[DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille 2

Discussioni e domande sugli infortuni e sui metodi per superarli

Moderatori: F-lu, gian_dil, elisa udine

Rispondi
Silverkap
Mezzofondista
Messaggi: 55
Iscritto il: 10 giu 2018, 14:40

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille 2

Messaggio da Silverkap »

Conosco grazie. Il fatto è che sono proprio le cose che psicologicamente ho più paura a fare...
Avatar utente
BeppeTorino
Mezzofondista
Messaggi: 68
Iscritto il: 8 mar 2016, 15:29
Località: Torino

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille 2

Messaggio da BeppeTorino »

dave51 ha scritto:
27 mar 2018, 16:33
BeppeTorino ha scritto: Ormai sono passati oltre nove mesi.
Senza corsa.
Sei cicli di fisioterapie varie, la risonanza magnetica dice che c'è un'infiammazione alla guaina tenosinoviale, mentre il tendine è a posto.

Devo smettere di correre?
Mi sembra strano che in 9 mesi senza correre non si risolva l'infiammazione.
Io soffro al tda da una vita, arrivo dovermi fermare 15-20 gg nei casi peggiori poi riprendo pian piano ecco le mie considerazioni:
- terapie : tecar: serve a poco, laser alta potenza: un po' meglio ma cmq poca convenienza. Metodo Graston abbastanza utile
anche se non ho riscontri: l'ho fatto durante uno stop lungo di 20 gg e passa ..
- uso del foam roller: molto utile perchè la muscolatura del polpaccio tiene in tensione il tda
- esericizi eccentrici: utili ma fatti lontano dalla corsa. Ho provato a correre il gg dopo una seduta di eccentrici ed il TDA si lamentava come se avessi corso il gg prima. Se la tendinite è all'inserzione del calcagno da evitare di scendere al di sotto del livello dell'avampiede.
- ghiaccio : utile tanto piu' se fatto non appena finito l'allenamento, lontano dagli allenamenti la crioterapia serve a poco.
- cerotti antiinfiammatori con ibuprofene : poco utili a quel punto meglio fermarsi con la corsa
- scarpe: utile se non indispensabile avere un drop generoso, adesso uso scarpe con drop 8mm ma metto una solettina di rialzo. Se si sta fermi quando comincia a guarire puo' essere utile qualche camminata con scarpe a drop basso per allungare il tda
- stretching : serve a poco puo' essere utile sulla muscolatura del polpaccio ma poi sempre meglio decontrarre con il foam roller.
Non sono medico e non ho pretese di insegnare a nessuno , ho riportato solo la mia esperienza personale.
Dopo quasi due anni non è cambiato nulla. Dolore individuato sotto il malleolo, le ecografie evidenziano l'infiammazione della giunzione miotendinea, che non ha reagito neanche a infiltrazioni di depomedrol e al gel piastrinico.

Ormai ben oltre la disperazione e vicino all'esaurimento nervoso.
PB 10 km 42'07" 05.01.2020 Prom' Classic Nizza
PB Mezza Maratona 1h29'42" 22.01.2017 Mezza Maratona di San Gaudenzio Novara
PB 30 km 2h26'36" 27.09.2015 StraLugano
PB Maratona 3h14'43" 09.04.2017 Paris Marathon
Avatar utente
Carlo68
Novellino
Messaggi: 47
Iscritto il: 23 feb 2015, 8:08

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille 2

Messaggio da Carlo68 »

Mi dispiace, ma tienti allenato con altro. Non si sa mai come reagisce il proprio fisico.
10 km - 43:10 - 10.09.2016 Lignano Fun and Run
21 Km - 1:38:16 - 08.05.2016 Bibione half marathon
21 Km - 1:48:26 - 12.05.2019 Bibione half marathon
Silverkap
Mezzofondista
Messaggi: 55
Iscritto il: 10 giu 2018, 14:40

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille 2

Messaggio da Silverkap »

Anche io ho deciso che attenderò ancora un bel po’ prima di fare qualunque altro tentativo di correre. Nel frattempo se riesco vorrei fare altre terapie al tendine.
Per ora continuo solo con nuoto e bici (ma visto il freddo in bici faccio ancora poco...più che altro rulli).
Silverkap
Mezzofondista
Messaggi: 55
Iscritto il: 10 giu 2018, 14:40

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille 2

Messaggio da Silverkap »

Il mio fisioterapista mi ha suggerito di fare per ora solamente stretching e qualche andatura per ridare elasticità al tendine.
Shin
Novellino
Messaggi: 23
Iscritto il: 21 set 2015, 20:32

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille 2

Messaggio da Shin »

Mi aggiungo anche io qui...

Sabato scorso bella giornata e finita la sessione d'esami decido di fare una corsetta dopo un paio di mesi quasi fermo. Ritmo blando (5'20 al km) ed ero pronto a fermarmi nel caso in cui il ginocchio sx facesse bizze (ogni tanto mi capita) ma nulla quindi continuo fino ad arrivare a 10 km e mi fermo. Già poco dopo fermo mentre facevo una passeggiata per tornare dal parco a casa noto un fastidio al tendine sx ma essendo la prima volta non ci do troppo peso. Sfortuna ha voluto che il giorno successivo avevo organizzato una gita fuoriporta con amici che mi ha portato a fare circa 25k passi cosa che immagino non abbia fatto molto bene al tendine...

Ora il problema è che se non indosso le scarpe non sento nessun fastidio/dolore quando cammino o faccio le scale... Però se metto le scarpe e cammino il fastidio/dolore è abbastanza rilevante tanto da costringermi a camminare a passo più lento. E' tanto più forte quanto piu tempo sono stato fermo e va diminuendo dopo qualche minuto, come se si fosse riscaldato ma è sempre presente.

Premettendo che la fascite plantare avuta 3 anni orsono (che mi sono trascinato per quasi 1 anno prima di non sentire più nessun dolore/fastidio) e che questo di ora sono chiari segnali del mio corpo che dovrei lavorare su alcune fasce muscolari della parte inferiore del corpo rinforzandole (anzi se avete consigli/video etc da consigliarmi sono tutt'orecchi) e che ho tutta intenzione di seguirli da adesso in avanti, cosa consigliate di fare? Riposo ed esercizi di rinforzo?
Avatar utente
sandrez
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 697
Iscritto il: 27 dic 2014, 16:46
Località: verona

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille 2

Messaggio da sandrez »

almeno qualche giorno di riposo con ghiaccio.

poi rinforzo di sicuro.
cosa che sarebbe da fare sempre e comunque.
un po' di flessioni, addominali (crunch vi prego...crunch), squat, polpacci e quant'altro fa solo che bene.

nel particolare, ti consiglio il classico esercizio eccentrico per i polpacci.
e una talloniera da abbinare alle scarpe da tutti i giorni (in modo da tenere elevato il tallone di 1 cm e far rilassare quel tanto che basta il TdA)

riscaldamento e stretching vita natural durante.
qui non si scappa.

il fatto che hai ripreso direttamente correndo (da quanto leggo) non depone a tuo favore.
prima sempre camminate via via più veloci fino quasi a marciare, poi andature propedeutiche alla corsa e solo alla fine si riprende con corsetta e corsa vera e propria.
There is nothing wrong with dedication and goals, but if you focus on yourself, all the lights fade away and you become a fleeting moment in life.
Pete Maravich
Davids81
Novellino
Messaggi: 29
Iscritto il: 14 nov 2017, 11:50

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille 2

Messaggio da Davids81 »

Ciao a tutti,

volevo chiedervi un'opinione.
Correndo mi è saltato fuori un fastidio non proprio sul tendine, ma li vicino sul calcagno nella parte esterna del piede.
Io sono dell'idea che l'origine è il tendine...

può essere che l'insorgenza non sia localizzata proprio lungo il tendine?
Avatar utente
Carlo68
Novellino
Messaggi: 47
Iscritto il: 23 feb 2015, 8:08

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille 2

Messaggio da Carlo68 »

Consiglio difficile. Ascoltati, massaggia il tendine e senti se c'è dolore e incomincia a dedicare esercizi eccentrici per i tda.
10 km - 43:10 - 10.09.2016 Lignano Fun and Run
21 Km - 1:38:16 - 08.05.2016 Bibione half marathon
21 Km - 1:48:26 - 12.05.2019 Bibione half marathon
Avatar utente
BeppeTorino
Mezzofondista
Messaggi: 68
Iscritto il: 8 mar 2016, 15:29
Località: Torino

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Tendine d'Achille 2

Messaggio da BeppeTorino »

Davids81 ha scritto:
20 mar 2019, 11:15
Ciao a tutti,

volevo chiedervi un'opinione.
Correndo mi è saltato fuori un fastidio non proprio sul tendine, ma li vicino sul calcagno nella parte esterna del piede.
Io sono dell'idea che l'origine è il tendine...

può essere che l'insorgenza non sia localizzata proprio lungo il tendine?
probabile, fai un'ecografia (da uno bravo mi raccomando) e regolati di conseguenza
PB 10 km 42'07" 05.01.2020 Prom' Classic Nizza
PB Mezza Maratona 1h29'42" 22.01.2017 Mezza Maratona di San Gaudenzio Novara
PB 30 km 2h26'36" 27.09.2015 StraLugano
PB Maratona 3h14'43" 09.04.2017 Paris Marathon
Rispondi

Torna a “Infortuni e terapie”