IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Esperienze, discussioni, consigli per abbattere i nostri limiti sui 42.195 m

Moderatori: franchino, Doriano, fujiko, gambacorta

Avatar utente
tafaz73
Guru
Messaggi: 3533
Iscritto il: 4 feb 2011, 14:55
Località: Brianza

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Messaggio da tafaz73 »

Marcos ha scritto:
19 dic 2019, 18:54
@tafaz
Che problemi ti stai portando dietro ?
Ho il bicipite femorale sx che mi da fastidio da ormai un anno. Ecografie, risonanze dicono che non c'é niente.
Fino a quando corro piano é sopportabile, appena spingo un pò (appunto sotto i 4'00"/km) sento tirare come se mi dovesse entrare un crampo da un momento all'altro (ma che non arriva mai).
A Maggio e Giugno non ho corso neanche un km, ma non é cambiato nulla.

A volte mi fa male anche al mattino. il che faceva pensare a problemi di schiena (che non mi fa male) che la risonanza non ha mostrato :nonzo: :nonzo:
Avatar utente
Utente donatore
shasha74
Guru
Messaggi: 4000
Iscritto il: 29 nov 2016, 12:20
Località: Mutina

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Messaggio da shasha74 »

@conca...se vedi quello che ti aveva fatto fare il coach, alla fine arrivi dove diciamo tutti.
Fatti massimo 100mt, poi torni indietro camminando. Se fai il circuito non le puoi tirare.
@tafaz.... :thumleft: ....se riesco mi iscrivo anch’io a Milano, deciderò però all’ultimo. Io i 4’ al km non li vedo neanche col binocolo adesso :cry:
5 18:14
10 38:06
21 1:26:19
42 Milano'17 3:06:22
dal 11/10/15 21x42 Carpi,Ferrara(2),Reggio E.(2),Crevalcore(4),Milano,Parma(2),Firenze,Verdi,Rimini(2),Ravenna,Pisa,WMM,Lamone,Atene.
2020:Crevalcore 3:29:51,(Bologna,Rimini,NY,Reggio E.)
Avatar utente
riccardoyaya
Guru
Messaggi: 2862
Iscritto il: 25 feb 2014, 17:26
Località: Bologna

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Messaggio da riccardoyaya »

shasha74 ha scritto:
19 dic 2019, 20:30
Comunque se abitassi a Bologna una Casaglia-San Luca la farei ogni settimana.
@conca è un po’ esagerata come salita....per i bolognesi sarebbe come fare le ripetute in salita salendo da San Luca. Rischi di infortunarti senza arrivare ad ottenere niente :wink:
Ho trovato un giro ancora più tecnico, 500m di dislivello su 22/24km e la salita distribuita fino al 18esimo, anche se Casaglia - San Luca rimane un MuST
Mezza.. 1h13'50'' Maratonina di Correggio (13/10/2019)
Maratona.. 2h36'22" Maratona di Valencia (01/12/2019)
Avatar utente
Utente donatore
Junxrunx
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 801
Iscritto il: 16 ott 2014, 14:03
Località: Cesena

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Messaggio da Junxrunx »

Muttley_76 ha scritto:
19 dic 2019, 20:50
@shasha questa mattina facendo le ripetute su per Casaglia ho incontrato tantissimi podisti che salivano, anche in gruppo, è molto frequentata, anche se un po’ pericolosa per le macchine che passano a tutta.
Ultimamente non l’ho più fatto dovendo preparare Valencia, ma c’è un bellissimo giro che salendo da casaglia va a Paderno - monte donato e poi si scende da siepelunga o da via dell’angelo custode. Da casa mia sono circa 21km. La domenica mattina non c’è neanche un gran traffico. Se vi va, per i bolognesi, una volta potremmo farlo insieme, al massimo io vi ribecco all’arrivo :mrgreen:
“together we could break this trap
we’ll run till we drop
baby we’ll never go back” (B.S.)

10km 37:27 / 2018
21km 1:21:27 / Roma Ostia 2019
42km 2:55:04 / Valencia 2019
Avatar utente
riccardoyaya
Guru
Messaggi: 2862
Iscritto il: 25 feb 2014, 17:26
Località: Bologna

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Messaggio da riccardoyaya »

Noi facciamo domenica mattina alle 7.15 Zola Calderino Mongardino Zola sono 22... 24km con 500m D+ se volete aggregarvi ci troviamo alle 7 a Zola, ritmo lento senza impegno!!
Mezza.. 1h13'50'' Maratonina di Correggio (13/10/2019)
Maratona.. 2h36'22" Maratona di Valencia (01/12/2019)
Avatar utente
Marcos
Top Runner
Messaggi: 9080
Iscritto il: 17 nov 2012, 13:53
Località: BG

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Messaggio da Marcos »

Junxrunx ha scritto:
20 dic 2019, 9:05
Ultimamente non l’ho più fatto dovendo preparare Valencia, ma c’è un bellissimo giro che salendo da casaglia va a Paderno - monte donato e poi si scende da siepelunga o da via dell’angelo custode. Da casa mia sono circa 21km. La domenica mattina non c’è neanche un gran traffico. Se vi va, per i bolognesi, una volta potremmo farlo insieme, al massimo io vi ribecco all’arrivo :mrgreen:
Aprirei dibattito.
E' corretto rinunciare a fare salite quando si prepara una maratona ? (parlo ovviamente di noi tapascioni).
Io, anche a fronte dell'ultima preparazione fatta per Reggio, mi sono convinto del contrario.
Anzi, per assurdo, in alcuni casi sono più utili le salite delle ripetute.
PB
21k 1h22’25” (Brescia Half Marathon 10/03/19)
42k 2h58’46” (Maratona di Reggio Emilia 08/12/19)
Avatar utente
Utente donatore
Junxrunx
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 801
Iscritto il: 16 ott 2014, 14:03
Località: Cesena

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Messaggio da Junxrunx »

Non lo so... io faccio spesso collinari fino a un paio di mesi dalla gara, poi ho sempre preferito fare i lunghi in pianura. Anche per cercare di non “esagerare” dato che sicuramente un collinare è più impegnativo. Però è anche vero che ho amici che continuano a farne almeno uno a settimana, ultimamente non hanno fatto maratone ma in mezza vanno veramente forte. In realtà penso che se uno riuscisse a inserirli in maniera bilanciata nel programma possano sempre essere utili, e anche molto più divertenti
“together we could break this trap
we’ll run till we drop
baby we’ll never go back” (B.S.)

10km 37:27 / 2018
21km 1:21:27 / Roma Ostia 2019
42km 2:55:04 / Valencia 2019
Avatar utente
Marcos
Top Runner
Messaggi: 9080
Iscritto il: 17 nov 2012, 13:53
Località: BG

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Messaggio da Marcos »

tafaz73 ha scritto:
19 dic 2019, 23:28
Ho il bicipite femorale sx che mi da fastidio da ormai un anno. Ecografie, risonanze dicono che non c'é niente.
Fino a quando corro piano é sopportabile, appena spingo un pò (appunto sotto i 4'00"/km) sento tirare come se mi dovesse entrare un crampo da un momento all'altro (ma che non arriva mai).
A Maggio e Giugno non ho corso neanche un km, ma non é cambiato nulla.

A volte mi fa male anche al mattino. il che faceva pensare a problemi di schiena (che non mi fa male) che la risonanza non ha mostrato :nonzo: :nonzo:
La butto lì. Non è che sei debole davanti e quindi hai un po' di scompenso sulla catena posteriore ?
Io proverei a fare un periodo di potenziamento (salite, trail ecc. a livello corsa e Core stability a livello statico) per vedere se essendo più forte muscolsarmente in generale ti giova.
PB
21k 1h22’25” (Brescia Half Marathon 10/03/19)
42k 2h58’46” (Maratona di Reggio Emilia 08/12/19)
Avatar utente
Utente donatore
JJruns
Guru
Messaggi: 2127
Iscritto il: 21 lug 2017, 9:43
Località: Verona

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Messaggio da JJruns »

Marcos, perché dici "per assurdo"? Io, nella mia beata ignoranza, lo davo per scontato, cioè ripetute utilissime, ma corse in salita ancor di più!
A modo tuo, andrai, a modo tuo
Camminerai e cadrai, ti alzerai
Sempre a modo tuo
Avatar utente
Conca
Guru
Messaggi: 3299
Iscritto il: 29 set 2016, 9:13

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Messaggio da Conca »

@marcos concordo con te
Ho visto tabelle ripetute salita e piano stessa settimana per me troppo pericolose, si può ovviare con 1 settimana ripetute salite e una settimana ripetute piano secondo me...
1:20:50 13 ott 19 Mezza Treviso
2:57:14 1 dic 19 Valencia

Torna a “Maratona - Allenamento”