NEUROMA DI MORTON

Discussioni e domande sugli infortuni e sui metodi per superarli

Moderatori: F-lu, gian_dil

Avatar utente
Zak
Ultramaratoneta
Messaggi: 1354
Iscritto il: 9 apr 2014, 13:55
Località: Milano

Re: NEUROMA DI MORTON

Messaggio da Zak »

Dunque.
Non ho fatto nessuna indagine seria se non un breve consulto in videoconference con il mio fisio, ma sono sicuro di esserci dentro.
Adesso la storia è chiara, ma non avevo fatto attenzione ai singoli momenti.
Ho iniziato ad avere un fastidio simile ad un intorpidimento al piede dx alla fine della maratona di Ravenna, fine 2018.
Poi, nei LL invernali, finivo talvolta con tale intorpidimento, ma pensavo che fosse dovuto al freddo, e qualche volta con la sensazione di uno "spessore" dentro il calzino.
Ho avuto l'anno scorso un problema alla caviglia SX che ho risolto con tanta fisioterapia e manipolazione.
Ho ripreso in tarda estate a correre e quando sono arrivato ai LL finivo spesso con un fastidio sotto al piede dx.
Anche qui, non ci ho mai prestato gran caso (ho fatto NY e Reggio in inverno 2019, fino a quando non mi sono dovuto fermare attorno ai 20k con un paio di FFK forse un po' troppo strette.
Da quella volta la situazione è esplosa, nelle ultime settimane ho provato a corricchiare ma il dolore è insopportabile dopo 2k,
E sparisce 5' dopo aver slacciato le scarpe.
Ora sono alla ricerca di un punto di riferimento tra fisio, ortopedici, chirurghi, ecc.

Domanda a tutti quelli che ci sono passati (stepo, tomasz, jena, ecc): ma alla fine siete riusciti a venirne fuori?
zak./
21k: 92'07 Busto Nov16 (91'52 Trieste Mag16)
42k: 205'44 Frankfurt Oct16 (201'54 Cividale Mar17)
24x42k: Milano, Nice, Pisa, Firenze, Valencia, Roma, Venezia, Düsseldorf, Frankfurt, Cividale, Boston, Berlin, Ravenna, London, Chicago, NYC, Reggio
cicciofuser
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 544
Iscritto il: 1 giu 2017, 14:45
Località: Milano

Re: NEUROMA DI MORTON

Messaggio da cicciofuser »

Io ne sono ancora dentro, in attesa di risonanza magnetica e della fine del covid per portare avanti l'iter che, presumibilmente, porterà all'intervento.

Inoltre non corro dall'inizio dell'emergenza covid (fine febbraio) e sono curioso di riprovare per vedere un po' la situazione.
Brooks Defyance 10
1km: 4:12 - 5km: 24:44 (08/04/2018) - 10km: 50:39 (08/04/2018) - km max: 16

Adidas Supernova Glide Boost 8 (ritirate dopo 720km)
Avatar utente
Zak
Ultramaratoneta
Messaggi: 1354
Iscritto il: 9 apr 2014, 13:55
Località: Milano

Re: NEUROMA DI MORTON

Messaggio da Zak »

Grazie ciccio.
Leggo che sei di Milano, hai suggerimenti su ortopedici / centri fisioterapici / specialisti / ecc?
Io odio saltare da uno specialista all'altro senza una visione completa delle cose - per il mio problema precedente sono dovuto andare nel torinese...
zak./
21k: 92'07 Busto Nov16 (91'52 Trieste Mag16)
42k: 205'44 Frankfurt Oct16 (201'54 Cividale Mar17)
24x42k: Milano, Nice, Pisa, Firenze, Valencia, Roma, Venezia, Düsseldorf, Frankfurt, Cividale, Boston, Berlin, Ravenna, London, Chicago, NYC, Reggio
cicciofuser
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 544
Iscritto il: 1 giu 2017, 14:45
Località: Milano

Re: NEUROMA DI MORTON

Messaggio da cicciofuser »

In realtà a milano non ho ancora trovato un valido specialista. Ne ho visti due : il primo (specialista del piede), con in mano un'ecografia ed una radiografia mi disse che secondo lui era il neuroma ma che è impossibile esserne certi e quindi tanto vale fare l'intervento esplorativo (e la cosa mi ha fatto pensare di vivere nel medioevo e l'ho abbandonato) . Il secondo, alla columbus, già un po meglio ma nemmeno questo mi ha convinto del tutto dato che anche lui non riusciva a esprimermi delle certezze.
Successivamente, in attesa di una risonanza, ho fatto un giro dall'osteopata (sono cliente abituale avendo una struttura fisica molto sbilanciata) ed è andato un po meglio. Però nel frattempo è arrivato il lockdown e mi sono fermato. Nel frattempo ho seguito i suoi consigli, cercando di fare gli esercizi che mi ha indicato per rinforzare l'arco plantare.
Domani riprovo a correre e vedo intanto il piede (e le gambe ed il fiato) come stanno dopo 2 mesi di stop forzato.
Ultima modifica di cicciofuser il 18 mag 2020, 23:45, modificato 2 volte in totale.
Brooks Defyance 10
1km: 4:12 - 5km: 24:44 (08/04/2018) - 10km: 50:39 (08/04/2018) - km max: 16

Adidas Supernova Glide Boost 8 (ritirate dopo 720km)
Avatar utente
Zak
Ultramaratoneta
Messaggi: 1354
Iscritto il: 9 apr 2014, 13:55
Località: Milano

Re: NEUROMA DI MORTON

Messaggio da Zak »

Grazie ciccio dell'aggiornamento.

Come sta andando con te?
Per quanto mi riguarda, ho visto venerdì un ortopedico (anche chirurgo...) che ha confermato in men che non si dica l'autodiagnosi, è NDM.
Ovviamente il suo parere era di parte - mi ha parlato per il 90% del tempo di come e perchè si opera.
Adesso sono in cerca di terapie conservative..

La cosa non positiva è che ora ho una sensazione di fastidio anche a solo a camminare dopo 10-15', ho provato a fare 2 passi ieri e oggi e sono veramente col morale a terra.
In realtà, può darsi che la situazione sia rimasta sempre la stessa: sono rimasto letteralmente fermo da 3 mesi (sono in smart working dal 23 febbraio): in questo periodo ero uscito solo per correre (fino allo stop di 10 gg fa).
zak./
21k: 92'07 Busto Nov16 (91'52 Trieste Mag16)
42k: 205'44 Frankfurt Oct16 (201'54 Cividale Mar17)
24x42k: Milano, Nice, Pisa, Firenze, Valencia, Roma, Venezia, Düsseldorf, Frankfurt, Cividale, Boston, Berlin, Ravenna, London, Chicago, NYC, Reggio
cicciofuser
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 544
Iscritto il: 1 giu 2017, 14:45
Località: Milano

Re: NEUROMA DI MORTON

Messaggio da cicciofuser »

Io ho provato una settimana fa 20 minuti di corsa (avrei fatto di più, anche se ad un ritmo infimo, ma il fiato non c'era) e non ho avuto nessun problema. Nel periodo in cui il fastidio era molto accentuato (6-7 mesi fa), dopo 25 minuti massimo ero costretto a fermarmi e tirare fuori il piede dalla scarpa. Nei prossimi giorni riprovo (purtroppo lo stupid working di sto periodo non aiuta, oltre agli impegni familiari) . Comunque il primo ortopedico specialista del piede di cui parlavo sopra, anche lui ha speso quasi tutto il tempo della visita a parlarmi dell'operazione.

Qui sul forum Tomasz mi aveva scritto che anche lui aveva avuto il problema e, prima di operarsi, con un plantare fatto in negozio specializzato ci aveva corso una maratona senza problemi.
tomaszrunning ha scritto:
14 gen 2020, 7:14
Intanto prova a prendere dei plantari
Un negozio ortopedico ti farà un calco e te le preparerà su misura.
Io la prima maratona avevo corso così . ...
Ovviamente la scarpa dovrà essere di una misura in più oppure larga. I miei plantari rubavano bel spazio
Poi, personalmente parlando, molto dipende dalla scarpa. Ho delle scarpe con le quali in 20 minuti solo indossandole mi partono le scosse. Ed altre che invece potrei tenerle tutto il giorno senza avere problemi (ovviamente intendo senza fare attività fisica ma solo le azioni quotidiane)
Brooks Defyance 10
1km: 4:12 - 5km: 24:44 (08/04/2018) - 10km: 50:39 (08/04/2018) - km max: 16

Adidas Supernova Glide Boost 8 (ritirate dopo 720km)
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 11042
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: NEUROMA DI MORTON

Messaggio da tomaszrunning »

È vera la questione scarpe
Ai inizi pensai che il dolore era causato da un paio di scarpe soltanto (neanche da corsa) perché con un altro paio c'era fastidio ma niente scosse. Poi mi hanno spiegato che dipendeva dalla ampiezza dell'avampiede, drop e rigidità della suola
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
cicciofuser
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 544
Iscritto il: 1 giu 2017, 14:45
Località: Milano

Re: NEUROMA DI MORTON

Messaggio da cicciofuser »

Hai ragione, tutti e due i medici che ho consultato mi hanno detto, nel frattempo, di utilizzare il più possibile scarpe "morbide" e con suole non rigide. Inoltre l'osteopata mi ha spiegato cosa succede con un drop elevato alle teste metatarsiali, che tendono ad aprirsi a ventaglio. Questo è anche uno dei motivi che mi spinge a ridurre il drop.
Brooks Defyance 10
1km: 4:12 - 5km: 24:44 (08/04/2018) - 10km: 50:39 (08/04/2018) - km max: 16

Adidas Supernova Glide Boost 8 (ritirate dopo 720km)
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 11042
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: NEUROMA DI MORTON

Messaggio da tomaszrunning »

Ecco perché è un problema delle molte donne sui tacchi
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento

Torna a “Infortuni e terapie”