Pareri postura corsa

Discussioni sui vari tipi di appoggio e stile di corsa.

Moderatori: F-lu, elisa udine

Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Utente donatore
Messaggi: 9502
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: corro "seduto sulle gambe"

Messaggio da tomaszrunning » 31 mar 2018, 12:27

Ginnastica posturale, il core e stretching generale dovrebbero aiutare di acquistare la postura corretta
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:30'01'' 11/2/18 Marina di Carrara
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
Avatar utente
franchino
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 8100
Iscritto il: 14 gen 2008, 11:36
Località: Turin
Contatta:

Re: corro "seduto sulle gambe"

Messaggio da franchino » 31 mar 2018, 17:36

Correre seduti è un classico problema di chi ha poca forza nella catena muscolare posteriore e quindi polpacci, femorali (isciocrurali) e anche glutei. Cerca quindi di fare esercizi di potenziamento (stacchi, squat,...) per questi e anche di allungamento come le squadre di Mezieres
sb16
Maratoneta
Messaggi: 390
Iscritto il: 9 mag 2017, 11:20

Re: corro "seduto sulle gambe"

Messaggio da sb16 » 31 mar 2018, 17:45

grazie a tutti per le risposte
1500m --> 4'38'' (aprile 2018)
3000m --> 9'38'' (giugno 2018)
5000m --> 16'44''' (settembre 2018)
10 km --> 35'41'' (aprile 2018)

Vomero 13, Pegasus 34, streak lt4, streak 6
Avatar utente
gomitolo
Novellino
Messaggi: 32
Iscritto il: 22 apr 2012, 13:38

Re: corro "seduto sulle gambe"

Messaggio da gomitolo » 13 apr 2018, 14:43

magari se riesci a mettere un video vediamo meglio ;)
Avatar utente
salamandra
Ultramaratoneta
Messaggi: 1472
Iscritto il: 10 apr 2011, 0:57

Re: corro "seduto sulle gambe"

Messaggio da salamandra » 21 apr 2018, 18:53

consigliare così a "caso" di potenziare lo psoas è alquanto azzardato e pericoloso :study:
sb16
Maratoneta
Messaggi: 390
Iscritto il: 9 mag 2017, 11:20

migliorare la postura in corsa

Messaggio da sb16 » 2 giu 2018, 18:07

Buonasera a tutti! Quando qualcuno a voglia/tempo potrebbe guardare qualcuno di questi video e darmi qualche indicazione circa la postura/tecnica di corsa che ho? qualcuno mi dice che ''corro seduto sulle gambe'' e vorrei capire come correggere questo problema... grazie mille O:)

https://we.tl/hwpQTmCMGE

p.s. sono quello (l'unico) che ha le fasce di compressione ai polpacci, canottiera azzurra, scarpe bianche e pantaloncini neri
1500m --> 4'38'' (aprile 2018)
3000m --> 9'38'' (giugno 2018)
5000m --> 16'44''' (settembre 2018)
10 km --> 35'41'' (aprile 2018)

Vomero 13, Pegasus 34, streak lt4, streak 6
Avatar utente
Lord_Phil
Guru
Messaggi: 4682
Iscritto il: 3 set 2012, 18:08
Località: Parigi
Contatta:

Re: Il mio allenamento per i 10 Km oggi (DISCUSSIONE UFFICIALE 8)

Messaggio da Lord_Phil » 2 giu 2018, 18:35

Sì corri col busto all’indietro e quindi risulti un po’ bloccato sulla zona schiena-petto-braccia
100 12”62 200 25”45 400 57”10 800 2'18" - 2'52
1000 3'06” 1500 4'55" - 3'16
3km 10'48" - 3'36" 5km 18'59" - 3'48
10km 39'10" - 3'55" 21km 1h26'31" - 4'06
42km 3h35'58" - 5'07
sb16
Maratoneta
Messaggi: 390
Iscritto il: 9 mag 2017, 11:20

Re: Il mio allenamento per i 10 Km oggi (DISCUSSIONE UFFICIALE 8)

Messaggio da sb16 » 2 giu 2018, 18:44

e poi sono tipo così, vero?
Immagine


Immagine
1500m --> 4'38'' (aprile 2018)
3000m --> 9'38'' (giugno 2018)
5000m --> 16'44''' (settembre 2018)
10 km --> 35'41'' (aprile 2018)

Vomero 13, Pegasus 34, streak lt4, streak 6
Avatar utente
zazs
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 986
Iscritto il: 5 apr 2017, 8:41

Re: Il mio allenamento per i 10 Km oggi (DISCUSSIONE UFFICIALE 8)

Messaggio da zazs » 2 giu 2018, 19:03

Sb16, non me ne volere, ma la tua postura di corsa è molto peggio di quella della foto. Sei praticamente bloccato con la parte del busto che è verticale ed ortogonale al suolo quando dovrebbere essere un pó inclinato in avanti. Le spalle sono rigide e immobili, quando dovrebbero naturalmente assencondare il movimento ondulatorio delle braccia in maniera sciolta. L’angolo del gomito è troppo stretto (chiuso), infine l’appoggio iniziale del piede è sempre di tallone quando dovrebbe essere di mesopiede col la punta del piede all’insù. Ti consiglio di fare tanta tecnica di corsa (skip, calciata, pinocchietto, doppio impulso, skip singolo, etc) e di provare un pó a correre a piedi nudi. Poi piano piano aggiungere anche le chiodate che ti costringeranno ad appoggiare il piede meglio
400: 55”51; 800: 2’08”98; 1000: 2’56”50 (all)
10000: 38’10”
sb16
Maratoneta
Messaggi: 390
Iscritto il: 9 mag 2017, 11:20

Re: Il mio allenamento per i 10 Km oggi (DISCUSSIONE UFFICIALE 8)

Messaggio da sb16 » 2 giu 2018, 19:45

zazs ha scritto:
2 giu 2018, 19:03
Sb16, non me ne volere, ma la tua postura di corsa è molto peggio di quella della foto. Sei praticamente bloccato con la parte del busto che è verticale ed ortogonale al suolo quando dovrebbere essere un pó inclinato in avanti. Le spalle sono rigide e immobili, quando dovrebbero naturalmente assencondare il movimento ondulatorio delle braccia in maniera sciolta. L’angolo del gomito è troppo stretto (chiuso), infine l’appoggio iniziale del piede è sempre di tallone quando dovrebbe essere di mesopiede col la punta del piede all’insù. Ti consiglio di fare tanta tecnica di corsa (skip, calciata, pinocchietto, doppio impulso, skip singolo, etc) e di provare un pó a correre a piedi nudi. Poi piano piano aggiungere anche le chiodate che ti costringeranno ad appoggiare il piede meglio
Tranquillo, accetto più che volentieri tutti i consigli! So di avere una postura orribile che impedisce a tutto il mio potenziale di esprimersi... Infatti spessissimo durante allenamenti o gare le gambe me le sento affaticate precocemente
Secondo voi oltre che a far quegli esercizi di tecnica, è magari il caso di fare anche potenziamento sia per la parte superiore che inferiore?
1500m --> 4'38'' (aprile 2018)
3000m --> 9'38'' (giugno 2018)
5000m --> 16'44''' (settembre 2018)
10 km --> 35'41'' (aprile 2018)

Vomero 13, Pegasus 34, streak lt4, streak 6
Rispondi

Torna a “Biomeccanica”