Pubalgia

Discussioni e domande sugli infortuni e sui metodi per superarli

Moderatori: F-lu, grantuking, Hystrix, gian_dil

Avatar utente
fratris
Maratoneta
Messaggi: 374
Iscritto il: 27 mar 2011, 23:02
Località: Foggia

Re: Pubalgia

Messaggio da fratris »

WOW che gara di solidarietà :-)

Credo (almeno, per me è così) che quando ci si infortuna e si sta fermi a lungo il momento più difficile non sia quello dello stop (alla fine ci si rassegna), bensì quello della ripresa.
E' quello il momento in cui ti rendi conto di dover rifare tutto, di dover ripartire -quasi- da zero.

Ecco, aspetto quel momento, nel frattempo mi godo le vacanze ;-)

buona estate a tutti :-)
Io faccio il bene e faccio il male. Sono come il vento. Soffio in tutte le direzioni.
Avatar utente
ico84
Ultramaratoneta
Messaggi: 1388
Iscritto il: 19 gen 2011, 15:57

Re: Pubalgia

Messaggio da ico84 »

se ti puo esser di conforto anche Rocco Siffredi prima di poter iniziare la carriera da attore ha avuto la PUBalgia.. tanto riposo e poi i risultati si sono visti ;p
_____________________________________________________________________

my results https://goo.gl/FECbuw
my Strava https://www.strava.com/athletes/25969616
Avatar utente
fratris
Maratoneta
Messaggi: 374
Iscritto il: 27 mar 2011, 23:02
Località: Foggia

Re: Pubalgia

Messaggio da fratris »

Ecco come mandare in vacca un post il cui intento era condividere un problema e NON, ovviamente, finire per parlare di sesso.
Solito problema dei forum.

I miei complimenti.
Io faccio il bene e faccio il male. Sono come il vento. Soffio in tutte le direzioni.
Avatar utente
Semper79
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 627
Iscritto il: 27 mag 2011, 14:30
Località: Lizzola (BG)

Re: Pubalgia

Messaggio da Semper79 »

Da parte mia un grosso in bocca al lupo, vedrai che tornerai più forte di prima, la mia paura di interrompere per troppo tempo sarebbe quella come dici tu di ripresa ma vedrai che se ami la corsa non avrai problemi! :thumleft:

Ciao!
Avatar utente
giodo
Ultramaratoneta
Messaggi: 1708
Iscritto il: 10 ago 2010, 10:18

Re: Pubalgia

Messaggio da giodo »

Fratris :D
prova ad andare un pò in bici...a me ha fatto un gran bene!!! E mantieni una discreta forma :thumleft:
In bocca al lupo, passerà...
Avatar utente
pwm
Ultramaratoneta
Messaggi: 1415
Iscritto il: 8 mag 2010, 18:21
Località: Marcon (VE)

Re: Pubalgia

Messaggio da pwm »

due anni fa ho sofferto di pubalgia ed ho risolto la cosa brillantemente tramite esercizi che ho trovato in Internet (tipo fare la "farfalla" allargando le ginocchia da seduto, stringere un pallone con le caviglie a gambe tese, ecc) e facendo una GRAN DOSE di addominali (oltre ovviamente al riposo in fase acuta).

Questo perchè, ho imparato, la pubalgia è un'infiammazione che compare quando c'è un disequilibrio tra le due grandi masse muscolari che si incontrano nella zona inguinale/pubica, ovvero gli addominali e le gambe (scusate se sono poco tecnico). Nel mio caso, venivo da anni di non-sport ed avevo i muscoli delle gambe abbastanza buoni, mentre gli addominali erano completamente assenti. Una volta riequilibrate le due masse muscolari, il problema non si è più presentato mentre, ATTENZIONE, se non lo si fa il problema è destinato purtroppo a ripresentarsi come l'edera. :asd2:

Marco
3 km: 11'41 (Mestre,09-05-2013)
5 km: 20'14 (Mestre,28-04-2013)
10 km: 41'14 (Mestre,28-04-2013)
21 km: 1h32'49 (Milano,29-03-2015)
30 km: 2h20'34 (Marcon,26-10-2014)
42 km: 3h27'24 (Treviso 02-03-2014)
Immagine
Avatar utente
fratris
Maratoneta
Messaggi: 374
Iscritto il: 27 mar 2011, 23:02
Località: Foggia

Re: Pubalgia

Messaggio da fratris »

Grazie pwm!
Confermo quanto hai scritto, il mio fisioterapista mi ha dato gli stessi consigli.

Aggiorno.
Dopo tre mesi di stop, la fisiatra mi ha consigliato di riprovare a correre a giorni alterni.
Infatti, anche se l'infiammazione non è ancora passata, a suo dire si corre il rischio che lo scadimentio eccessivo della forza possa in futuro, a ripresa avvenuta, comportare nuove infiammazioni dovute al rompersi dell'equilibrio muscolare acquistato con gli anni di allenamento.

Dunque, l'altro ieri ho finalmente riallacciato le scarpette per provare una seduta da "analfabeti della corsa": mezz'ora di passo/corsa.
Risultato?
Drammatico.
I dolori sono tornati tutti, come e più di prima.

Ho risentito la fisiatra e abbiamo optato per un ciclo di mesoterapia (antinfiammatori).
Inoltre, approfondiremo le indagini con una radiografia della colonna e un'ecografia in un centro specializzato.

Spero che queste mie indicazioni/vicissitudini non debbano mai servire a nessuno di voi...
Io faccio il bene e faccio il male. Sono come il vento. Soffio in tutte le direzioni.
Avatar utente
Semper79
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 627
Iscritto il: 27 mag 2011, 14:30
Località: Lizzola (BG)

Re: Pubalgia

Messaggio da Semper79 »

Mi spiace veramente tanto, hai già fatto gli esami prescritti? Il dolore dove lo stenti di preciso quando corri?

Ciao e ancora in bocca al lupo!!!!
Avatar utente
fratris
Maratoneta
Messaggi: 374
Iscritto il: 27 mar 2011, 23:02
Località: Foggia

Re: Pubalgia

Messaggio da fratris »

Ciao Semper,

come dicevo sopra (però visto l'evolversi delle cose è meglio riassumere)
ho fatto:

1) fisioterapia
2) visita con fisiatra e dekar + ultrasuoni (inutili)
3) radiografia della colonna (colonna dritta)
4) controllo con fisiatra e inizio mesoterapia con infiltrazioni di antinfiammatorio
5) ecografia in centro specializzato (nessuna lesione muscolare)
6) nuovo controllo con fisiatra e proseguimento della mesoterapia

Ora vedremo come va con la meso. Si prospetta un ciclo di una decina di sedute, ora sono alla seconda.
Ovviamente non corro, ma posso dire che il dolore è un dolore di tipo sordo, diffuso, che interessa la zona tendinea dell'interno coscia, gli adduttori, la fascia tendinea inguinale (insomma tutta la zona che va dall'interno coscia alla parte bassa della pancia).

Per evitare un eccessivo scadimeto della forza sto nuotando e facendo pesi. Esercito il core con esercizi in isometria e sciolgo la zona dolente con esercizi di stretching consigliatimi dal fisioterapista. Ovviamente, in casi come questo è importantissimo seguire le indiacazioni di specialisti.

Peggio di così...
Io faccio il bene e faccio il male. Sono come il vento. Soffio in tutte le direzioni.
Avatar utente
zakkis
Guru
Messaggi: 2360
Iscritto il: 30 lug 2010, 16:50
Località: Settala (MI)

Re: Pubalgia

Messaggio da zakkis »

Ciao Fratris,
anch'io sono fermo vista la ricaduta.
nuoto e provo da questa settimana a inserire un pò di cyclette.
stesso tipo di dolore tuo diffuso con fitte nel caso di tentativo di corsa nel momento di appoggio del piede.
insisto con ghiaccio, stretching e giovedi altra seduta dal fisio.
sperem [-o<
Stefano

p.b. "tapasciata mode" = 3 ristori: totale 4 fette biscottate con nutella + panino con salamella + crostatina

Torna a “Infortuni e terapie”