NEUROMA DI MORTON

Discussioni e domande sugli infortuni e sui metodi per superarli

Moderatori: F-lu, grantuking, Hystrix, gian_dil

Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 11166
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: NEUROMA DI MORTON

Messaggio da tomaszrunning »

Io devo cambiare il studio che fa i plantari... Non sono contento dei miei.
Cortisone?
Lascia stare, Runnermilanese, ora fanno iniezioni con alcol e ozono terapia. la mia suocera settimana scorsa era da un podologo per neuroma di Morton e le hanno detto che non si opera più ( come hanno fatto a me 7 anni fa con taglio sotto) ma si cerca di addormentare il nervo e solo in caso estremi fanno taglio da sopra. Oviamente ha sentito soltanto uno di podologo... Come sempre è meglio sentire 2-3 pareri
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
Runnermilanese
Mezzofondista
Messaggi: 106
Iscritto il: 14 dic 2013, 20:57
Località: Milano

Re: NEUROMA DI MORTON

Messaggio da Runnermilanese »

Grazie del commento Tomasz. Sono molto preoccupato xke oggi ho avuto un peggioramento: oltre che vicino alle teste metatarsali , sento un male boia nella parte centrale della volta plantare, in po' verso il tallone; quando carico il piede, mi sembra di avere due-tre sassolini anche in quella zona, da non riuscire a camminare , porca vacca ! ](*,) ](*,) ](*,) .
Vi è mai capitato qualcosa di simile ? :shock: :shock: :shock:
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 11166
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

Re: NEUROMA DI MORTON

Messaggio da tomaszrunning »

No..... Normalmente è una scossa "elettrica"...
Fai tutti i esami RM, i raggi etc
Meglio agire d'anticipo!
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
Runnermilanese
Mezzofondista
Messaggi: 106
Iscritto il: 14 dic 2013, 20:57
Località: Milano

Re: NEUROMA DI MORTON

Messaggio da Runnermilanese »

Ho guardato un po' su internet: non vorrei che fosse una FIBROMATOSI plantare. Sono come dei noduli che si creano come "reazione eccessiva" di riparazione a delle micro lesioni o infiammazioni della fascia (fascite). In questo caso l'unica soluzione è l'asportazione chirurgica dei noduli. :afraid: :afraid:
Avatar utente
spaurus
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 507
Iscritto il: 28 ott 2012, 23:10

Re: NEUROMA DI MORTON

Messaggio da spaurus »

da oggi sono anch'io nel club.
credevo fosse una microfrattura e un po di pubalgia invece il fisiatra mi ha consigliato di fare un risonanza al piede e all'anca per capire cosa c'è che non va, ma dice che l'inizio della pubalgia è da imputare al modo sbagliato di mettere il piede dovuto all'inizio di un probabile neuroma di morton.
La RM prenotata in ASL non c'è posto prima di marzo, ridicoli.
Ovviamente andrò privatamente. Speriamo si sbagliano e che sia solo un po do stress ma dubito.
5 KM : 00:21:46 (12k di Cuneo 27/09/2014)
10 KM : 00:43:27 (12k di Cuneo 27/09/2014)
MEZZA : 01:41:08 (1° La Mezza del Marchesato 30/03/2014)
30 KM : 2:42:07
MARATONA : 4:10:27 (28° Turin Marathon 16/11/2014)
Paolo
Maratoneta
Messaggi: 412
Iscritto il: 22 ott 2009, 11:16

Re: NEUROMA DI MORTON

Messaggio da Paolo »

Anch'io probabilmente faccio parte del club. A metà dicembre, correndo a piedi nudi in una spiaggia piena di sassi, dopo che appoggio il piede contro un sasso, sento un fortissimo dolore al piede che mi costringe ad interrompere l'allenamento (prima comunque, man mano che la corsa andava avanti, sentivo il piede indolenzirsi sempre di più) e torno a casa zoppicando vistosamente, quasi non riesco a camminare. Il giorno dopo, quasi senza riuscire a camminare, vado dal fisiatra che mi diagnostica metatarsalgia, mi da 10 giorni di malattia, mi prescrive tecar terapia, mi dice di fare la RM per un sospetto neuroma di Morton. Purtroppo prima del 10 gennaio non trovo posto. Nel mio sito, maggiori dettagli
http://paoloisola.altervista.org/
Ultima modifica di Paolo il 30 dic 2013, 14:27, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
madferit
Guru
Messaggi: 3409
Iscritto il: 29 set 2013, 9:57
Località: carbonia

Re: NEUROMA DI MORTON

Messaggio da madferit »

anche con la ripresa degli allenamenti dopo la maratona,sto sentendo al risveglio o a freddo sopratutto,questo dolorino poco sotto il 3° dito del piede sx,nella giuntura con il metatarso...mi sono allenato sopra e fatto gare ma in 2 mesi non è ne migliorato ne peggiorato,scompare con il riscaldamento e dopo qualche km di corsa, e comunque non è particolarmente debilitante ma sopportabile...ho sentito parlare di questa infiammazione qualche giorno fa...è il caso di andare dallo specialista secondo voi?
PB 5K 18:04 5°km corsa S.Sperate'14
PB 10K 37:10 10km Perdaxius '18
PB 1/2 maratona 01h21'00" Uta'18
PB maratona...02h49'52" Firenze'18
PB 100Km 8h47'34'' Passatore'18
http://connect.garmin.com/profile/luca1980
Avatar utente
tomaszrunning
Top Runner
Messaggi: 11166
Iscritto il: 25 apr 2013, 19:50
Località: Sarzana

¥€$

Messaggio da tomaszrunning »

Vai da un specialista! I miei problemi di schiena sono, secondo l'osteopata, causati dal trasferimento del peso dalla gamba offesa a quella sana per attenuare il dolore. Salva il salvabile!
10K 42'48'' 01/5/14 Aulla
21K 1:35'41" 18/1/15 Torre del Lago
42K 3:27'06'' 14/12/18 Pisa
50K 4:40' 23/04/16 Sarzana in allenamento
Avatar utente
spaurus
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 507
Iscritto il: 28 ott 2012, 23:10

Re: NEUROMA DI MORTON

Messaggio da spaurus »

Idem con patate

Secondo voi cin un buon agopuntore si riuscirebbe a lenire almeno un po il dolore oppure non servirebbe a nulla
5 KM : 00:21:46 (12k di Cuneo 27/09/2014)
10 KM : 00:43:27 (12k di Cuneo 27/09/2014)
MEZZA : 01:41:08 (1° La Mezza del Marchesato 30/03/2014)
30 KM : 2:42:07
MARATONA : 4:10:27 (28° Turin Marathon 16/11/2014)
Avatar utente
spaurus
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 507
Iscritto il: 28 ott 2012, 23:10

Re: NEUROMA DI MORTON

Messaggio da spaurus »

clinicamente non so se faccia bene o meno, so però che a me così non fa male.
stanotte guardavo il film di tony krupicka, in the high country e ho notato che lui si legava alcune dita del piede come i pallavolisti per le dita della mano doloranti o deboli.
io stasera ho provato, dopo una giornata di lavoro in piedi dove il piede mi faceva decisamente male, con un paio di scarpette da corsa ormai consumate per correre, ma decisamente di livello per camminarci.
ho provato ad accoppiate il quarto dito (che è quello che mi fa male) al terzo con il nastro medico bianco, ci sono andato a correre e ci ho corso su 9km, piano perchè faceva decisamente freddo, ma li ho terminati normalmente. mi è venuta un bolla al mignolo, perchè devo perfezionare il modo di mettere il nastro, ma stranamente non so come mai, ma cos' non avverto dolore.
non sarà la soluzione clinica ottimale, ma in attesa dell ecografia e del riscontro medico io sto così almeno rattoppo la situazione
https://dl.dropboxusercontent.com/u/331 ... 191908.jpg
5 KM : 00:21:46 (12k di Cuneo 27/09/2014)
10 KM : 00:43:27 (12k di Cuneo 27/09/2014)
MEZZA : 01:41:08 (1° La Mezza del Marchesato 30/03/2014)
30 KM : 2:42:07
MARATONA : 4:10:27 (28° Turin Marathon 16/11/2014)

Torna a “Infortuni e terapie”