

per fare quelle cose bisogna essere pazzerelli audaci, quindi un audace non stà mica a pensare che tempo farà, quale ritmo dovrà tenere, corre e basta.... :smoked:


Aggiungo un consiglio, non ti stancare troppo (non te matteo... :mrgreen:), corro normalmente le mezze con 30 km alla settimana di allenamento, sono dell'idea che se il fisico non è abituato da tempo, i troppi km settimanali, portano stanchezza e infortuni :wink:

Torna a “Mezza Maratona - Allenamento”