Programma di stretching della Benderella Ileotibiale

Discussioni e domande sugli infortuni e sui metodi per superarli

Moderatori: F-lu, gian_dil, elisa udine

Bloccato
Avatar utente
Sax
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 173
Iscritto il: 28 lug 2010, 9:07
Località: Pistoia (Toscana)

Programma di stretching della Benderella Ileotibiale

Messaggio da Sax »

Salve a tutti. Come molti corridori anche io mi sono imbattuto da qualche settimana nella fastidiosissima (o meglio in alcuni casi dolorosissima) infiammazione della Benderella Ileotibiale. Ho girato molto su internet e sul forum (che comunque ha sempre tanti ed ottimi suggerimenti) e sono arrivato ad una pagina di un libro gratuito del quale non ricordo il nome (no copyright, era su Google Libri) che tracciava una cura per questo problema. Io ho eseguito ogni giorno quanto descritto di seguito, sono stato una settimana fermo e ieri dopo più di un'ora di corsa nessun fastidio e nemmeno oggi. Qualcuno lo avrà letto, l'altro giorno non riuscivo addirittura ad appoggiare il piede dal dolore! Spero e credo che questi esercizi mi abbiano aiutato. Essendo un problema molto comune spero che la seguente pagina possa essere di aiuto anche ad altri come, pare, lo è stata per me.

Immagine
"Correre è la più grande metafora della vita, perché ne tiri fuori quello che ci hai messo dentro" (Oprah Winfrey)
Forrest75
Top Runner
Messaggi: 5859
Iscritto il: 10 ago 2010, 12:11

Re: Programma di stretching della Benderella Ileotibiale

Messaggio da Forrest75 »

grazie per la segnalazione, può essere molto utile.
ma il libro conteneva solo questa pagina per la bandelletta ?!?
nell'immagine il numero di ripetizioni è lasciato in bianco...tu quante ne eseguivi ?

:salut:
Corri Forrest, corri !!!

"La vita è come una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita"
Avatar utente
Sax
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 173
Iscritto il: 28 lug 2010, 9:07
Località: Pistoia (Toscana)

Re: Programma di stretching della Benderella Ileotibiale

Messaggio da Sax »

Non ricordo bene cosa conteneva, probabilmente anche altro. Se lo ritrovo lo segnalo. Io li facevo (e li faccio) almeno tre volte il giorno, quando ho un poco di tempo libero, non ci vuole molto. :wink:
"Correre è la più grande metafora della vita, perché ne tiri fuori quello che ci hai messo dentro" (Oprah Winfrey)
ADB

Re: Programma di stretching della Benderella Ileotibiale

Messaggio da ADB »

:D
Ultima modifica di ADB il 7 gen 2013, 16:36, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
Maxono
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 516
Iscritto il: 11 gen 2009, 14:28
Località: Sovicille (Siena)

Re: Programma di stretching della Benderella Ileotibiale

Messaggio da Maxono »

Il libro si chiama "La riabilitazione in ortopedia" e si può leggere quì http://books.google.it/books?id=sL64MtU ... &q&f=false
42km 3h23'47" (Lucca 25/10/15)
21km 1h32'05" (Signa 04/10/15)
10km 44'56" (Sabaudia '09)
5Km 20'06" (Allenamento '15)
Roberto triathlon
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 231
Iscritto il: 10 set 2010, 22:17
Località: La Spezia

Re: Programma di stretching della Benderella Ileotibiale

Messaggio da Roberto triathlon »

io ci sto kombattendo da mesi ](*,)
Avatar utente
LiberoStile
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 229
Iscritto il: 11 giu 2010, 13:07
Località: Finale Ligure (SV)
Contatta:

Re: Programma di stretching della Benderella Ileotibiale

Messaggio da LiberoStile »

A mio avviso, quando si ha un infortunio, si deve indagare sul moivo che lo ha scatenato (troppi allenamenti, troppi km, scarpe sbagliate, terreno non idoneo, poco potenziamento...), ed agire di conseguenza, possibilmente affidandosi ad un professionista del settore. Non è detto che per tutti possa essere funzionale un allungamento della bendelletta (ad esempio) e, soprattutto, mai copiare gli esercizi da un libro senza prima averli interiorizzati, magari con qualcuno che li insegna e/o spiega.
Buone corse!
ADB

Re: Programma di stretching della Benderella Ileotibiale

Messaggio da ADB »

E' sicuramente come dici, ma è veramente difficile per un runner stare fermi e seguire le giuste terapie.
Avatar utente
Runtastic
Mezzofondista
Messaggi: 50
Iscritto il: 4 ott 2011, 17:19
Località: Livorno

Re: Programma di stretching della Benderella Ileotibiale

Messaggio da Runtastic »

Sax ha scritto:Salve a tutti. Come molti corridori anche io mi sono imbattuto da qualche settimana nella fastidiosissima (o meglio in alcuni casi dolorosissima) infiammazione della Benderella Ileotibiale. Ho girato molto su internet e sul forum (che comunque ha sempre tanti ed ottimi suggerimenti) e sono arrivato ad una pagina di un libro gratuito del quale non ricordo il nome (no copyright, era su Google Libri) che tracciava una cura per questo problema. Io ho eseguito ogni giorno quanto descritto di seguito, sono stato una settimana fermo e ieri dopo più di un'ora di corsa nessun fastidio e nemmeno oggi. Qualcuno lo avrà letto, l'altro giorno non riuscivo addirittura ad appoggiare il piede dal dolore! Spero e credo che questi esercizi mi abbiano aiutato. Essendo un problema molto comune spero che la seguente pagina possa essere di aiuto anche ad altri come, pare, lo è stata per me.
Per piacere, posso avere quegli esercizi? A questo link non c'è niente.
E' un mese che soffro di questo disturbo e sembra molto difficile riuscire ad uscirne.
Grazie :wink:
davide.ar
Novellino
Messaggi: 1
Iscritto il: 8 nov 2011, 15:49

Re: Programma di stretching della Benderella Ileotibiale

Messaggio da davide.ar »

Ciao a tutti anchio dai sintomi che ho letto per la rete sembra che ho questo problema ora andrò a fare la risonanza.
Per il mio caso penso sia successo perchè è 3-4 anni che non faccio piu attivita agonistica e negli ultimi mesi ho fatto qualche corsa e camminata un po troppo lunga senza essere allenato (eufemismo di condizioni pietose) e infatti sentivo che stavo affaticando un po troppo le articolazioni durante le salutarie corsette poi è saltato fuori questo problema ad agosto dopo 30km di trekking però poi col riposo sembrava passato ma invece appena corro o cammino per un po a ritmo sostenuto ritorna ora cerco di risolverlo.
Intanto farò un po di stretching era mica questo il libro che dicevi?
http://books.google.com/books?id=bZNfXu ... le&f=false

un'altro post dove ne parlano e c'è qualcuno che sembra sia migliorato con stretching e riabilitazione e integratori http://www.bodyweb.com/forums/threads/1 ... -ginocchio

Teniamoci aggiornati se qualcuno migliora!
Bloccato

Torna a “Infortuni e terapie”