IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 8)

Esperienze, discussioni, consigli per abbattere i nostri limiti sui 42.195 m

Moderatori: Doriano, fujiko, franchino, gambacorta

Bloccato
Avatar utente
Conca
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1742
Iscritto il: 29 set 2016, 9:13

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 8)

Messaggio da Conca » 17 apr 2018, 17:20

Buongiorno runners,
stanza un po' vuota, si vede che le ultime maratone hanno lasciato il segno....anche se non è ancora finita la stagione...vero @shasha...
Io è 3 giorni che ho la pancia che brontola, sembra virus intestinale ma non ho febbre e non sto così male anche se non sono perfetto
Oggi avevo un programma un ( 3 minuti sparati + 3 minuti recupero ) x 6 da fare in pausa pranzo per venire incontro alle esigenze familiari ( avrei preferito il classico allenamento in pista del martedì sera ) a parte il caldo fotonico, infatti saranno gli ultimi allenamenti in pausa pranzo cmq alla quinta serie mi son fermato....va beh.. la mezza di Padova andrà come andrà.
cmq media ripetute 3:51 media recupero 4:30 ma tanta fatica....
Ora, visto che siamo in stanza 42 k, pensavo fra me e me....
Uno fa la maratona, la fa ad un certo RG che è sempre un R qualcosa di più veloce + X secondi
Rmezza + X
R 10 k + Y e via dicendo
quindi non volendo nei prossimi 3 mesi ovviamente minimamente pensare a lunghi lunghetti km settimanali e bla bla bla
ha senso, senza grossi patemi, pensare di velocizzarsi sul breve, brevissimo per avere un tornaconto da quando in agosto inizierà la stagione con la costruzione di agosto?
Parlo di 1000 mt per esempio, non so... io in un test del tutto empirico feci 3:17 se riuscissi a scendere sotto i 3 sarebbe utile ?
così come i 3000 o i 5000. Al di là della tipologia di runner ( chi ha differenziali più alti chi più bassi) penso che cmq se mi abituassi a correre molto velocemente tratti brevi, migliorandomi di un tot di secondi qualche vantaggio potrebbe venirne fuori anche sul lungo. Ecco, uno spunto di riflessione. Magari poi ho sparato una cavolata e meglio che mi faccia qualche giro in bici in più anzichè pensare di velocizzarmi....
5 maratone: VE(16) Roma-VE (17)-MI(18)-MI(19)
next 19: Valencia 1/12...I'm working on a dream....
Avatar utente
SV++
Guru
Messaggi: 2557
Iscritto il: 26 gen 2014, 4:01

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 8)

Messaggio da SV++ » 17 apr 2018, 17:55

Buongiorno a todos
Dopo 4gg di riposo tra rientro intercontinentale e ripresa al lavoro, proseguo con l'adattamento al caldo con 11km di CL RMa+10 tanto per rodare le Launch 3 prese in offertissima e correre con 24 gradi
Sensazioni niente male anche se un po' di deriva l'ho patita. Domani mattina 10km con dentro 4x1k RMe 1k RMa e giovedì di nuovo 8/10km col caldo del pome.
@Conca anche io non sono a postissimo con lo stomaco, ma non ho febbre né altri sintomi, a parte non essere al top, quindi spero che semplicemente passi per domenica.
Ho ripreso a prendere i fermenti lattici per contrastare.
PB 10K 43'29 10/01/2016
Capriva HalfMarathon 1.33.16 28/01/2018
Brescia Art Marathon 3.32.36 11/03/2018

https://www.strava.com/athletes/6573709
Avatar utente
maarco72
Top Runner
Messaggi: 8490
Iscritto il: 5 gen 2013, 10:59
Località: rho(mi)

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 8)

Messaggio da maarco72 » 17 apr 2018, 17:57

@conca programma mio e dei miei compari....si scende sui 10000m...con.sparate anche su distanze brevi(garette serali), poi luglio/agosto si parte con preparazione maratona....meglio partire con un potenziale esempio sui 10k di 40'...che di 42'....appunto bisogna velocizzare
:beer: :beer: :batman:
Avatar utente
fujiko
Pink-Moderator
Utente donatore
Messaggi: 17902
Iscritto il: 18 set 2014, 13:54
Località: Roma - Palermo

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 8)

Messaggio da fujiko » 17 apr 2018, 18:08

io archiviata la maratona faccio gare corte da qui a fine giugno, poi un po' di costruzione tranquilla per un mesetto e poi riparto con preparazione mezza e maratona autunnale, sempre a CDC :mrgreen:
Never trouble trouble till trouble troubles you, 'cause if you trouble trouble, you'll only double trouble and trouble others, too.
Avatar utente
susodueto
Guru
Messaggi: 2945
Iscritto il: 28 lug 2015, 16:44
Località: sud Milano

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 8)

Messaggio da susodueto » 17 apr 2018, 19:58

A parte il sottoscritto che si fa Monza - Montevecchia Eco Trail a coppie di 33,5 km e poi la Monza - Resegone gara a tre di 42 km di cui gli ultimi 10 sono su un dislivello di 900m verso un rifugio di montagna.
Non credo di velocizzarmi più di tanto, ma mi divertirò sicuramente e farò la costruzione con il potenziamento muscolare in maggio e giugno.
10km a 44'56'' - PolimiRun 2019 - Milano - 19 Mag '19
21,097km a 1:39'48'' - 37' Berliner Halbmarathon - 2 Apr '17
42,195km a 3:45'26'' - Maratona Valencia - 2 Dic '18
prossimo obiettivo BMW BERLIN-MARATHON 2019 - 29 Set '19
Immagine
Avatar utente
riccardoyaya
Guru
Messaggi: 2310
Iscritto il: 25 feb 2014, 17:26

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 8)

Messaggio da riccardoyaya » 17 apr 2018, 21:03

@conca anche per me ha senso velocizzarsi su distanze brevi tipo 5000/10000 , io proverei a fare ripetute brevi/medie , tempo run, corti veloci ecc.. tutti lavori da soglia in su. Poi se l’obiettivo è velocizzare maratona, piano piano riallunghi la distanza e cambi i tipi di lavori.


Io in trasferta di lavoro tra Toscana e Umbria, tanti sacrifici per correre, ieri dopo lavoro 15 km Lento a 4’30” più allunghi, oggi 5x 2000 a 3’50” di media con recupero 400 sui 4’25”/4’30”.. fatti in pista a città di castello.
10'000.. 34'58" 10'000 Viadagola (10/02/2019) FIDAL
Mezza.. 1h18’52'' Ferrara Half Marathon (30/09/2018) FIDAL
Mezza.. 1h18'39'' Pescara Half Marathon D'Annunziana (21/10/2018) UISP
Maratona.. 2h45'01'' Verdi Marathon (24/02/2019) FIDAL
Avatar utente
Conca
Ultramaratoneta
Utente donatore
Messaggi: 1742
Iscritto il: 29 set 2016, 9:13

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 8)

Messaggio da Conca » 17 apr 2018, 21:06

Quindi parola d'ordine... velocizzarsi!
@sv++ speriamo passi presto sto mal di pancia fra l'altro se non ricordo male tu hai Padova domenica, Marathon ...
5 maratone: VE(16) Roma-VE (17)-MI(18)-MI(19)
next 19: Valencia 1/12...I'm working on a dream....
Avatar utente
tafaz73
Guru
Messaggi: 3458
Iscritto il: 4 feb 2011, 14:55
Località: Brianza

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 8)

Messaggio da tafaz73 » 17 apr 2018, 22:51

@Conca. Come ti hanno già risposto gli esimi colleghi, fare un po' di roba veloce, in questo periodo con i primi caldi è cosa buona e giusta.
A questo consiglio aggiungo tre considerazioni/suggerimenti.
1. Occhio a non esagerare con la velocità che siamo vecchietti. Soprattutto precedi sempre un buon riscaldamento e non fare mai due allenamenti spinti a velocità troppo sotto VR, non abbiamo più l'elasticità muscolare dei tempi che furono. :nonno: Ideale sarebbe anche associare un po' di potenziamento muscolare (qualche salitina ci sta bene)
2. Considera che sulle distanze corte i miglioramenti sono nell'ordine di secondi e soprattutto alla nostra età non è facile allenare la velocità (più facile diventare più resistenti).
3. Compatibilmente con gli impegni, se riesci fatti qualche garetta, di quelle belle serali con distanze anche spurie, e magari se ne hai la possibilità in pista. Sono divertenti e comunque ti insegnano a correre in gruppo, contro e sull'uomo (il cronometro di solito è secondario). Tutta esperienza che verrà utile anche in mezza e in maratona.

Comunque il tuo ragionamento di base è corretto, come ti ha detto anche @Maarco, se parti da una base più veloce è comunque più facile ottenere risultati anche sulle distanze più lunghe.
Che poi sostanzialmente è quello che in questo thread ripetevamo ad @Arme. se hai 36' sui 10k e 1h21 in mezza, non è automatico che tu faccia il sub 3h in maratona, ma di certo non hai bisogno di ottimizzare al massimo. Probabilmente una preparazione completa, con i lunghi fatti e senza infortuni ti basta.
Avatar utente
poco82
Guru
Messaggi: 4976
Iscritto il: 26 dic 2014, 22:27
Località: Crema

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 8)

Messaggio da poco82 » 18 apr 2018, 8:10

Anch'io vado controcorrente e tra tre settimane ho un fuori programma con 2h di corsa in una staffetta 24h su circuito, dove l'obiettivo è il PB di birre e salamelle :pig:
Dopodiché in teoria dovrei preparare la maratona estiva di ferragosto :afraid:
Quindi presumo poca velocità
10k 0:41:45 10.000 di Romano 25/08/2017
21k 1:29:44 Mezza Maratona sul Brembo 06/01/2017
42k 3:18:37 Maratona di Crevalcore 06/01/2018
17 Maratone, 16 Mezze
Next: Maratona di Verona
Non mi arrendo!
strava
Avatar utente
poco82
Guru
Messaggi: 4976
Iscritto il: 26 dic 2014, 22:27
Località: Crema

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 8)

Messaggio da poco82 » 18 apr 2018, 8:12

Intanto ieri dopo qualche CL post maratona ho ripreso con un 8k CL + 5x400, versione ridotta di quello che avrei dovuto fare domenica ma davo per scontato (sbagliando) che la prima settimana dopo la maratona fosse relax fino a domenica
10k 0:41:45 10.000 di Romano 25/08/2017
21k 1:29:44 Mezza Maratona sul Brembo 06/01/2017
42k 3:18:37 Maratona di Crevalcore 06/01/2018
17 Maratone, 16 Mezze
Next: Maratona di Verona
Non mi arrendo!
strava
Bloccato

Torna a “Maratona - Allenamento”