L'efficienza Tecnica - Appoggio & Rullata

Discussioni sui vari tipi di appoggio e stile di corsa.

Moderatori: F-lu, elisa udine

Rispondi
Imre
Novellino
Messaggi: 14
Iscritto il: 1 dic 2016, 9:07

Re: L'efficienza Tecnica - Appoggio & Rullata

Messaggio da Imre » 11 dic 2016, 8:14

@zeromaratone

Grazie!
al momento sto correndo con delle Puma Ignite con drop 12mm.
come appoggio sono neutro, con leggera tendenza alla pronazione.
che relazione c'è tra questo dato e la scarpa "ideale"? (o generalmente più adatta)

comunque concordo, inizialmente non avendo chissà quali obiettivi se non portarla a termine cercherò di non farmi troppe seghe mentali. tuttavia appunto mi interessa capire anche solo in via teorica cosa andrebbe fatto, proprio perchè venendo da un altro sport in cui la tecnica è tutto, e avendo visto quanto possa essere difficile cambiare una volta imparata una cosa "sbagliata", mi interessava laddove fosse possibile, iniziare sulla strada giusta :D
10K - 45:44 (Arona 9/04/2017)
21K - 1:46:59 (Verona 12/2/2017)
mimmori
Maratoneta
Messaggi: 274
Iscritto il: 23 lug 2015, 20:05

Re: L'efficienza Tecnica - Appoggio & Rullata

Messaggio da mimmori » 11 dic 2016, 9:19

Se quello che cerchi è imparare la tecnica corretta, il consiglio più saggio che mi sento di darti è quello di farti seguire da qualcuno che ne capisca e che possa giudicare la tua tecnica e stile.

Inviato dal mio Redmi Note 3 utilizzando Tapatalk
Avatar utente
zeromaratone
Guru
Messaggi: 4650
Iscritto il: 17 mar 2014, 9:17
Località: Torino

Re: L'efficienza Tecnica - Appoggio & Rullata

Messaggio da zeromaratone » 11 dic 2016, 10:35

@imre leggo che hai 23 anni, pertanto hai grandi possibilità di miglioramento: la corsa però rispetto ad altri sport è senz'altro molto più "naturale". Tutti sappiamo correre fin da bambini, palleggiare con una palla da basket o fare il bagher no.
Detto questo c'è chi è più portato a correre e chi no e anche nella corsa c'è una gestualità da seguire al meglio che in alcuni casi dipende da come sei fatto (intendo proporzioni tra arti e bacino, muscolatura, struttura tendino legamentosa). Guardati dei video (il 3D è pieno) ma poi la cosa più importante è allenarti.

Se dimostrerai di avere delle buone caratteristiche magari alla tua età qualcuno può prendersi la briga di seguirti e di migliorare la tua dinamica di corsa.

Quanto fai sui 10?
Dal 2014:11 maratone Londra,Chicago, Berlino,New York, PB:Pisa16 3:59:15,+1 ultra;
Il mio nuovo libro: Il Passatore da zero https://tinyurl.com/yagnjave +Da 0 a 42: Preparare prima maratona https://tinyurl.com/ycn2sljz
Imre
Novellino
Messaggi: 14
Iscritto il: 1 dic 2016, 9:07

Re: L'efficienza Tecnica - Appoggio & Rullata

Messaggio da Imre » 11 dic 2016, 12:59

@zeromaratone non ho mai fatto 10k tirati, ho sempre fatto corsette blande e quasi sempre sotto i 10. gli unici 2/3 riferimenti che ho sui 10 (non tirati) sono attorno all'ora, minuto più minuto meno.
10K - 45:44 (Arona 9/04/2017)
21K - 1:46:59 (Verona 12/2/2017)
Avatar utente
zeromaratone
Guru
Messaggi: 4650
Iscritto il: 17 mar 2014, 9:17
Località: Torino

Re: L'efficienza Tecnica - Appoggio & Rullata

Messaggio da zeromaratone » 12 dic 2016, 9:43

Bè, lascia perdere l'aspetto tecnico per ora e dacci dentro allora... e prima della mezza inizia a cimentarti su distanze tra i 10 e 15km... :salut:
Dal 2014:11 maratone Londra,Chicago, Berlino,New York, PB:Pisa16 3:59:15,+1 ultra;
Il mio nuovo libro: Il Passatore da zero https://tinyurl.com/yagnjave +Da 0 a 42: Preparare prima maratona https://tinyurl.com/ycn2sljz
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Utente donatore
Messaggi: 9701
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: L'efficienza Tecnica - Appoggio & Rullata

Messaggio da tomaszrunning » 11 apr 2017, 9:36

Bartosz Olszewski vince la maratona a Lipsia domenica scorsa tallonando...
Lo vedrete a Milano per Wings
Immagine
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:30'01'' 11/2/18 Marina di Carrara
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
Avatar utente
shaitan
Guru
Messaggi: 3193
Iscritto il: 16 mag 2015, 18:36

Re: L'efficienza Tecnica - Appoggio & Rullata

Messaggio da shaitan » 11 apr 2017, 10:02

E con tanto di overstride...

Presto i sali per gli amici minimalisti... :-P (si scherza eh)
Ogni sabato alle 9 ti aspettiamo a Roma Parco del Pineto per 5km cronometrati gratuiti https://www.facebook.com/romapinetoparkrun/
PB: 10k 40.29 Best Woman '18 - 21.1k 1h35.50 Fregene '18 - 42.2k 3h41:13 Roma '18
Sogno: 200kg di stacco (per ora 180)
MassiF
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 185
Iscritto il: 12 giu 2016, 12:39
Località: Leeds (UK)

Re: L'efficienza Tecnica - Appoggio & Rullata

Messaggio da MassiF » 11 apr 2017, 12:59

Pero' da quella foto non sembra completamente overstride: il punto di contatto con il suolo e' comunque sotto il ginocchio, il ginocchio stesso e' piegato e non completamente teso
Avatar utente
Mad Mat
Ultramaratoneta
Messaggi: 1719
Iscritto il: 14 gen 2013, 6:54

Re: L'efficienza Tecnica - Appoggio & Rullata

Messaggio da Mad Mat » 11 apr 2017, 13:03

Fidati...è un tallonatore seriale, con overstride bello pronunciato :)
Immagine
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Utente donatore
Messaggi: 9701
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: L'efficienza Tecnica - Appoggio & Rullata

Messaggio da tomaszrunning » 11 apr 2017, 13:18

seguo il suo blog e post sul forum polacco
fa tantissima ginnastica posturale, core, esercizi tecnici... non riesce a correggere certi errori
chi sa come andrebbe forte con la buona tecnica di corsa!
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:30'01'' 11/2/18 Marina di Carrara
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
Rispondi

Torna a “Biomeccanica”