Pubalgia

Discussioni e domande sugli infortuni e sui metodi per superarli

Moderatori: F-lu, gian_dil

Avatar utente
Loorenz
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 154
Iscritto il: 17 ago 2017, 12:07
Località: Milano

Re: Pubalgia

Messaggio da Loorenz »

Non so come tu abbia passato questo ultimo periodo di lock down, io lavorando un bel po' da casa.
Nel giro di tre giorni mi è venuto mal di schiena, in zona lombare, perché utilizzavo una sedia non adatta, non avendo a disposizione una poltroncina ergonomica tipo quella che ho in ufficio.
Io ho risolto cambiando sedia.
Voglio dire che in queste ultime settimane, molti dei nostri comportamenti sono cambiati e l'insorgenza di nuove sindromi/dolori può essere (forse) ricercata nei mutati stili di vita...
rourke73
Novellino
Messaggi: 5
Iscritto il: 12 ago 2019, 14:05

Re: Pubalgia

Messaggio da rourke73 »

Ciao a tutti,
avevo ripreso a correre a fine estate 2019,
con cautela,poi la clausura...
ad oggi ho ripreso a correre
dopo due mesi si Nel frattempo continuo con
gli esercizi il dolore è diminuito molto e mi consente di tenermi in forma
Avatar utente
giokaos
Top Runner
Messaggi: 6523
Iscritto il: 9 set 2012, 14:53
Località: Chiavenna

Re: Pubalgia

Messaggio da giokaos »

Loorenz ha scritto:
10 mag 2020, 7:22
l'insorgenza di nuove sindromi/dolori può essere (forse) ricercata nei mutati stili di vita...
Grazie della risposta :wink: In effetti potrebbe essere, anche se proprio fermo non sono mai stato :mrgreen:
Probabilmente si tratta di un'infiammazione che non c'entra con la pubalgia, infatti ora è già quasi del tutto passata [-o<
Dai a ogni giornata la possibilità di essere la più bella della tua vita.
https://www.strava.com/athletes/9496294
Avatar utente
gattociliegia
Maratoneta
Messaggi: 478
Iscritto il: 13 apr 2012, 23:01
Località: Bassa friulana

Re: Pubalgia

Messaggio da gattociliegia »

Loorenz ha scritto:
25 apr 2020, 22:24
Ma quando si capisce che è finita, che si può tornare a correre?
Mi sono fermato per più di tre mesi, a me pare passata.
C'è qualche esercizio o prova da fare per capire se si può ripartire?
Sono nella stessa situazione.dopo i primi 15 giorni di stop,non avevo più sintomi,ed ho provato con un oretta blanda,ma i due giorni successivi ho avuto un po' di fastidio.adesso è passata un altra settimana e non ho di nuovo sintomi.qualcuno ha qualche suggerimento per la ripartenza?
ho mangiato il gelato troppo in fretta ed adesso mi fa malissimo in mezzo agli occhi
Avatar utente
Loorenz
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 154
Iscritto il: 17 ago 2017, 12:07
Località: Milano

Re: Pubalgia

Messaggio da Loorenz »

Buongiorno!
Io mi sono fermato completamente per due mesi, dopodiché un mese di esercizi specifici (potenziamento core e stretching) poi ho ricominciato con grande calma.
Le prime due o tre corse ho sentito qualche dolorino ma poi basta.
Ora, dopo 9 settimane da quando ho ricominciato, sono tornato al 60% circa dei km pre-pubalgia con tempi più alti di circa 15 secondi al km (ma io sono vecchio e corro piano!!).

Secondo me due settimane di stop sono un po' pochine
Avatar utente
gattociliegia
Maratoneta
Messaggi: 478
Iscritto il: 13 apr 2012, 23:01
Località: Bassa friulana

Re: Pubalgia

Messaggio da gattociliegia »

Capisco, grazie.stretching lo faccio già, vorrà dire che mi organizzerò per il core
ho mangiato il gelato troppo in fretta ed adesso mi fa malissimo in mezzo agli occhi
rocco/
Novellino
Messaggi: 2
Iscritto il: 24 lug 2020, 15:36

Re: Pubalgia

Messaggio da rocco/ »

Salve, riporto la mia esperienza per confrontarmi con chi già ha attraversato (o sta attraversando) questo problema. Sono un giovane che conduce una vita abbastanza sedentaria, dove però la sera trova un po' di spensieratezza nel fare passeggiate o qualche km di corsa, non faccio maratone ne cose affini. Circa un anno fa, dopo un mesetto di corsa ho iniziato ad avvertire fastidi all' inguine destro (coinvolgendo qualche volta anche la parte dei testicoli) inizialmente blandi, per poi peggiorare nei mesi successivi fino ad avere evidenti difficoltà anche nel semplice camminare. Da circa ottobre non sto facendo alcun tipo di sforzo, anzi sono a riposo. Ho fatto la classica "trafila" di accertamenti: eco-colordopler testicolare (che evidenzia un lieve varicocele già noto da anni, il quale non è causa del fastidio a detta di più urologi che mi hanno visitato proprio perché in forma lieve), ecografia muscolo tendinea + addome completo con parametri nella norma (a meno dei linfonodi ingrossati, però rientrati con una cura specifica), esami del sangue ok. In pratica tutto sembra ok, solo che il dolore persiste. Da un mese e mezzo a questa parte ho iniziato una serie di terapie presso un osteopata, il quale, oltre a tecar e laser, mi sta facendo molti esercizi posturali, allungamento dei muscoli, ecc. A questo punto, ho pensato di scrivere qui per confrontarmi su una cosa che non mi convince molto: può mai essere che il dolore sia principalmente concentrato al lato destro dell'inguine ma qualche volta si sposti a sinistra "scomparendo" a destra? in pratica, come se si spostasse. Altra cosa importante, non ho dolori quando dormo. Qualcuno di voi si è trovato mai in questa situazione? Magari sarebbe così gentile da darmi qualche consiglio?
Avatar utente
gattociliegia
Maratoneta
Messaggi: 478
Iscritto il: 13 apr 2012, 23:01
Località: Bassa friulana

Re: Pubalgia

Messaggio da gattociliegia »

ciao,se il dolore non ha cause evidenti,e si sposta,ti consiglierei di provare a parlare con un reumatologo
ho mangiato il gelato troppo in fretta ed adesso mi fa malissimo in mezzo agli occhi
rocco/
Novellino
Messaggi: 2
Iscritto il: 24 lug 2020, 15:36

Re: Pubalgia

Messaggio da rocco/ »

Grazie per il consiglio, terrò in considerazione anche questa strada. Tra qualche giorno farò un controllo presso un ortopedico ed alcuni esami specifici per la prostata indicati dall'urologo stesso. A questo punto, mi conviene controllare tutto quello che manca. Intanto continuo con gli esercizi di riabilitazione che mi aiutano a non perdere forza muscolare. Speriamo bene e di uscirne presto!

Torna a “Infortuni e terapie”