NEUROMA DI MORTON

Discussioni e domande sugli infortuni e sui metodi per superarli

Moderatori: F-lu, gian_dil

Avatar utente
fedroillupo
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 719
Iscritto il: 12 feb 2014, 17:59

Re: NEUROMA DI MORTON

Messaggio da fedroillupo »

Rieccomi qui.
Ho fatto solo ieri la visita ortopedica a causa di impegni di lavoro.
Purtroppo il neuroma c'è.
Mi sembrava strano il contrario dato che i sintomi combaciavano in modo troppo evidente.
Nonostante non corra più da oltre un mese continuo a sentire fastidio anche semplicemente camminando.
Il dottore mi ha detto che in questa fase non è detto che si debba andare per forza in sala operatoria.
Quindi per ora:
1 - fino a dopo ferragosto
a) niente corsa, anche perché con il caldo che fa peggiorerebve tutto ancora più rapidamente.
b) bici, piscina, esercizi a catena cinematica aperta, isometrie
c) ghiaccio, arnica e impacchi di argilla, Tecar in atermia e laser.
d) scarpe larghe davanti il più possibile ma ben strette sul collo del piede
2 - prima di settembre rivalutare la situazione e eventualmente provare con infiltrazioni e, come ultima ipotesi, intervento chirurgico.

Anche se il doc era abbastanza tranquillo, non solo ho paura che dovrò ricorrere alla sala operatoria ma, soprattutto, temo che arriverò a operarmi solo dopo un iter infinito di terapie e esercizi.
Uffa!
12:27:45 - 100km: Passatore- 27-28/05/2017
2:58:25 -42,194km: Maratona San Valentino Terni 19/02/2017
1.23.46 - 21,097km : Fiumicino Half Marathon 13/11/2016
0.37.30 - 10km: Maratonina di Natale 2014 di Orbetello - 14/12/2014
Avatar utente
fedroillupo
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 719
Iscritto il: 12 feb 2014, 17:59

Re: NEUROMA DI MORTON

Messaggio da fedroillupo »

Il dolore si sta affievolendo anche se è ben lungi dall'essere sparito.
Sono passati più di due mesi dall'ultima volta che ho corso.
Ultimamente un po' di voglia di correre c'è, complice il miglioramento e i temporali degli ultimi giorni (non so perché ma quando piove d'estate mi viene molta voglia di correre) ma resisto.
Vado in bici anche diverse ore al giorno e nuoto.
Pensavo che però non ho fatto nessuna visita podologica specifica.
L'ortopedico che mi ha visitato è parecchio stimato ed affermato anche a livello sportivo (tratta diversi sportivi professionisti) ma secondo voi è il caso che mi faccia vedere da un podologo o il neuroma è talmente "normale" che va bene anche l'ortopedico?
Nel caso mi potreste consigliare qualche centro specializzato nella cura del piede e magari del piede degli sportivi (non perché siano diversi da altri piedi ma perché una cosa è far sparire il dolore nella vita di tutti i giorni, un'altra è fare in modo che si possa riprendere a correre... non sono un atleta ma nella mia vita di tutti i giorni c'era anche tanta corsa)?
Meglio se nella zona tra Roma e Firenze.
Insomma, vorrei cercare il modo di risolvere la situazione nel modo migliore e, se fosse possibile, tornare a correre bene.
12:27:45 - 100km: Passatore- 27-28/05/2017
2:58:25 -42,194km: Maratona San Valentino Terni 19/02/2017
1.23.46 - 21,097km : Fiumicino Half Marathon 13/11/2016
0.37.30 - 10km: Maratonina di Natale 2014 di Orbetello - 14/12/2014
Avatar utente
JenaPlinsky
Ultramaratoneta
Messaggi: 1346
Iscritto il: 27 ott 2013, 19:26
Località: Boltiere (BG)

Re: NEUROMA DI MORTON

Messaggio da JenaPlinsky »

Seguo perchè temo di esserci "dentro"... :(
1K 3'45 26/11/14
5K 21'04 RdC Dalmine 25/05/16
10K 43'57 Bergamo 04/02/18
Mezza 1h34'39 Treviglio 28/02/16
SLR 2h01'03 24/04/16
Maratona 3h35'21 Milano 08/04/18
Sprint 1h20'18 DJTri Milano 09/06/19
Olimpico 2h57'19 Peschiera 14/09/19
Avatar utente
fedroillupo
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 719
Iscritto il: 12 feb 2014, 17:59

Re: NEUROMA DI MORTON

Messaggio da fedroillupo »

Rieccomi qua.
Il controllo dall'ortopedico è andato come credevo.
Il dolore e il fastidio sono molto diminuiti (3 mesi di stop, anche se con nuoto e bici) ma assolutamente non sono passati.
Il neuroma è troppo piccolo per giustificare l'intervento e allo stato attuale, secondo il doc, non vale la pena nemmeno andare con infiltrazioni.
Quindi ripresa graduale della corsa.
La ripresa graduale che intende il doc dovrebbe portarmi a Firenze a fine novembre.
Se, da una lato, mi ha fatto molto piacere rivedere un obiettivo così stimolante, dall'altro riprendere la corsa con i dolori attuali mi preoccupa parecchio.
In primo luogo speravo di fare passare il dolore e di riprendere la corsa "come nuovo" (a quasi 50 anni è un sogno di molti), ma credo di aver capito che dovrò imparare a conviverci, anche se non so bene come.
Inoltre ho paura di buttare alle ortiche lo stop di più di tre mesi.
Poi, per le gare brevi non vedo particolari problemi ma a me non piacciono, preferisco di gran lunga le ultra e alla lunga, anche un piccolo fastidio può compromettere la tenuta fisica ma anche mentale.
Per non parlare del fatto che già ho dovuto mollare un passatore stando bene ma senza poter tenere i piedi nelle scarpe e vi assicuro che la cosa non è per nulla piacevole.
Anzi penso che dovrò imparare a convivere per un bel po' con lo spauracchio dell'abbandono per male ai piedi.
Comunque ho ripreso senza troppa convinzione e, il primo giorno, dopo corsa e ghiaccio non riuscivo a spingere i pedali dell'auto.
Poi, quasi miracolosamente, il giorno dopo, stavo bene. C'erano sempre i dolori ma non erano peggiori delle settimane senza corsa.
Ora è circa una settimana che corro, sono arrivato a una quindicina di km e a fare anche più giorni di seguito di corsa.
Sempre ghiaccio dopo la corsa e non solo.
Non passa (non vedo come potrebbe) ma non sembra peggiorare.
Stiamo a vedere...
12:27:45 - 100km: Passatore- 27-28/05/2017
2:58:25 -42,194km: Maratona San Valentino Terni 19/02/2017
1.23.46 - 21,097km : Fiumicino Half Marathon 13/11/2016
0.37.30 - 10km: Maratonina di Natale 2014 di Orbetello - 14/12/2014
Avatar utente
JenaPlinsky
Ultramaratoneta
Messaggi: 1346
Iscritto il: 27 ott 2013, 19:26
Località: Boltiere (BG)

Re: NEUROMA DI MORTON

Messaggio da JenaPlinsky »

Per me ecografia, fatta tra l'altro da un medico maratoneta, per fortuna pare non sono ancora al Neuroma di Morton, solo una grande infiammazione.
Tra l'altro con la ripresa del lavoro ho calzato per due giorni delle scarpe "classiche", al martedì sera avevo il piede dx gonfio nella zona anteriore al livello del solito 2° e 3° dito.
Mercoledì zoppicavo in maniera impressionante con dolori alle lacrime, poi da giovedì (quasi per magia) tutto è tornato alla noemalità.
Che vuol dire lieve fastido e nulla di più.
Ad oggi indosso solo scarpe comode e/o da runner.
Poi anch'io ghiacchio e pomete tutte le sere.
1K 3'45 26/11/14
5K 21'04 RdC Dalmine 25/05/16
10K 43'57 Bergamo 04/02/18
Mezza 1h34'39 Treviglio 28/02/16
SLR 2h01'03 24/04/16
Maratona 3h35'21 Milano 08/04/18
Sprint 1h20'18 DJTri Milano 09/06/19
Olimpico 2h57'19 Peschiera 14/09/19
cicciofuser
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 544
Iscritto il: 1 giu 2017, 14:45
Località: Milano

Re: NEUROMA DI MORTON

Messaggio da cicciofuser »

Forse anche io ho il neuroma. Oggi 5 km e dopo 3 mi sono dovuto fermare per delle scosse tra terzo e quinto sito del piede. Nei mesi scorsi avvertivo questi dolori anche camminando o stando fermo in ufficio, ma ho sempre dato la colpa alle scarpe, perché facendo corsa o calcetto non avvertivo mai nulla o al massimo un minimo di formicolio.

Oggi invece correndo ho decisamente avvertito gli stessi dolori avvertiti nei mesi scorsi con le scarpe "non da running" .

Domani passo dal medico di base per prescrivere radiografia e/o ecografia. Inizia la caccia
Brooks Defyance 10
1km: 4:12 - 5km: 24:44 (08/04/2018) - 10km: 50:39 (08/04/2018) - km max: 16

Adidas Supernova Glide Boost 8 (ritirate dopo 720km)
Avatar utente
fedroillupo
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 719
Iscritto il: 12 feb 2014, 17:59

Re: NEUROMA DI MORTON

Messaggio da fedroillupo »

Se è morto si vede abbastanza bene già con una manovra che fa l'ortopedico ma anche il fisioterapista.
Per me, più che scossette è proprio dolore atroce. Come se avessi preso una martellata sotto l'avanpiede. Stessa sensazione di quando hai un paio di scarpe di cuoio strettissime e non ce a fai più e devi assolutamente toglierle.
In bocca al lupo.
12:27:45 - 100km: Passatore- 27-28/05/2017
2:58:25 -42,194km: Maratona San Valentino Terni 19/02/2017
1.23.46 - 21,097km : Fiumicino Half Marathon 13/11/2016
0.37.30 - 10km: Maratonina di Natale 2014 di Orbetello - 14/12/2014
cicciofuser
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 544
Iscritto il: 1 giu 2017, 14:45
Località: Milano

Re: NEUROMA DI MORTON

Messaggio da cicciofuser »

C'è un movimento che faccio, quando ho queste scossette, che si traduce in un dolore fitto e violento. Muovo le dita del piede cercando di accavallare il pollice con l'indice. Durante la fase delle scosse, questo movimento mi provoca un dolore lancinante sotto il mignolo. Sinceramente non so cosa sia ma, dopo aver letto tutto il thread, tante cose scritte sembrano molto simili alla mia esperienza.

Vi terrò aggiornati
Brooks Defyance 10
1km: 4:12 - 5km: 24:44 (08/04/2018) - 10km: 50:39 (08/04/2018) - km max: 16

Adidas Supernova Glide Boost 8 (ritirate dopo 720km)
cicciofuser
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 544
Iscritto il: 1 giu 2017, 14:45
Località: Milano

Re: NEUROMA DI MORTON

Messaggio da cicciofuser »

Il medico di base ha prescritto ecografia e radiografia per sospetto morbo di morton. Ora, nell'attesa degli esami strumentali, stavo pensando di comprare le solette (non plantari) noene per darmi aiuto correndo. Non so se sia una buona idea ma proverei
Brooks Defyance 10
1km: 4:12 - 5km: 24:44 (08/04/2018) - 10km: 50:39 (08/04/2018) - km max: 16

Adidas Supernova Glide Boost 8 (ritirate dopo 720km)
cicciofuser
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 544
Iscritto il: 1 giu 2017, 14:45
Località: Milano

Re: NEUROMA DI MORTON

Messaggio da cicciofuser »

Fatta radiografia e ecografia. Le radiografie me le danno il 18, mentre l'ecografia dice che non è morton la causa ma una dislocazione delle teste metatarsiali causate da una probabile perdita di convessità dell'arco trasverso. Adesso la palla passa all'ortopedico per il responso finale
Brooks Defyance 10
1km: 4:12 - 5km: 24:44 (08/04/2018) - 10km: 50:39 (08/04/2018) - km max: 16

Adidas Supernova Glide Boost 8 (ritirate dopo 720km)

Torna a “Infortuni e terapie”