IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Esperienze, discussioni, consigli per abbattere i nostri limiti sui 42.195 m

Moderatori: fujiko, franchino, Doriano, gambacorta

Rispondi
Conca
Guru
Messaggi: 2820
Iscritto il: 29 set 2016, 9:13

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Messaggio da Conca »

Il rigoroso era riferito alla sequenza di allenamento. Nel mio caso nelle settimane di carico
Lun CL
Mar CL
Mer qualità
Giov CL
Ven CL
Dom medi/lunghi
Per me questo è la bibbia, è sacro, studiato a tavolino e facendo così non ho subito infortuni esagerando anche nei lavori al mercoledì e alla domenica. Ovviamente a seconda dello stato di forma anche io modulo i lavori, lì decido o li cambio all'ultimo momento. Definendone a priori l'intensità, la modalità può variare. Milano 2019 mi sono infortunato perché un venerdì ero casa da lavoro, stavo bene, anticipai un lavoro importante previsto alla domenica tirando parecchio e seduta successiva sentii contrattura al bicipite femorale che mi portai fino alla gara.
Inoltre facendo così ho visto che Elevate è un orologio, lo stato di forma rispetta le mie sensazioni. Inizio preparazione Valencia feci un progressivo a sensazione, anziché la solita CL poi la domenica un lavoro preso dall'entusiasmo e fu l'unica volta che toccai -30 di form ossia overtraining. Iniziai a essere metodico e anche elevate non mi diede più overtraining. Essere estremamente metodico e ripetitivo nella sequenza di lavoro a me dà una grandissima sicurezza, tranquillità e ho visto che ha portato risultati, sia nelle prestazioni ma soprattutto nel discorso infortuni.

@muttley grandissimo allenamento e kmtraggio notevole!
1:20:50 13 ott 19 Mezza Treviso
2:57:14 1 dic 19 Valencia
Muttley_76
Ultramaratoneta
Messaggi: 1136
Iscritto il: 5 apr 2017, 3:12

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Messaggio da Muttley_76 »

maarco72 ha scritto:
11 gen 2020, 13:05
@Muttley_76 in pratica oggi hai fatto una maratona in.2h50....(35km fatti così valgono tranquillamente l'impegno di.una maratona)
Sì penso che l’impegno sia paragonabile, anche considerando che era il sesto allenamento consecutivo e che sono partito a stomaco vuoto, prendendo solo un gel a metà allenamento.
PB 10 km: 34m22s Macerata 26/05/19
PB mezza: 1h18m33s San Benedetto 24/03/19
PB maratona: 2h48m36s Padova 28/04/19
Avatar utente
Utente donatore
grantuking
Guru
Messaggi: 4470
Iscritto il: 6 apr 2014, 14:11
Località: Biella
Contatta:

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Messaggio da grantuking »

Azz @Tomasz, brutta disavventura, corro sempre con la paura dei cani. Tanta roba @Muttley_76, a stomaco vuoto :afraid:
21km 1:33:34 (Aosta '18) - 30km 2:45:41 (Torino '16) - 42km 3:27:40 (Rimini '19) - 50km 4:57:44 (Castel Bolognese '19) - 100km 13:20:10 (Firenze '19) Finisher GTC (55km) - LUT - UMF - Pistoia Abetone
Avatar utente
Marcos
Top Runner
Messaggi: 9080
Iscritto il: 17 nov 2012, 13:53
Località: BG

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Messaggio da Marcos »

Conca ha scritto:
11 gen 2020, 15:10
Il rigoroso era riferito alla sequenza di allenamento. Nel mio caso nelle settimane di carico
Lun CL
Mar CL
Mer qualità
Giov CL
Ven CL
Dom medi/lunghi
Per me questo è la bibbia, è sacro, studiato a tavolino e facendo così non ho subito infortuni esagerando anche nei lavori al mercoledì e alla domenica. Ovviamente a seconda dello stato di forma anche io modulo i lavori, lì decido o li cambio all'ultimo momento. Definendone a priori l'intensità, la modalità può variare. Milano 2019 mi sono infortunato perché un venerdì ero casa da lavoro, stavo bene, anticipai un lavoro importante previsto alla domenica tirando parecchio e seduta successiva sentii contrattura al bicipite femorale che mi portai fino alla gara.
Inoltre facendo così ho visto che Elevate è un orologio, lo stato di forma rispetta le mie sensazioni. Inizio preparazione Valencia feci un progressivo a sensazione, anziché la solita CL poi la domenica un lavoro preso dall'entusiasmo e fu l'unica volta che toccai -30 di form ossia overtraining. Iniziai a essere metodico e anche elevate non mi diede più overtraining. Essere estremamente metodico e ripetitivo nella sequenza di lavoro a me dà una grandissima sicurezza, tranquillità e ho visto che ha portato risultati, sia nelle prestazioni ma soprattutto nel discorso infortuni.

@muttley grandissimo allenamento e kmtraggio notevole!
Conca, ricordo molto bene il tuo infortunio pre-Milano e son andato a riprendere quello che ti avevo scritto all’epoca.

2 feb 19km a 4:27
4 feb rondelli (15km a 4:05) con riscaldamento a 4:41
5 feb 10km a 4:41
7 feb 14km a 4:42
8 feb ripetute lunghe 20km a 4:09 con riscaldamento a 4:38

Tot. Km 88 in 7 giorni con media 4’24
35km a 4’07 di media, ossia poco sopra il ritmo mezza e 19 km a 4:27 ossia quasi un medio per un totale di 54km su 88 (oltre il 60% del totale è qualità)
Media del riscaldamento 4’40 (....)
Seduta più lenta: 4’42.

Tu dici che ti sei infortunato perché il venerdì hai tirato anziché fare cl, io continuerò a sostenere fino alla morte che ti sei infortunato perché hai tirato troppo e non hai recuperato mai, visto che a 4.40 non è così o riscaldamento, a maggior ragione all’epoca che eri ancora più acerbo (atleticamente) di adesso.

Su elevate non mi pronuncio perché ho provato a installarlo ma non ci capisco nulla, mi basta vedere che chi lo usa sbaglia in ogni caso, quindi preferisco sbagliare da me :mrgreen:
PB
21k 1h22’25” (Brescia Half Marathon 10/03/19)
42k 2h58’46” (Maratona di Reggio Emilia 08/12/19)
Conca
Guru
Messaggi: 2820
Iscritto il: 29 set 2016, 9:13

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Messaggio da Conca »

Elevate io ho iniziato ad usarlo metà settembre e vidi l'overtraining del primo settembre a posteriori, non è oro colato ovviamente, molto utile si, molto e molto semplice da consultare secondo me.
L'infortunio fu una concomitanza di vari fattori cmq l'allenamento dell'8/02 ricordo benissimo era venerdì invece sulla carta era programmato domenica 10/02
2 giorni di riposo avrebbero aiutato tantissimo
1:20:50 13 ott 19 Mezza Treviso
2:57:14 1 dic 19 Valencia
Avatar utente
Marcos
Top Runner
Messaggi: 9080
Iscritto il: 17 nov 2012, 13:53
Località: BG

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Messaggio da Marcos »

se ho capito bene basa l’intensità sul cardio, e usando io quello al polso (di fatto è un parametro che considero molto poco se non ogni tanto a posteriori) già ne limita di molto l’efficacia. Inoltre, sempre da quel poco che ho capito, non tiene conto in modo adeguato dei dislivelli.
PB
21k 1h22’25” (Brescia Half Marathon 10/03/19)
42k 2h58’46” (Maratona di Reggio Emilia 08/12/19)
Avatar utente
Scut
Top Runner
Messaggi: 5147
Iscritto il: 24 set 2014, 10:33

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Messaggio da Scut »

Io timidamente mi riaffaccio in stanza, road to London... settimana scorsa ho avuto una brutta influenza, mi sto rimettendo in piedi... sotto con i km! Alla corsa da qualche mese ho abbinato lo yoga per allenare forza e flessibilità, dovrei fare più palestra ma è una cosa che proprio mi annoia...
Nel frattempo metto a punto con il coach la tabella. Andiamo!
La domanda non è se puoi, ma se vuoi.
Avatar utente
dopaminoagonista
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 506
Iscritto il: 28 ott 2017, 16:13
Località: Bologna
Contatta:

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Messaggio da dopaminoagonista »

shasha74 ha scritto:
11 gen 2020, 14:43
Comunque riassumo la prima settimana di preparazione:
Lunedì maratona di Crevalcore
Allenamento strutturato:
2000 @4:44
2500 @4:35 + 500 rec. @5:21
2500 @4:15 + 500 rec. @5:02 3x(1000 @4:05 @4:06 @4:07 + 400 rec. @4:46 @4:54 @4:47)
2000 rec. @5:12
14000 @4:44
14000 @5:21
Totale 42195mt in 3:29:51
Gli ultimi 14000 non sono andato oltre i 145bpm
Mercoledì 11km @5:17
Venerdì 12,6k @4:42 suddiviso in 2 CL + 10x(300 @3:55 + 100 rec.) + 1 CL + 5x(400 @3:56 + 200 rec.) + 2,6 CL
Oggi 12k @4:36 con 2CL + 10k allegri (@4:30) corsi alternando asfalto a sterrato.
:nonzo:
Scusa shasha ma sta roba qua l'hai partorita tu o l'hai presa da qualche parte?
In entrambi i casi.. complimenti! Solo a leggerla tutta sono già stanco :D
Avatar utente
Utente donatore
shasha74
Guru
Messaggi: 3309
Iscritto il: 29 nov 2016, 12:20
Località: Mutina

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Messaggio da shasha74 »

@dopa.....sto utilizzando un programma-tabella studiata da un top runner del mio gruppo sportivo. L’adatto un po’ alle mie esigenze, ma in linea di massima cerco di rispettarla.
Adesso ti faccio una domanda io...a Boston vai da solo o fai parte di un progetto come a NY?
42 Milano '17 3:06:22
dal 11/10/15 21x42 Carpi,Ferrara(2),Reggio E.(2),Crevalcore(4),Milano,Parma(2),Firenze,Verdi,Rimini(2), Ravenna,Pisa,WMM,Lamone,Atene.
2020: Crevalcore 3:29:51,(CORONAVIRUS batte Bologna,Rimini),NY,Reggio E.
Avatar utente
oedem
Guru
Messaggi: 2050
Iscritto il: 28 giu 2011, 10:42

Re: IL MIO ALLENAMENTO PER i 42 km (Thread ufficiale 11)

Messaggio da oedem »

Oggi ho sfruttato una tapasciata per fare la mia uscita di CL di 20-24km.
La corsa, dichiarata di 20km, alla fine si è rilevata di 17km ma soprattutto con 470m d+.

Vabbè, questa settimana praticamente non sono riuscito a rispettare nessuna uscita come da programma :smoked:
10km: 10/11/19 45:12 Busto Arsizio HM
Mezza: 10/11/19 1:37:50 Busto Arsizio HM
Maratona: 28/10/2018 4:54:30 Venice Marathon
Rispondi

Torna a “Maratona - Allenamento”