Riabilitazione post ricostruzione LCA

Discussioni e domande sugli infortuni e sui metodi per superarli

Moderatori: F-lu, gian_dil, elisa udine

Elisa VI
Novellino
Messaggi: 5
Iscritto il: 28 ott 2016, 16:18

Re: Riabilitazione post ricostruzione LCA

Messaggio da Elisa VI »

Ciao,
io sono stata operata il 4/10, ieri ho abbandonato il tutore e sto proseguendo con la fisioterapia. L'intervento è stato fatto prelevando il gracile/semitendinoso. Il fisioterapista mi dice che stiamo andando bene, ma sinceramente vedo ancora mooolto lontano il momento in cui tornerò a correre. Voi quanto ci avete messo? veramente devo aspettare 6 mesi per fare i primi chilometri???
Altra curiosità: quanto ci avete impiegato prima di guidare l'auto? Il mio ginocchio operato è il sinistro (e non ho cambio automatico)...
Grazie, in bocca al lupo a tutti i "crociati"...
Avatar utente
sandrez
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 697
Iscritto il: 27 dic 2014, 16:46
Località: verona

Re: Riabilitazione post ricostruzione LCA

Messaggio da sandrez »

fatto col rotuleo.
in auto dopo 1 mese circa...poco più.

per correre.
operato il 10 dicembre 2015., ho ripreso dopo 7 mesi.
leggi il post prima del tuo ;)

compagni di squadra (pallacanestro) fatto col gracile, hanno ripreso a corricchiare dopo 4 mesi.
col gracile non viene compromesso il ginocchio come con il rotuleo.

mi raccomando la riabilitazione e non affrettare i tempi.
There is nothing wrong with dedication and goals, but if you focus on yourself, all the lights fade away and you become a fleeting moment in life.
Pete Maravich
Elisa VI
Novellino
Messaggi: 5
Iscritto il: 28 ott 2016, 16:18

Re: Riabilitazione post ricostruzione LCA

Messaggio da Elisa VI »

Grazie Sandrez! Speravo qualcosa meno... Per la fisioterapia mi sto affidando ad uno esperto e appena posso ripeto gli esercizi a casa. Speravo di riuscire a fare un diecimila a marzo, vedremo...
Avatar utente
sandrez
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 697
Iscritto il: 27 dic 2014, 16:46
Località: verona

Re: Riabilitazione post ricostruzione LCA

Messaggio da sandrez »

te lo auguro.

sarà che poi ho avuto altri problemi miei ma mi sento comunque di consigliare a tutti di non affrettare i tempi.
i tempi di guarigione sono diversi per ciascuno, l'importante è non voler strafare e causare danni ulteriori.
There is nothing wrong with dedication and goals, but if you focus on yourself, all the lights fade away and you become a fleeting moment in life.
Pete Maravich
Elisa VI
Novellino
Messaggi: 5
Iscritto il: 28 ott 2016, 16:18

Re: Riabilitazione post ricostruzione LCA

Messaggio da Elisa VI »

Ieri ho fatto i miei primi 8' di tapis-roulant. Meraviglia! Non vedo l'ora di fare qualche corsetta seria! Il ginocchio lo sento un po' indolenzito, ma immagino sia normale...Dita incrociate...
Avatar utente
sandrez
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 697
Iscritto il: 27 dic 2014, 16:46
Località: verona

Re: Riabilitazione post ricostruzione LCA

Messaggio da sandrez »

mi raccomando, assicurati che il movimento sia fluido.
quando cammini, ad esempio, non devi sentire scatti.
non dovresti sentire nulla, movimento fluido come la gamba non operata.

te lo dico perché quando mi han dato l'ok per correre, il movimento non era a posto, mi sembrava di correre in una buca con la gamba operata.
e infatti mi son fatto una microfrattura da stress alla tibia, infiammazione zampa d'oca e forse pure periostite oramai.
e la corsa la vedo col binocolo ora.

tornassi indietro, prima di correre, punterei a fare camminate di 10/15 km con tempi sui 6-8 km/ora.
There is nothing wrong with dedication and goals, but if you focus on yourself, all the lights fade away and you become a fleeting moment in life.
Pete Maravich
Elisa VI
Novellino
Messaggi: 5
Iscritto il: 28 ott 2016, 16:18

Re: Riabilitazione post ricostruzione LCA

Messaggio da Elisa VI »

Il movimento mi sembra abbastanza fluido, e' chiaro che percepisco il ginocchio "diverso" dall'altro. Più che altro ho un lieve dolore nella parte anteriore. Cercherò comunque di non anticipare troppo i tempi. Al momento le passeggiate le faccio di circa 8km. La salita non fa male no?
Avatar utente
sandrez
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 697
Iscritto il: 27 dic 2014, 16:46
Località: verona

Re: Riabilitazione post ricostruzione LCA

Messaggio da sandrez »

dipende.
hai fatto con rotuleo o gracile/semitendinoso?
se con rotuleo, salite e discese sollecitano appunto il rotuleo a cui serve tempo per guarire.
camminando tranquillamente però non dovrebbe causare danni.

il mio rotuleo ci ha impiegato un po' di più causa lavoro e mia smania di tornare a fare qual che facevo un tempo.
andando con calma, generalmente non ci sono problemi a lungo termine.
There is nothing wrong with dedication and goals, but if you focus on yourself, all the lights fade away and you become a fleeting moment in life.
Pete Maravich
Elisa VI
Novellino
Messaggi: 5
Iscritto il: 28 ott 2016, 16:18

Re: Riabilitazione post ricostruzione LCA

Messaggio da Elisa VI »

Fatto col gracile (mi dicono che nelle donne lo preferiscano ad altre opzioni). Sto tutt'ora facendo quattro sedute settimanali di fisioterapia(non ne posso più). Appena passa sto freddo farò un po' di bici e poi corsa seria. Il mio obiettivo è correre (dignitosamente) un diecimila a fine marzo. Vedremo...Il chirurgo e' bravo. Se avessi anche un po' di "fortuna" non guasterebbe ...
Gix339
Novellino
Messaggi: 38
Iscritto il: 28 gen 2017, 13:51

Re: Riabilitazione post ricostruzione LCA

Messaggio da Gix339 »

Vai tranquilla. Fatto 15 anni fa con il semitendinoso. Tutto perfetto. Tempo 6 mesi al rientro agonistico. Circa 1,5 anno per nn sentire differenza con l altro. Ti parlo di 15 anni fa!! Ora vedo che tutto e cambiato e migliorato. Mio cugino fatto 1 anno fa dopo un mese era senza stampelle!. Io 15 anni fa dopo un mese lo appoggiavo! Credo comunque valga la cosa: rispettate i tempi del medico che vi ha operato. Non abbiate fretta: il crociato si aggiusta ! Ciao
Rispondi

Torna a “Infortuni e terapie”