Dubbio scarpe sbagliate e bandelletta

Discussioni e domande sugli infortuni e sui metodi per superarli.

Moderatori: F-lu, gian_dil, elisa udine

marcorunning
Novellino
Messaggi: 7
Iscritto il: 9 mar 2018, 18:49

Dubbio scarpe sbagliate e bandelletta

Messaggio da marcorunning » 2 apr 2018, 20:36

Ciao a tutti,
sono un (quasi) runner novello. Ho iniziato ad allenarmi da circa 3 mesi, entusiasta dopo una deejayten fatta con gli amici per divertimento. Dopo le primissime uscite con le nike free rn che avevo già, mi sono recato in uno store specializzato molto famoso a Milano dove un addetto molto gentile e secondo me preparato mi ha consigliato, senza alcun test e vista la mia inesperienza, delle scarpe neutre che avrebbero portato più avanti ad una scelta più mirata. Ho così acquistato delle New Balance 880v7.
Le prime 2-3 uscite tutto ok, scarpa molto comoda, piede ben saldo. Quando ho iniziato ad intensificare con uscite più lunghe (per modo di dire, max 14 km) e ripetute, ho iniziato a notare un fastidio nella parte esterna del ginocchio sinistro. Ho pensato che fossero dei normali dolori di adattamento alla corsa e non ho dato molto peso. Circa un mese fa, durante una sessione di ripetute da 1 km, ho sentito lo stesso dolore ma molto più intenso che mi ha portato a fermarmi e tornare a casa. Dopo una sera di ghiaccio e un paio di giorni di riposo tutto normale. Dalle successive uscite però, dopo i primi 2/3 km, è sempre presente questo fastidio, a volte sul ginocchio destro, altre sul sinistro. Il dolore non è mai stato tale da farmi fermare (anche se l'ho fatto per precauzione) ma il fastidio permane per un paio di giorni dopo ogni sessione, facendomi rallentare e saltare sedute. Nel frattempo, dato che mi ero già iscritto, ho fatto la Stramilano (10km) dove, dopo i primi km con fastidio presente, sono riuscito a sciogliere un po' le gambe e spingere bene fino alla fine. Leggendo un po' in giro sul forum ho capito che al 99% mi sono imbattuto nella maledetta bandelletta, difatti gli esercizi consigliati (stretching specifico, foam roller ecc..) mi hanno molto aiutato ad attenuare i sintomi.
Il dubbio, atroce, è che le scarpe che sto usando non siano adatte a me dato che con le vecchie e inadatte nike non avevo avuto problemi di sorta.
Vorrei dunque chiedervi:

1. Quanto star fermo per recuperare del tutto? Stamattina, dopo 1 settimana di stop e riposo completo, ho provato a fare qualche km ma al 2° ho già sentito il famoso dolore. Ho quindi desistito per evitare di farlo intensificare..
2. Come fare a capire se sono le scarpe ad essere colpevoli? Potrei tornare a fare qualche sessione con le vecchie nike e vedere come va?

Grazie in anticipo per i vostri preziosi consigli! :wink:
mark984
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 208
Iscritto il: 20 mar 2017, 8:36

Re: Dubbio scarpe sbagliate e bandelletta

Messaggio da mark984 » 5 apr 2018, 14:50

Non so se siano le scarpe, ma non vedo cosa abbiano di inadatto le Nike Free RN. A meno che non siano veramente vecchie e messe male, le alternerei con le NB, magari nelle uscite più brevi.
173x62
5km 19'40" 03/05/18
10km 40'40" 02/09/18
Mezza 1 29'11 14/10/18
Avatar utente
Cagnulein
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 644
Iscritto il: 18 giu 2015, 11:55

Re: Dubbio scarpe sbagliate e bandelletta

Messaggio da Cagnulein » 5 apr 2018, 15:34

marco purtroppo la bandelleta richiede tempo per guarirei...più riposi e meglio è. Lo so che è stressante ma nel frattempo potresti leggerti qualche manuale di corsa per migliorare la tecnica.

Molto probabilmente c'è qualcosa che non va nella tua tecnica di corsa (per caso vai molto di tallone?) che deve essere corretta.
Buona guarigione

P.S. non credo siano le scarpe, ma, come diceva @mark984, se le nike non sono troppo vecchie o troppo "fruste" io le userei almeno ti togli il dubbio.
1 Km: 4'14''
5 Km: 22'34'' 18/12/2017
10 Km: 48'46''
21,097 Km: 1h54'12"- 28° Maratonina Dorando Pietri 8/10/2017
32km: 3h12'04" - 2° Parma Marathon 15/10/2017

Immagine
Avatar utente
jonathan
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1073
Iscritto il: 3 gen 2012, 11:18
Località: Verona

Re: Dubbio scarpe sbagliate e bandelletta

Messaggio da jonathan » 5 apr 2018, 16:41

Ciao Marco
se veramente è la bendelletta è una rogna; a me ci sono voluti quasi 2 mesi perché si sfiammasse completamente.
Nel mio caso la causa è stato un cambio troppo drastico di allenamento, passando da fare solo pianura a molta salita/discesa.
In discesa è molto facile "tallonare" e quindi va da se che se non lo si fa con gradualità, poi i problemi si fanno sentire.
Io comunque per curiosità passerei in un buon negozio dove ti danno anche una controllata all'appoggio e quindi ti sanno consigliare una scarpa adatta
Mezza: 1h37'11" (4:36'/Km) 2017 Giulietta & Romeo Half Marathon
30k: 2h21'02" (4:42"/km): allenamento
Maratona: 3h31'05" (5:00"/km) 2018 Zurich Sevilla Marathon
marcorunning
Novellino
Messaggi: 7
Iscritto il: 9 mar 2018, 18:49

Re: Dubbio scarpe sbagliate e bandelletta

Messaggio da marcorunning » 5 apr 2018, 21:55

Ciao a tutti e grazie per le risposte!

Vado con ordine:

Le nike non sono vecchie o in cattive condizioni, semplicemente quando sono stato nel negozio specializzato di cui vi parlavo mi è stato fatto notare che non fossero adattissime ad un uso più “regolare”. Mi sono fidato.
Senz’altro proverò ad indossarle per fare un’uscita di prova di 3/4 km e vedere che sensazioni ho. La cosa rognosa è che non ho nessun tipo di dolore o fastidio, neanche scendendo i gradini, quindi la mente mi direbbe di riprovare ma ho già visto quali sono i risultati.[emoji17]

Per quanto riguarda la tecnica: senz’altro, avendo iniziato da pochissimo, dovrò migliorarla. Quando ho deciso di correre con più frequenza ho acquistato il Massini e ho provato a seguire i vari consigli. Ho notato miglioramenti più evidenti nella postura e nel rilassamento delle spalle che prima tenevo praticamente bloccate. Sull’evitare l’appoggio di tallone ho cercato di concentrarmi particolarmente l’ultima volta ma, oltre ad essere difficile, dopo due km ho sentito il fastidio al ginocchio e mi sono fermato.

Aggiungo che, allenandomi un paio di volte a settimana in palestra (crossfit, quindi allenamenti di una certa intensità ), non ho assolutamente alcun fastidio. Ancora più frustrante..

Nel week end provo l’uscita con le nike e vi aggiorno. Intanto continuo con stretching e foam roller (che ormai considero uno strumento inumano di tortura)
Grazie!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
marcorunning
Novellino
Messaggi: 7
Iscritto il: 9 mar 2018, 18:49

Re: Dubbio scarpe sbagliate e bandelletta

Messaggio da marcorunning » 8 apr 2018, 18:17

Eccomi con un update:

Rientro adesso da una breve uscita con le Nike free rn. Premetto che mi sono molto concentrato sulla fase di appoggio del piede e, data la grande sensazione di innaturalezza provata nel fare attenzione ad appoggiare la pianta, sono sicuro che fino ad ora ho poggiato parecchio sul tallone.
Probabilmente è questo l'errore più grossolano che ho fatto e che mi ha portato all'infiammazione.

In ogni caso dopo 2 km ho cominciato ad avvertire il solito dolore e mi sono fermato. Niente da fare devo star fermo per un po', proverò almeno 2/3 settimane, e poi riprovare ripartendo da zero e facendo molta attenzione all'appoggio. Nel frattempo foam roller e stretching.

Che vitaccia...
Avatar utente
Cagnulein
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 644
Iscritto il: 18 giu 2015, 11:55

Re: Dubbio scarpe sbagliate e bandelletta

Messaggio da Cagnulein » 9 apr 2018, 14:20

ci siamo passati un po' tutti, non preoccuparti guarirai e avrai tempo per toglierti molte soddisfazioni!
L'importante è non affrettare il recupero: se senti ancora fastidi, riposati.
1 Km: 4'14''
5 Km: 22'34'' 18/12/2017
10 Km: 48'46''
21,097 Km: 1h54'12"- 28° Maratonina Dorando Pietri 8/10/2017
32km: 3h12'04" - 2° Parma Marathon 15/10/2017

Immagine
Avatar utente
jonathan
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1073
Iscritto il: 3 gen 2012, 11:18
Località: Verona

Re: Dubbio scarpe sbagliate e bandelletta

Messaggio da jonathan » 9 apr 2018, 17:04

@marcorunning

le nike free sono scarpe con praticamente zero protezione e , a meno che tu non abbia una meccanica di corsa perfetta è scontato che tu vada incontro a problemi di vario genere.
Il mio consiglio è di orientarti verso scarpe più protettive
Mezza: 1h37'11" (4:36'/Km) 2017 Giulietta & Romeo Half Marathon
30k: 2h21'02" (4:42"/km): allenamento
Maratona: 3h31'05" (5:00"/km) 2018 Zurich Sevilla Marathon
Avatar utente
SimoneFisioterapista
Novellino
Messaggi: 11
Iscritto il: 15 apr 2018, 18:01
Località: Firenze

Re: Dubbio scarpe sbagliate e bandelletta

Messaggio da SimoneFisioterapista » 15 apr 2018, 19:15

marcorunning ha scritto:Eccomi con un update:

Rientro adesso da una breve uscita con le Nike free rn. Premetto che mi sono molto concentrato sulla fase di appoggio del piede e, data la grande sensazione di innaturalezza provata nel fare attenzione ad appoggiare la pianta, sono sicuro che fino ad ora ho poggiato parecchio sul tallone.
Probabilmente è questo l'errore più grossolano che ho fatto e che mi ha portato all'infiammazione.

In ogni caso dopo 2 km ho cominciato ad avvertire il solito dolore e mi sono fermato. Niente da fare devo star fermo per un po', proverò almeno 2/3 settimane, e poi riprovare ripartendo da zero e facendo molta attenzione all'appoggio. Nel frattempo foam roller e stretching.

Che vitaccia...

Ciao Marco, spesso il problema alla bandelletta non è legato solo all'uso delle scarpe. Molto frequentemente la causa è una instabilità del bacino con tendenza del ginocchio a "cedere" verso l'interno nella fase di appoggio. Da soli è difficile accorgersene e lo è anche farlo ad occhio nudo, a meno che l'instabilità sia notevole. Potresti farti osservare da un compagno di corsa per vedere se riesce a notare qualcosa. Altrimenti ti consiglio di fare una stabilizzazione del bacino rinforzando i muscoli del core e poi eventualmente fare un test biomeccanico della corsa.

https://simonechesi.com/2018/01/26/anal ... nerazione/

https://simonechesi.com/2018/02/17/core ... a-scienza/
marcorunning
Novellino
Messaggi: 7
Iscritto il: 9 mar 2018, 18:49

Re: Dubbio scarpe sbagliate e bandelletta

Messaggio da marcorunning » 15 apr 2018, 19:28

Grazie Simone,
molto interessanti i link, soprattutto quello sulla dinamica di corsa. Quando ho acquistato le new balance e le ho provate ho subito avuto la sensazione che fossero molto più stabili e protettive delle pur comode nike free rn. Di sicuro ho notato nell'ultima uscita una tendenza a poggiare molto il tallone che credo sia stata, nel momento in cui ho aumentato le uscite, la causa dell'infiammazione. Per quanto riguardo il core, come scrivevo prima, facendo da un po' crossfit credo di sollecitarlo abbastanza o quantomeno di non averlo del tutto atrofizzato. Riproverò tra una decina di giorni con uscita a passo lentissimo e focus sull'appoggio, se riesco porto con me la ragazza e mi faccio osservare, magari nota qualcosa...
Rispondi

Torna a “Infortuni e terapie”