Preparazione maratona con Albanesi

Esperienze, discussioni, consigli per abbattere i nostri limiti sui 42.195 m

Moderatori: fujiko, franchino, gambacorta, Doriano

Bloccato
Avatar utente
ilmara
Guru
Messaggi: 4667
Iscritto il: 29 gen 2012, 23:16
Località: Treviso

Re: Preparazione maratona con Albanesi

Messaggio da ilmara » 31 mar 2016, 20:41

Io fossi in te cercherei il ritmo quindi accendo la modalità cricetino.

Inviato dal mio GT-N7000 utilizzando Tapatalk
Corro regolarmente da qualche anno ma sono un Runner dal 24/07/2010
183 cm x 74kg x 50 anni
PB 21km: 1h.33'.37''
PB 42km: 3h.22'.58''
Venice Marathon 2012 .... io c'ero

Non si può essere veloci,  belli e pure svegli...... portate pazienza.
mattiatrotta
Ultramaratoneta
Messaggi: 1291
Iscritto il: 8 gen 2016, 13:11

Re: Preparazione maratona con Albanesi

Messaggio da mattiatrotta » 1 apr 2016, 9:58

Lo scorso autunno in preparazione di Firenze ho commesso un errore madornale. MI sono sempre allenato sulle stesse strade, o in un senso o nell'altro. Ho fatto tutti i lunghi su quei percorsi, poi ho deciso bene di correre l'ultima uscita (un 32) su un percorso a loop attorno alla mia città. 8 km da fare 4 volte. Nebbia, umidità e freddo. Risultato? A 30 mi sono fermato ed era dal 20° che stavo scoppiando. Pensandoci bene ho dedotto che: cambiare percorso è stato un errore perchè mi mancavano i punti fermi (ok, in gara corri su strade che non conosci, ma è diverso perchè è gara, poi scopri cose nuove, etc. etc.), l'essere da solo mi ha sfiancato (non ho proprio mai incontrato nessuno! Era una mattina da lupi), la nebbia mi ha fatto star male lasciandomi sensazioni di nausea, il loop mi scassa le palle, non avevo mai preparato una gara lunga ed ero quindi un po' spompo.
Concludo dicendo che secondo me l'ultimo allenamento lungo deve rimarcare quanto fatto in precedenza e non apportare niente di nuovo, quindi perchè cambiare strada? Non farei il criceto imho.
#roadtoripigliamocialmeglio
Avatar utente
Nico82
Guru
Utente donatore
Messaggi: 2244
Iscritto il: 7 nov 2011, 11:27
Località: Hitchin (UK)

Re: Preparazione maratona con Albanesi

Messaggio da Nico82 » 1 apr 2016, 10:16

beh, l'ultimo LL da 30 + 2 (alla Tergat) l'ho fatto da cricetino...noiosino eh, pero' sicuramente molto piu' facile per il ritmo (e niente su e giu' continui, lunghe salitine e lunghe discesine, contenute). Dipende molto anche dal meteo, vediamo un po' che succede...

e mi viene in mente che il vero problema del tuo ultimo LL, piu' che il percorso, sia stato il meteo: nebbia, freddo e umidita' aiutano poco!! Preparando la Maratona di Firenze feci l'ultimo LL sotto il diluvio e con un discreto vento. Il risultato e' che al km 32 sono scoppiato, e ho fatto gli ultimi 2 a ritmi imbarazzanti, con polpacci di marmo.

Stamane un progressive da 12 km, venuto con meno fatica di quello di martedi' (ma li' pioveva e c'era vento, stamattina clima fresco, soleggiato e brezzoloso al piu'), con ultimi 4 km belli "progressive" attorno a 4'40'' con ultimo km (in salita eh!) a 4'30''. La gamba c'e', devo solo non sfiancarla troppo :)
PB:
10 km: 39:01 (In Gir A La Cava 24/11/13)
21.097 km: 01:28:39 (Via Francigena HM 20/05/12)
30 km: 02:17:50 (Cortina-Dobbiaco 02/06/13)
42.195 km: 3:18:16 (Maratona di Padova 27/04/14)


"The world is a stage where we all can play!"
cidue
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 969
Iscritto il: 8 gen 2013, 12:18
Località: Alghero

Re: Preparazione maratona con Albanesi

Messaggio da cidue » 1 apr 2016, 15:54

Ultima uscita di 6k del programma del "Prof". Domenica sarà il Big Day a Milano dove cercherò un PB ancora una volta, anche striminzito. Penso che 1005K percorsi negli ultimi 3 mesi siano sufficienti! :D
Buoni allenamenti a tutti!
... SM60 Trentin V. 02.40.03 Padova .. arres es!!
PB:21K Oristano 2016 1h.36'.41" - 42k Crevalcore 2018 3h.30'.56"
seguimi su strava https://www.strava.com/athletes/30571301/training/log
Avatar utente
Faulk83
Maratoneta
Messaggi: 367
Iscritto il: 28 feb 2012, 23:22
Località: Salerno

Re: Preparazione maratona con Albanesi

Messaggio da Faulk83 » 1 apr 2016, 19:31

In bocca al lupo cidue per Milano!

Io oggi ho fatto gli ultimi 35km (invece del bigiornaliero) e sono andati meglio, anche perchè ho alzato un po' il ritmo gara. Anzi avrei dovuto stare sui 5'25" nei 4km e invece andavo sui 5'10", proprio piu lento non riesco ad andare, nel km veloce invece 4'45" a volte 4'4" anche.. nonostante ciò dopo 30km ho avuto dei problemini, non legati al ritmo nè a dolori muscolari ma credo proprio che sia il mio corpo che in questo periodo soffre molto l'allenamento per la maratona.. ho dovuto spostarmi per evitare un pedone e mi son dovuto fermare, mi sentivo stremato..per poi riprendere e chiudere comunque a 4'40" quindi non credo sia un problema di gambe.. vabbè..staremo a vedere.. già migliorare mi sta bene, proverò a fare un progressivo sperando in una giornata d'oro!
Giuse
Anni 34
Altezza 168 cm x 63 kg
PB: 10 KM 19/02/2017 Caivano 40Min 57Sec
PB: MEZZA MARATONA 25/03/2018 Agropoli Half Marathon 1h 32Min 39Sec
PB: MARATONA 16/11/2014 Turin Marathon 3h 38Min 59Sec
Avatar utente
ilmara
Guru
Messaggi: 4667
Iscritto il: 29 gen 2012, 23:16
Località: Treviso

Re: Preparazione maratona con Albanesi

Messaggio da ilmara » 2 apr 2016, 8:50

In bocca la lupo @cidue, vai e spacca!!!

Inviato dal mio GT-N7000 utilizzando Tapatalk
Corro regolarmente da qualche anno ma sono un Runner dal 24/07/2010
183 cm x 74kg x 50 anni
PB 21km: 1h.33'.37''
PB 42km: 3h.22'.58''
Venice Marathon 2012 .... io c'ero

Non si può essere veloci,  belli e pure svegli...... portate pazienza.
Avatar utente
franchino
Moderatore
Utente donatore
Messaggi: 8706
Iscritto il: 14 gen 2008, 11:36
Località: Turin
Contatta:

Re: Preparazione maratona con Albanesi

Messaggio da franchino » 2 apr 2016, 16:07

Come di consueto chiudiamo a 300 pagine raggiunte e continuiamo qui: http://www.runningforum.it/viewtopic.php?f=3&t=45355
Buone corse
Bloccato

Torna a “Maratona - Allenamento”