PUBALGIA????????

Discussioni e domande sugli infortuni e sui metodi per superarli

Moderatori: F-lu, gian_dil, elisa udine

Rispondi
Gigiotto
Novellino
Messaggi: 11
Iscritto il: 6 mar 2013, 13:02

PUBALGIA????????

Messaggio da Gigiotto »

Il 27 Marzo ho corso la Maratona di Roma con l'aiuto di antinfiammatori con un discreto tempo 3 ore e 36 ( la mia prima Maratona) perché durante la fase finale di allenamento avevo incominciato ad avvertire un dolore all'inguine ( o basso addominale) .
Questo dolore continuava anche dopo aver ripreso gli allenamenti, ma era così localizzato da farmi pensare piuttosto a servirmi di un'UROLOGO per una bella ecografia, che una volta fatta aveva scongiurato, ernie inguinali o altri accidenti ai gioielli di famiglia.
Allora andai dal mio medico curante, ma guarda dovresti andare da un ortopedico, cosa che feci con pessimi risultati ( niente di niente). Andai anche da un Chiropratico con diagnosi di pubalgia ma con cura aspetta e fatti vedere ogni tanto e poi vediamo... A questo punto mi rimetto al vostro consiglio.
Sono stato successivamente ad aprile, oltre un mese e mezzo FERMO, ho fatto un po' di palestra tanto per gradire e il dolorino che avvertivo quando mi distendevo sulla panca andava sempre più affievolendosi tanto che a fine giugno non lo sentivo più.
Allora che faccio? Riprendo a correre nooo!!
Mannaggia il dolore ritorna sul basso addominale, Pube senza interessare gli adduttori, lo avverto all'inizio il primo km a ogni passo in maniera intensa e poi si attenua però ho l'impressione che la falcata mi si è accorciata ( anche per i tempi scarsi che faccio) e che trovo più difficoltà a spingere e mantenere il ritmo costante concedendomi esclusivamente dei scatti ad elastico, poi alla sera a letto i soliti dolori addominali (pube) e la mattina quando devo spingere l'addominale per alzarmi dal letto.
Sono molto demoralizzato, anche perché penso mi dovrei consigliare con un buon medico sportivo che qui ad Ancona non sono riuscito ad individuare soprattutto per una diagnosi certa, perché io non sono mica tanto sicuro che si tratti di pubalgia!!! Chi mi aiuta???
1/2 Maratona h 1 39' 36"
35 km h 3 06' 01"
Mar. Roma 17/3 h 3 36' 10"
Vivicittà 7/04 Km12 52' 05"
Avatar utente
freddy
Ultramaratoneta
Messaggi: 1266
Iscritto il: 26 mar 2012, 20:30
Località: mugello

Re: PUBALGIA????????

Messaggio da freddy »

se ti leggi il tread specifico vedi che tra tutti gli infortunati nessuno ha gli stessi problemi e lo stesso decorso.
io ho ripreso da settembre,fino ad aprile tutto ok solo fastidi che non mi comportavano nessun problema ad allenarmi e gareggiare.da maggio qualche problema in piu' c'e', sono stato da un noto medico sportivo che dopo una visita molto approfondita mi ha detto di continuare a fare quello che ho sempre fatto fino a che riesco se poi peggioro fare una risonanza in fase acuta e vedere se si vede qualcosa.
l'alternativa e' fermarsi ma senza garanzia che dopo poco aver ripreso il problema non si ripresenti di nuovo.
di sicuro ti posso dire di curare molto la postura durante la corsa e fare allungamento.io cosi per ora sono riuscito ad andare avanti senza troppi problemi..
in bocca al lupo.
Pb:10k 41:38 Notturna S.Giovanni 20/6/2015 Mezza 1:29:17 Pisa 8/10/2017 Maratona 3:19:41 Milano 08/04/2018 passatore 11:05:44 26/5/2018
Avatar utente
gemon
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 926
Iscritto il: 2 mag 2011, 15:20
Località: prov.roma

Re: PUBALGIA????????

Messaggio da gemon »

è molto soggettiva la pubalgia... questo termine comprende molte e varie problematiche... comunque ne ho sofferto parecchio, poi il mio fisio mi ha rimesso in sesto in un mesetto di terapia (è un mago)... comunque all'inzio riposo e nelle fasi acute anche antinfiammatori ti aiutano, ma poi il trattamente è stretching mirato per la zona da allungare e rilassare.
10km 38:08 (miguel gen 2019)
21km 1:26:55 (fiumicino nov 2017)
Gigiotto
Novellino
Messaggi: 11
Iscritto il: 6 mar 2013, 13:02

Re: PUBALGIA????????

Messaggio da Gigiotto »

=D>
grazie ragazzi per le vs. esperienze, effettivamente dopo questo tempo mi sento già di condividerle appieno. Comunque l'aggravamento dello stato dovrebbe essere coinciso con un picco minimo di forma fisica , che non facendo arrivare neanche i tempi acuisce la sensibilità al dolore........ noooo????
Infatti oggi ho corso molto meglio son tornato sui 5' al km sui 13 km e già sto meglio. Ahahahhhhh
1/2 Maratona h 1 39' 36"
35 km h 3 06' 01"
Mar. Roma 17/3 h 3 36' 10"
Vivicittà 7/04 Km12 52' 05"
Avatar utente
Utente donatore
dade
Top Runner
Messaggi: 6043
Iscritto il: 10 set 2009, 17:43
Località: La Loggia, Torino
Contatta:

Re: PUBALGIA????????

Messaggio da dade »

buona ripresa :) :)
Rispondi

Torna a “Infortuni e terapie”