Plantari sì o no?

Discussioni sui vari tipi di appoggio e stile di corsa

Moderatori: F-lu, elisa udine

ma181
Mezzofondista
Messaggi: 60
Iscritto il: 9 set 2017, 18:32

Re: Plantari sì o no?

Messaggio da ma181 » 1 apr 2019, 15:45

ok, grazie mille @pablo70
Avatar utente
ElenaEle
Mezzofondista
Messaggi: 51
Iscritto il: 21 mar 2019, 12:03

Re: Plantari sì o no?

Messaggio da ElenaEle » 5 apr 2019, 13:55

Pablo70 ha scritto:
5 mar 2019, 8:55
Ciao Ma,
..., finché non andai da un posturologo il quale mi bacchettò per bene dicendomi che bisogna raddrizzarsi prima poi eventualmente mettersi i plantari, se tu appiani l'appoggio ma il bacino è spostato tre centimetri peggiori solo le cose.
...
Pablo
Il mio fisioterapista mi ha detto esattamente la stessa cosa, prima sistemi postura, i plantari eventualmente servono per correggere il difetto residuo
Avatar utente
LoneRunner
Mezzofondista
Messaggi: 99
Iscritto il: 13 apr 2015, 16:38
Località: Faenza

Re: Plantari sì o no?

Messaggio da LoneRunner » 28 ago 2019, 12:29

Pablo70 ha scritto:
18 mar 2019, 11:23
E' posturaaaaaa!!!!
Quindi plantari ni e ritorna quello che ti dissi in prima battuta:
Trova un posturologo con la P maiuscola che prima ti raddrizza per bene poi dopo che sei bella in fase ti sistema eventualmente l'appoggio con i plantari e di conseguenza la scarpa giusta.
Quella sottile falda liquida è un versamento che il nostro corpo fa per tenere oleate le guaine dei legamenti quando il liquido sinoviale non fa lavorare i tendini in modo corretto.
Ora in quella zona dovrebbe essere leggermente gonfio, aspetta che si sgonfi con una settimanella di ferie dalle attività e possibilmente senza tacchi poi una volta sgonfio il mio consiglio ce l'hai.
Parere personalissimo ma visto che da queste parti c'è un drago di posturologo che raddrizza tutti i runners della zona ( me compreso due volte all'anno ) con massimo due sedute credo fermamente in quello che ti dico poi ovvio non sono tutti uguali, per quello ti chiesi di dov'eri.
Riprenditi e poi dopo.......buone corse!!!
Pablo
Ciao Pablo, sono anch'io nella situazione di valutare se mettere plantari o meno (la mia fisioterapista me li consiglierebbe) ed ho letto per caso questo topic.
Visto che sono di Faenza, mi farebbe parecchio comodo conoscere il nome/indirizzo del tuo posturologo di fiducia, sentire il parere di un esperto in ambito running penso possa essere importante...naturalmente in PM!! :beer:
Avatar utente
Pablo70
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1524
Iscritto il: 10 nov 2012, 21:13
Località: Imola (Bo)

Re: Plantari sì o no?

Messaggio da Pablo70 » 3 set 2019, 15:58

Ti ho risposto in PM.
prima postura poi eventualmente plantari IMHO.
Pablo
MP (Mejor Personal )
5k 0:20:18 (Pista Imola 2014) - 10k 0:41:07 (Granarolo Faentino (Ra) 2019) - 21k 1:28:57 (Castelmaggiore (Bo) 2018) - 42k 3:42:42 (Firenze 2015) - Sarnico Lovere '19 1:58:39


:beer: Immagine :beer:
Avatar utente
gomitolo
Novellino
Messaggi: 39
Iscritto il: 22 apr 2012, 13:38

Re: Plantari sì o no?

Messaggio da gomitolo » 26 nov 2019, 13:57

Anche io sono dell'idea di sistemare prima la postura e poi valutare il resto.
I plantari mettono una toppa sul "sintomo" ma sicuramente non "curano la malattia"; un po come le scarpe antipronazione direi.
Rispondi

Torna a “Biomeccanica”