[DISCUSSIONE UFFICIALE] Dolori al GINOCCHIO

Discussioni e domande sugli infortuni e sui metodi per superarli

Moderatori: F-lu, gian_dil, elisa udine

Rispondi
Regiorgio
Mezzofondista
Messaggi: 59
Iscritto il: 25 giu 2008, 21:06

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Dolori al GINOCCHIO

Messaggio da Regiorgio »

Spero in bene, oggi il dolore è diminuito, però non andrò a correre fino a domenica sperando comunque di non avere problemi in gara.
easyrun
Novellino
Messaggi: 2
Iscritto il: 2 mag 2019, 13:52

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Dolori al GINOCCHIO

Messaggio da easyrun »

Ciao a tutti,
soffro di condropatia femoro-rotulea diagnosticata circa un anno fa. Con la fisioterapia ed il rinforzo muscolare più integratore coindrotina solfato e glucosammina non ho ancora avuto un netto miglioramento. Vorrei fare le infiltrazioni di acido ialuronico, potete consigliarmi al riguardo quale farmaco sia il migliore e un buon medico sportivo che possa effettuarle qui a Roma?
Grazie mille.
treep
Aspirante Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 702
Iscritto il: 6 mag 2016, 22:41

Ginocchio destro dolente

Messaggio da treep »

Ciao ragazzi,

Cerco pareri amichevoli (assolutamente no consulti).

Da un 7-10 giorni a questa parte avverto una forma di indolenzimento nella parte superiore del ginocchio destro. Assolutamente niente di serio. Credo comunque, allo stato attuale, niente che ritenga meritevole di un controllo specialistico (il 99% di tutti i medici ti direbbe di metterti a riposo senza neanche guardarti).

- La leggera dolenza non impedisce nessun tipo di attività, corsa compresa. Non diminuisce e non aumenta. E' sempre lì.
- Non ho sovraccaricato (tutt'altro... questo mese ho decisamente diminuito chilometraggio e ritmi... forse causa caldo).
- Provato di sera qualche applicazione di ghiaccio... con risultati scarsetti.

Ho sempre una paura f..ttu.@ di infortunarmi.

Così, puour parler, ... come vi comportereste?
44 anni, 82kg, 174cm. PB sui 10km: 52'14''
Ricky89
Novellino
Messaggi: 26
Iscritto il: 1 dic 2018, 0:30

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Dolori al GINOCCHIO

Messaggio da Ricky89 »

Ciao a tutti, mi è stata diagnosticata una condrite femore rotulea al ginocchio destro, qualcuno ci è passato e sa dirmi se/in quanto tempo ne è uscito e come ha gestito gli allenamenti/recupero? A fine marzo avrei la mia prima maratona
Avatar utente
Louis
Ultramaratoneta
Messaggi: 1255
Iscritto il: 1 set 2012, 20:22

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Dolori al GINOCCHIO

Messaggio da Louis »

Da quel che so io, si può solo tamponare per evitare/ritardare i danni futuri.

In primis bisogna potenziare il vasto mediale, anche se ho letto e mi sembra ragionevole che sia necessario potenziare le gambe al completo. Se puoi farlo, lo squat è un ottimo esercizio per tale scopo.
Si può anche affiancare un'integrazione a vita di sostanze condroprotettive: glucosamina, condroitina, msm, vitamina C. Si fanno cicli tipo 1 mese sì e 2-3 no.
Meglio affidarsi subito a un buon ortopedico a favore dello sport.

Più kilometri fai e più li fai in condizioni non ottimali, più acceleri il degrado delle tue ginocchia.

Non so perché qui vogliate tutti fare le maratone, ma non è una cosa tanto salutare in queste situazioni.
«My feet are getting tougher, I can run farther every day. I have to trust my body to know what to do.» (Jake Sully, Avatar)

PB | 10k 37'57" 16-07-17 Gara | 14.8k 58'08" 25-11-18 Gara/GPS | Mezza 1h27'46" 22-06-12 All.
Ricky89
Novellino
Messaggi: 26
Iscritto il: 1 dic 2018, 0:30

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Dolori al GINOCCHIO

Messaggio da Ricky89 »

Louis ha scritto:
3 gen 2020, 12:00
Da quel che so io, si può solo tamponare per evitare/ritardare i danni futuri.

In primis bisogna potenziare il vasto mediale, anche se ho letto e mi sembra ragionevole che sia necessario potenziare le gambe al completo. Se puoi farlo, lo squat è un ottimo esercizio per tale scopo.
Si può anche affiancare un'integrazione a vita di sostanze condroprotettive: glucosamina, condroitina, msm, vitamina C. Si fanno cicli tipo 1 mese sì e 2-3 no.
Meglio affidarsi subito a un buon ortopedico a favore dello sport.

Più kilometri fai e più li fai in condizioni non ottimali, più acceleri il degrado delle tue ginocchia.

Non so perché qui vogliate tutti fare le maratone, ma non è una cosa tanto salutare in queste situazioni.
Ti ringrazio per la prima parte della risposta. Per quanto riguarda la seconda parte preferisco sorvolare. Facile parlare delle situazioni altrui, vorrei vedere voi al posto di noi che abbiamo questo tipo di infortuni cosa fareste, abbiamo tutti la stessa passione e magari lo stesso desiderio (come quello di fare maratone)
Avatar utente
Louis
Ultramaratoneta
Messaggi: 1255
Iscritto il: 1 set 2012, 20:22

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Dolori al GINOCCHIO

Messaggio da Louis »

@Ricky89: io ho sospeso la corsa per condropatia rotulea. Dolore fisso da seduto alla sedia e che aumenta significativamente entro 5km di corsa. Ma inizialmente era più un fastidio. Nel corso di 2 anni la sintomatologia è peggiorata e correvo sui 30-40km settimanali. Intendevo dire che la corsa non è solo maratona e preparandosi per lunghe distanza bisogna inevitabilmente lavorare su kilometraggi maggiori, ergo usurare prima una articolazione che già non lavora bene.
«My feet are getting tougher, I can run farther every day. I have to trust my body to know what to do.» (Jake Sully, Avatar)

PB | 10k 37'57" 16-07-17 Gara | 14.8k 58'08" 25-11-18 Gara/GPS | Mezza 1h27'46" 22-06-12 All.
Ricky89
Novellino
Messaggi: 26
Iscritto il: 1 dic 2018, 0:30

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Dolori al GINOCCHIO

Messaggio da Ricky89 »

Louis ha scritto:
4 gen 2020, 20:48
@Ricky89: io ho sospeso la corsa per condropatia rotulea. Dolore fisso da seduto alla sedia e che aumenta significativamente entro 5km di corsa. Ma inizialmente era più un fastidio. Nel corso di 2 anni la sintomatologia è peggiorata e correvo sui 30-40km settimanali. Intendevo dire che la corsa non è solo maratona e preparandosi per lunghe distanza bisogna inevitabilmente lavorare su kilometraggi maggiori, ergo usurare prima una articolazione che già non lavora bene.
Capisco, ma ovviamente mi sono già rivolto ad un ortopedico, che però non mi ha dato per nulla fiducia. Per questo ho chiesto a chi ha già vissuto questa esperienza come e se ne era uscito. Onestamente acido ianuronico e tutore non mi sono sembrati una risposta alla mia richiesta d’aiuto da parte dello specialista, per questo volevo avere delle informazioni. Lo spettro di doversi fermare c’è, ma lo vivrei come una sconfitta, per questo avevo chiesto info
Avatar utente
sandrez
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 697
Iscritto il: 27 dic 2014, 16:46
Località: verona

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Dolori al GINOCCHIO

Messaggio da sandrez »

There is nothing wrong with dedication and goals, but if you focus on yourself, all the lights fade away and you become a fleeting moment in life.
Pete Maravich
Avatar utente
elisa udine
Pink-Moderator
Messaggi: 2664
Iscritto il: 24 ago 2014, 22:26

Re: [DISCUSSIONE UFFICIALE] Dolori al GINOCCHIO

Messaggio da elisa udine »

ragazzi non quotate il messaggio precedente, grazie!
21km: 1h36'33" Maratonina dell'Isonzo 26/01/20
42km: 3h24'02" Unesco Cities Marathon 31/03/19
6h: 63km Buttrio 16/06/19
75km: 7h21'20" Ob Mrzli Reki 14/12/19
http://www.runningforum.it/viewtopic.php?f=16&t=40338 :flower:
Rispondi

Torna a “Infortuni e terapie”