IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Esperienze, discussioni, consigli per abbattere i nostri limiti sui 42.195 m

Moderatori: Doriano, fujiko, franchino, gambacorta

Bloccato
Avatar utente
Marcos
Top Runner
Messaggi: 8816
Iscritto il: 17 nov 2012, 13:53
Località: BG

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da Marcos » 11 mar 2019, 15:14

CorriBabboneCorri ha scritto:
11 mar 2019, 14:44
ma l'effetto è lo stesso della moglie che si compra scarpe costosissime e bellissime ma che le fanno un male cane ma ormai, vista la spesa, deve comunque dipingerle come spettacolari...
A me risulta esattamente l'opposto, se però vuoi auto-connvicerti che chi le ha comprate ne parla bene solo perchè ha speso molto fai pure. Io ho letto tutt'altro.

Per il resto mi sa che devi fartene una ragione non è che le quando provochi tu sei divertente e quando lo fanno gli altri sono sgradevoli.
Che poi esiste un modo per non interloquire con le persone che ritieni sgradevoli: ignorarle (anzichè insultarle).

Chiudo con un concetto banalissimo: Io non mi permetto di giudicare la tua scelta, ma tu ti senti in diritto di giudicare la scelta di chi acquista le vapor e ne parla bene "perchè poveri stupidi che avendo speso tanto ne devono parlare bene per forza".
Poi lo sgradevole sarei io, vabbè. =D> =D> =D> =D> =D> =D>
Ultima modifica di Marcos il 11 mar 2019, 15:21, modificato 1 volta in totale.
PB
21k 1h22’25” (Brescia Half Marathon 10/03/19)
42k 3h04’42” (Maratona di Reggio Emilia 09/12/18)
Next: Maratona di Reggio Emilia 08/12/19
cidue
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 983
Iscritto il: 8 gen 2013, 12:18
Località: Alghero

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da cidue » 11 mar 2019, 15:19

Marcos ha scritto:
11 mar 2019, 15:14
CorriBabboneCorri ha scritto:
11 mar 2019, 14:44
ma l'effetto è lo stesso della moglie che si compra scarpe costosissime e bellissime ma che le fanno un male cane ma ormai, vista la spesa, deve comunque dipingerle come spettacolari...
A me risulta esattamente l'opposto, se però vuoi auto-connvicerti che chi le ha comprate ne parla bene solo perchè ha speso molto fai pure. Io ho letto tutt'altro.

Per il resto mi sa che devi fartene una ragione non è che le quando provochi tu sei divertente e quando lo fanno gli altri sono sgradevoli.
Che poi esiste un modo per non interloquire con le persone che ritieni sgradevoli: ignorarle (anzichè insultarle).
Sei degno del tuo avatar ... .
CBC sei un grande! In tutto.
Buona giornata ai moderatori ... . Non sono insulti, ma molto di più!
... SM60 Trentin V. 02.40.03 Padova .. arres es!!
PB:21K Oristano 2016 1h.36'.41" - 42k Crevalcore 2018 3h.30'.56"
seguimi su strava https://www.strava.com/athletes/30571301/training/log
Avatar utente
espresso832
Top Runner
Messaggi: 9537
Iscritto il: 8 feb 2013, 11:00
Località: Rho

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da espresso832 » 11 mar 2019, 15:29

CorriBabboneCorri ha scritto:
11 mar 2019, 14:44
i miei sono tutti ragionamenti per assurdo, basati dall'assoluta convinzione che le Vaporfly 4%, a noi, siano scarpe totalmente inutili, o per essere più gentili possibili, un'esagerazione che non vale assolutamente la spesa.

vabbè, allora ok. Parli di "assoluta convinzione". Mi sembra che l'assoluta convinzone sia citata nei migliori manuali di "teoria del metodo scientifico", nevvero?
:mrgreen:

](*,)
"Corro perché, in quel momento, i miei demoni ed io definiamo il nostro futuro insieme..."
Ah, mi chiamo Cristian...
Avatar utente
maarco72
Top Runner
Messaggi: 8849
Iscritto il: 5 gen 2013, 10:59
Località: rho(mi)

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da maarco72 » 11 mar 2019, 15:35

CorriBabboneCorri ha scritto:
11 mar 2019, 13:25
grazie @NET, ecco il punto è proprio questo, se i vantaggi sono sulla qualità, allora ok, chi può permettersele fa bene.
ma sento spesso parlare di guadagno quantificato addiruttura in "/km, e lo trovo esagerato per i lenti come noi.
e rilancio, se davvero vantaggio ci fosse, allora mi piace ancora meno, scarpe protettive ok, ma non che facciano l'effetto di una" corsa assistita"
io vedo chi le usa..e cambia decisamente passo..cosa non realizzabile con altre scarpe.
costano molto ma in fondo ognuno spende i.soldi come vuole,molti usano gps da 600 euro..per usare solo cronometro,o abbigliamento ipertecnologico con costi esagerati per cui un paio di scarpe da 250(che per me è tantissimo)è cmq normale.
@conca se faccio Milano Non.uso hoka,troppo da gara per me,che cmq non.sono come le 4%.
nota curiosa le prime scarpe con piastra in.carbonio non sono le 4%..ma proprio le hoka nel 2016.
per me finché legale è libera e rispettabile scelta usarla,unica cosa è che io un eventuale PB Non lo.sentirei'' mio'',..
la tecnologia aiuta e aiuterà sempre,però sono cavolate che 20 anni fa si usavano scarpe che oggi ti farebbero rallentare di.5/6'(sparo a caso per farmi capire)..nel 1988 il record era 2h06'50''...sono.30anni fa..se le scarpe dessero.così grossi miglioramenti allora dinsamo oggi farebbe sub 2h???????
detto ciò le4% per me sono.il salto epocale molto interessante per l'aspetto tecnologico
:beer: :beer: :batman:
Avatar utente
daniloge
Top Runner
Messaggi: 14473
Iscritto il: 18 feb 2013, 21:50
Località: Genova

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da daniloge » 11 mar 2019, 15:35

CorriBabboneCorri ha scritto:
11 mar 2019, 14:44
poi tutti giù con commenti da mille e una notte, e ci credo, la scarpa ovviamente è ottima, e ci mancherebbe, ma l'effetto è lo stesso della moglie che si compra scarpe costosissime e bellissime ma che le fanno un male cane ma ormai, vista la spesa, deve comunque dipingerle come spettacolari...
Mi sa che parli per esperienze personali, visto il commento un po' sessista, se non leggermente sbagliato. MIa moglie non è affatto così.
CorriBabboneCorri ha scritto: chiudo il discorso, sei una persona con cui è sgradevole parlare, va bene così.
E su questo ti posso anche dare ragione
PBs:880yd 2.24-1km 3.03-1500m 4.54-1mi 5.22-3km 10.46-5km 18.33-10km 41.03-21km 1.27.52-42km 4.24.57
Avatar utente
Marcos
Top Runner
Messaggi: 8816
Iscritto il: 17 nov 2012, 13:53
Località: BG

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da Marcos » 11 mar 2019, 15:48

CorriBabboneCorri ha scritto:
11 mar 2019, 14:44
il discorso doping è la provocazione più grande, basata sempre sul fatto che l'esagerazione che circonda quelle scarpe è assurda.
per il resto il discorso tecnologia non può giustificare tutto, una bicicletta col motorino è tecnologia raffinatissima, l'esempio fatto sul nuoto è calzante, la tuta che faceva andare più forte è frutto di ricerca tecnologica, ma hanno deciso che era troppo, per questo mi chiedo se un giorno qualcuno dirà che una scarpa, fatta in certo modo, sarà troppo.
tutto qua.
Ma se secondo te è un boost mentale, non danno vantaggi sopra i 3'30 di passo, sono per noi totalmente inutili e chi ne parla bene lo fa solo perchè ha speso tanto e non può dire altrimenti, perchè poi tiri in ballo bici col motorino e tute del nuoto vietate ?
Ultima modifica di Marcos il 11 mar 2019, 15:54, modificato 1 volta in totale.
PB
21k 1h22’25” (Brescia Half Marathon 10/03/19)
42k 3h04’42” (Maratona di Reggio Emilia 09/12/18)
Next: Maratona di Reggio Emilia 08/12/19
Avatar utente
maarco72
Top Runner
Messaggi: 8849
Iscritto il: 5 gen 2013, 10:59
Località: rho(mi)

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da maarco72 » 11 mar 2019, 15:50

aiutano più noi tapascioni che un.top runner e ancor più in maratona soprattutto perché''stancano'' meno
:beer: :beer: :batman:
Avatar utente
Conca
Guru
Utente donatore
Messaggi: 2218
Iscritto il: 29 set 2016, 9:13

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da Conca » 11 mar 2019, 16:01

@JJ provo a risponderti io che il cardio lo uso da quando correvo in bici quindi 9 anni di granfondo + 3 e mezzo di corsa, non per dire che sia esperto,
c'è gente molto più esperta di me, però qualcosina ho fatto.
Secondo il mio modesto parere non esiste una regola
Ti devi conoscere, punto.
Devi provare, in gara soprattutto e capire quali sono il tuo valori
Nel forum ci sono pagine e pagine sulla Fcmax sulle % su come calcolarla, secondo me sono tutte baggianate
Corri una gara, e vedi. I valori degli altri non fanno testo, sei te che ti devi studiare.
Alcuni dicono che cambia col freddo col caldo etc, su di me, ma dico su di me ho variazioni a parità di gara di 2-3 battiti anche a condizioni abbastanza diverse
Se guardo tutti i lunghissimi sopra i 30km sono tra 154 e 155...
Le maratone tutte 161-162
Le mezze tutte 171 circa
io ho 47 anni sono alto 188 cm e peso 84 kg. Questi sono i miei valori. Quelli degli altri possono essere completamente diversi
Un mio amico che ha 10 anni meno di me fa la mezza in 1h 16 minuti con frequenza media 155...lui è così
Sulla Fc le regole % non hanno senso
Spero di esserti stato utile
1:20:50 13 ott 19 Mezza Treviso
2:57:14 1 dic 19 Valencia


un muro di Valenciani, negli ultimi km, talmente tanti da confondersi con chi correva accanto a me, mi ha fatto sentire come Pantani al giro d'Italia...
Avatar utente
Conca
Guru
Utente donatore
Messaggi: 2218
Iscritto il: 29 set 2016, 9:13

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da Conca » 11 mar 2019, 16:07

CorriBabboneCorri ha scritto:
11 mar 2019, 14:44
l'effetto è lo stesso della moglie che si compra scarpe costosissime e bellissime ma che le fanno un male cane ma ormai, vista la spesa, deve comunque dipingerle come spettacolari...
così per sdramatizzare....
se capita a me mi dico...." sono proprio un mona...."
spero capiscano anche i non veneti
1:20:50 13 ott 19 Mezza Treviso
2:57:14 1 dic 19 Valencia


un muro di Valenciani, negli ultimi km, talmente tanti da confondersi con chi correva accanto a me, mi ha fatto sentire come Pantani al giro d'Italia...
Avatar utente
TheWall77
Maratoneta
Messaggi: 298
Iscritto il: 30 dic 2015, 14:49
Località: Reggio Emilia

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 9)

Messaggio da TheWall77 » 11 mar 2019, 16:11

Consiglio:

Ieri ho fatto una gara da 23km con 450 D+ un po' tirata. il 31 marzo ho la maratona di Rimini e dovrei fare un lunghissimo .
E' meglio farlo domani /dopodomani o farlo domenica prox in coda alla gara di mezza di Reggio Emilia ?
:beer:
Bloccato

Torna a “Maratona - Allenamento”