Taglia energy boost 2 ATR

Moderatori: fujiko, gambacorta, gian_dil

davis13

Re: Taglia energy boost 2 ATR

Messaggio da davis13 »

le nimbus sono scarpa d'allenamento mentre le energy sono da gara: evitiamo paragoni senza senso...
tulliodg
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 559
Iscritto il: 12 ago 2012, 10:38

Re: Taglia energy boost 2 ATR

Messaggio da tulliodg »

davis13 ha scritto:le nimbus sono scarpa d'allenamento mentre le energy sono da gara: evitiamo paragoni senza senso...
Ma secondo te in una mezza maratona le scarpe da gara o da allenamento non dovrebbero essere uguali ?

voglio dire in una gara breve certamente piu' sono leggere e meglio e' . Ma in una 21 km fattori come stabilita' e poter ammortizzare il terreno non sono egualmente determinanti , come lo e' il peso e quindi la velocita ?
5 km 21:13 (5000 su pista memorial Misasi)
9,700 km 42:28 Corricastrovillari
21 km 1:34:45 Roma Ostia 2019
42 km Ravenna 13/11/2018 3:47:20
70.3 Pescara 5:57:00
leolus
Aspirante Maratoneta
Messaggi: 191
Iscritto il: 15 ott 2012, 0:02
Località: San Vincenzo

Re: Taglia energy boost 2 ATR

Messaggio da leolus »

@paolore, perfetto ora ho le cose più chiare ..thanks :thumleft:
Brago81
Mezzofondista
Messaggi: 90
Iscritto il: 29 gen 2015, 12:15

Re: Taglia energy boost 2 ATR

Messaggio da Brago81 »

@leolus Guarda io lo ripeto, poi magari sarò in errore, ma adidas stessa definisce energy boost come massimo ammortizzamento, le adistar che io avevo e con cui mi sono fatto male, sono scarpe stabili, per pronatore, e non le trovo così ammortizzanti come le energy. Può anche essere che in adidas non abbiano le idee chiare, però se sono loro stessi a dire se vuoi il max ammortizzamento prendi energy boost, insomma un fondo di verità ci sarà! Io per dirti le adistar le ho vendute, perché oltre ad essermi fatto male (tendinite), secondo me erano meno ammortizzate rispetto a glide e energy. Purtroppo ognuno reagisce in modo diverso e non siamo tutti uguali, bisognerebbe provarne diverse come ho fatto prima di trovare quella giusta per se
PB Half marathon: Firenze 2019 1:25:42
paolore
Ultramaratoneta
Messaggi: 1842
Iscritto il: 21 ott 2010, 8:47

Re: Taglia energy boost 2 ATR

Messaggio da paolore »

Scusa brago ma non sono d accordo con te.
Dunque.....se analizziamo le scarpe adistar e energy, nel loro modello più simile, da comparare sono pressoché identiche. Tomaia in techfit, ammortizzazione boost, suola in gomma continental. Io le ho avute entrambe. Le energy in techfit pesano circa 270 gr.....le adistar in techfit circa 325 gr. A parte le sensazioni personali che in quanto tali sono opinabili, penso sia difficile che tra le due, con 50 gr di differenza, la più ammortizzata sia quella più leggera.
Paolo
P.B.: Mezza maratona Correggio 2010 - 1.37.48
Maratona di reggio Emilia 2014 - 3.57.15
paolore
Ultramaratoneta
Messaggi: 1842
Iscritto il: 21 ott 2010, 8:47

Re: Taglia energy boost 2 ATR

Messaggio da paolore »

.......e preciso......il mio parere si basa su sensazioni personali legate all ammortizzazione che ho sentito..... E alla bilancia che ha pesato le scarpe (i pesi si riferiscono al 9.5 usa). Non su quello che dice il sito adidas, la rivista di scarpe o qualsiasi organo di informazione.
Paolo
P.B.: Mezza maratona Correggio 2010 - 1.37.48
Maratona di reggio Emilia 2014 - 3.57.15
Brago81
Mezzofondista
Messaggi: 90
Iscritto il: 29 gen 2015, 12:15

Re: Taglia energy boost 2 ATR

Messaggio da Brago81 »

Concordo con te per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, che sulla carta sono praticamente identiche. Ma a sensazioni personali, mi trovo d'accordo con adidas e con alcune recensioni in rete dove classificano le energy per alcuni aspetti delle A3. Forse sarà che mi trovo così bene anche perché sono leggero (64 kg in inverno e d'estate arrivo a 62). Ma ripeto sono sensazioni personali, in quanto tali molto discutibili. Anch'io per esempio avevo optato per le adistar per un discorso di maggior protezione, ma poi mi è venuta una tendinite. Con le energy nessun problema. Per questo dicevo di provarle, come ho fatto io ahimè a mie spese in termini monetari :cry:
PB Half marathon: Firenze 2019 1:25:42
Mecco
Mezzofondista
Messaggi: 112
Iscritto il: 17 mag 2013, 14:44

Re: Taglia energy boost 2 ATR

Messaggio da Mecco »

beh io non ho provato le Adistar....ma ho le energy le glide 6 e le boston..... e al di là del peso considero le enrgy le piu ammortizzate....

Secondo me le enegy hanno tanto boost e niente eva che le rende morbide e purtroppo un pò instabili....le glide sono più stabili più pesanti e meno 'morbide', questo per via dell utilizzo del materiale 'eva'

ora sicuramente le glide sono più protettive in generale....ma sono meno morbide- :money: la parola 'ammortizzazione' vuol dire tutto o niente ....bisogna specificare cosa si intende....
".....Corri Uomo come se avessi il diavolo alle calcagna........."

PB 10 kM 37.40 10.000 Calatrava Reggio Emilia 2014
PB 21.1 1.22.40 mazza maratona Taneto 2014
PB 42.1 2.55.48 maratona Reggio Emilia 13/12/2015
davis13

Re: Taglia energy boost 2 ATR

Messaggio da davis13 »

confermo quanto detto in precedenza da altri ovvero la glide è meno ammortizzata dell'adistar...non so se è una mia impressione ma mi sembra che perfino una scarpa come la response boost sia più ammortizzata della glide...
Avatar utente
CorroErgoSum
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 529
Iscritto il: 28 ott 2013, 11:43
Località: Gessate Beach

Re: Taglia energy boost 2 ATR

Messaggio da CorroErgoSum »

Usate domenica in maratona dopo averle provate per solo 8 km due giorni prima.
Direi ottime. Leggere ma sufficientemente protettive e soprattutto subito pronte all'uso. Neanche una vescica, neanche un dolore.
Ritmo attorno ai 4' 00"
Ho usato 1 numero in più rispetto al solito (rispetto a saucony o nike)

:winner:
Corro Ergo Sum. Designer per vocazione. Giornalista per scelta. Runner per passione. Corro e scrivo, perchè mi piace.

Torna a “Adidas”