esame baropodometrico

Discussioni sui vari tipi di appoggio e stile di corsa.

Moderatori: F-lu, elisa udine

Rispondi
murdock
Mezzofondista
Messaggi: 107
Iscritto il: 9 gen 2011, 22:21
Località: Novara

esame baropodometrico

Messaggio da murdock » 17 gen 2014, 11:46

Ciao a tutti,
ho fatto l esame baropodometrico e trovate in allegato il risultato
cosa ne pensate?
devo prendere le scarpe e vorrei dei consigli
come potete vedere ho il piede che è l opposto del piatto
Immagine

Immagine

Immagine
Avatar utente
davide1977
Top Runner
Messaggi: 8319
Iscritto il: 25 ago 2011, 11:12
Località: Milano Est

Re: esame baropodometrico

Messaggio da davide1977 » 17 gen 2014, 14:25

majesty66
Novellino
Messaggi: 4
Iscritto il: 23 nov 2013, 18:32

Re: esame baropodometrico

Messaggio da majesty66 » 18 gen 2014, 10:56

[quote="murdock"]

scusa la curiosità, dove hai fatto l'esame e quanto costa? vorrei provare . grazie
Ultima modifica di maumau1 il 4 feb 2014, 23:21, modificato 1 volta in totale.
Motivazione: quote non necessario!!!!!
Avatar utente
Jack87!
Ultramaratoneta
Messaggi: 1248
Iscritto il: 21 lug 2010, 18:12
Località: Fontanile (AT)

Re: esame baropodometrico

Messaggio da Jack87! » 20 gen 2014, 16:42

Quoto Majesty66, vorrei saperlo anch'io! E scusami ma non sono qualificato per rispondere alla tua domanda... :emb:
3k (Alba 15'): 10'30''55
5k (Saluzzo 15'): 18'28"
10k (Tuttadritta 14'): 38'08"
21k (Valencia WHM 18'): 1h25'08"
30k (Cortina-Dobbiaco 14'): 2h10'48''
Maratona (Turin Marathon 10'): 4h00'18"
Avatar utente
Run_Franz_Run
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1519
Iscritto il: 22 feb 2010, 14:11
Località: Pilastro di Langhirano (PR)

Re: esame baropodometrico

Messaggio da Run_Franz_Run » 21 gen 2014, 9:13

mi pare che sia un esame statico (almeno così mi pare di capire dalle figure): ha allora senso, su questa base scegliere/ipotizzare il tipo di scarpa da utilizzare in corsa (movimento dinamico)?
"Balbo t'è pasè l'Atlantic mo miga la Perma":
Avatar utente
maumau1
Top Runner
Messaggi: 8468
Iscritto il: 12 set 2009, 22:05
Località: Roma (proveniente da Martano - Le)

Re: esame baropodometrico

Messaggio da maumau1 » 4 feb 2014, 23:23

Ti hanno detto che hai il peso tutto a dx? Lo si vede bene nella seconda immagine ma anche nella terza.
Maurizio
Avatar utente
ilcaso
Guru
Messaggi: 2432
Iscritto il: 10 gen 2014, 9:52
Località: in mezzo alle piastrelle e alle ferrari

Re: esame baropodometrico

Messaggio da ilcaso » 6 feb 2014, 16:02

la domanda sorge spontanea, ma fai un esame e non ti danno nessun consiglio sulle calzature da utilizzare? che senso ha fare l'esame?
magari non sarà il tecnico a dare il consiglio ma ci sarà pure un medico che lo può fare!
Che fai vuoi mollare? se mollerai adesso lo farai per tutta la vita!
prossime sfide:50km terre di Siena (4h59); maratona del Lamone (3h29);
50km di Romagna (4h34); Passatore 2017 (12h44min); Cortina trail 8h54min
umberto
Mezzofondista
Messaggi: 73
Iscritto il: 1 mag 2010, 18:01

Re: esame baropodometrico

Messaggio da umberto » 10 feb 2014, 11:20

Buongiorno visto che si parla di esame baropodometrico vorrei sapere nella zona di Bergamo dove posso fare un esame barometrico (affidabile)x eventuali plantari?quanto viene a costare ?
Ps. aprire un'altro topic mi sembrava inutile.
Avatar utente
Oscar78
Top Runner
Messaggi: 7806
Iscritto il: 20 ago 2008, 21:42
Località: Bergamo

Re: esame baropodometrico

Messaggio da Oscar78 » 10 feb 2014, 11:52

Io li ho fatti con soddisfazione (sono già al secondo paio.....non sono eterni :smoked: ) da Gavardini e rapetti in centro a Bg.
Costi dipende dal tipo di plantare. I miei in silicone mi pare 110 + 50 di visita. Indicativamente perchè non ricordo bene.

Nel prezzo poi hai ogni 6 mesi il controllo dello stato dei plantari e, soprattutto, tutte le "limatine" necessarie per ottimizzarli corsa dopo corsa.
"Quel senso di libertà e leggerezza che provo quando percorro i miei sentieri,
quel perdermi nei miei pensieri e nei miei sogni,
quella stanchezza fisica che prevale su tutto, che ti svuota....e allora sei pronta ad accogliere"
Cecilia Mora
Avatar utente
clark
Maratoneta
Messaggi: 347
Iscritto il: 25 giu 2012, 16:47
Località: AT

Re: esame baropodometrico

Messaggio da clark » 19 feb 2014, 11:31

ilcaso ha scritto:la domanda sorge spontanea, ma fai un esame e non ti danno nessun consiglio sulle calzature da utilizzare? che senso ha fare l'esame?
magari non sarà il tecnico a dare il consiglio ma ci sarà pure un medico che lo può fare!
Lasciatemi dire una possibile sciocchezza.

Il plantare non ti libera dalla scelta del tipo di scarpa?
Ovvero, con plantari, si dovrebbe scegliere sempre una neutra ed andare in base al peso. Non credo che il podologo possa aggiungere qualcosa in più.

No?
Iniziata questa straordinaria scommessa il 01.09.2013:
Maratone: Firenze (4:39:21)
Mezze Maratone: Torino, Lago Maggiore (2)

Adesso migliorare i tempi:
Obbiettivi 2018:
Maratona < 4 h (Roma?)
Mezza Maratona 1:45 (+/-)
Rispondi

Torna a “Biomeccanica”