Asics Gel Nimbus 20

Moderatori: fujiko, gambacorta, gian_dil

marquez85
Mezzofondista
Messaggi: 65
Iscritto il: 7 mar 2014, 9:19

Re: Asics Gel Nimbus 20

Messaggio da marquez85 »

non so se scrivere qui è giusto o no ma vi spiego la mia storia.

1.78, 92/93 kg

corro seriamente da 1 anno dopo una pausa di 2 anni con una cadenza di circa 2 volte a settimana.

Corsa esclusivamente su asfalto,

distanze: fino a settembre 6/8 km (passo 6 min/km), da ottobre 10 e 11 km (passo 5:45 min/km) ad uscita ed alcune 12/13 km (passo 6 min/km)

il 24 marzo faccio la mia prima mezza maratona di Pistoia: obiettivo concluderla.

Lo scorso anno ho preso un paio di cumulus 18 con le quali ho fatto fino ad oggi circa 450 km

Sia qui dentro che in alcuni negozi, mi hanno consigliato le nimbus sia per il mio peso che per il mio ritmo e cosi, dopo mesi e mesi di ricerca a causa di prezzi altissimi della scarpa, sono riuscito a prenderle a 90 euro (ovviamente le nimbus 20).

Gentilmente volevo sapere come comportarmi ora con gli allenamenti ovvero, vi spiego la situazione:

da lunedi al venerdi faccio 2 sessioni da 10 o 11 km mentre nel fine settimana, se ce la fo riesco a fare un uscita da 11/13 km tranquilla.

visto che le comulus non sono finite e le nimbus sono nuove e le vorrei usare per la mezza maratona di marzo, vorrei sapere come fare con gli allenamenti ovvero, faccio quelli durante la settimana (8/10 km) con le nimbus e quello nel fine settimana (12/13 km per ora) con le cumulus oppure fo al contrario?

Grazie
Avatar utente
Oppototto
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 824
Iscritto il: 11 gen 2013, 10:55
Località: Varese

Re: Asics Gel Nimbus 20

Messaggio da Oppototto »

La Nimbus è più protettiva quindi ci farei i lunghi e lascerei le Cumulus per le uscite più brevi.

:salut:
"Tutto quello che vuoi è dall'altra parte della paura" J. Confield
alekos64
Ultramaratoneta
Messaggi: 1861
Iscritto il: 22 ago 2012, 17:07

Re: Asics Gel Nimbus 20

Messaggio da alekos64 »

Anche io
10 Km : 40 min 36 sec
21 Km : 1 h 28 min 36 sec
30 km : 2 h 13 min 30 sec
42 km : 3 h 21 min 50 sec
50 km : 4 h 22 min 21 sec
ensi80
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 873
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:20

Re: Asics Gel Nimbus 20

Messaggio da ensi80 »

scusate la domanda forse idiota, ma le nimbus vanno bene solo se si è in una fascia di peso oppure no? cioè uno da 75kg può indossarle tranquillamente oppure sono per pesi "alti"?

vanno bene anche per tratti di sterrato?
alekos64
Ultramaratoneta
Messaggi: 1861
Iscritto il: 22 ago 2012, 17:07

Re: Asics Gel Nimbus 20

Messaggio da alekos64 »

Peso esattamente 75 kg e uso le Nimbus dal modello Nimbus 10...credo che per quelli del nostro peso sia la scarpa migliore in assoluto
Per lo sterrato : ovvio che se si tratta di correre qualche km (tipo i percorsi delle marce domenicali ) va bene, se mi parli di gare da trail ovviamente no!
10 Km : 40 min 36 sec
21 Km : 1 h 28 min 36 sec
30 km : 2 h 13 min 30 sec
42 km : 3 h 21 min 50 sec
50 km : 4 h 22 min 21 sec
ensi80
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 873
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:20

Re: Asics Gel Nimbus 20

Messaggio da ensi80 »

@alekos64 innanzitutto grazie per le risposte. Per lo sterrato si, parlo di pochi km, specialmente questo tipo di terreno https://it.123rf.com/photo_86961134_sum ... ch-en.html

ora ho delle cumulus, le 17 ho 44 mentre delle 19 ho 45 dato che dicevano essere più strette rispetto alle 17 (sinceramente un 44 - 1/2 sarebbe stato meglio ma non c era e il 45 piede dx è meno avvolgente), per questo modello le misure sono le stesse?
alekos64
Ultramaratoneta
Messaggi: 1861
Iscritto il: 22 ago 2012, 17:07

Re: Asics Gel Nimbus 20

Messaggio da alekos64 »

Io, come detto uso le Nimbus da 10 anni e mi è capitato che qualche modello successivo a quello "prima" calzasse più stretto e quindi dovevo prendere mezzo numero in più
10 Km : 40 min 36 sec
21 Km : 1 h 28 min 36 sec
30 km : 2 h 13 min 30 sec
42 km : 3 h 21 min 50 sec
50 km : 4 h 22 min 21 sec
ensi80
Aspirante Ultramaratoneta
Messaggi: 873
Iscritto il: 13 mag 2017, 10:20

Re: Asics Gel Nimbus 20

Messaggio da ensi80 »

@alekos64 ah scusa mi era sfuggito l'avessi detto! adesso allora proverò, ho la possibilità di avere una nimbus 20 taglia 44 e una cumulus "?" 44,5, a 70 euro a paio, se mi vanno bene magari le prendo entrambe vedendo se si può fare 60 a paio
grazie per la disponibilità!
giopi
Novellino
Messaggi: 1
Iscritto il: 8 set 2014, 18:33

Re: Asics Gel Nimbus 20

Messaggio da giopi »

Barone R ha scritto:
16 dic 2018, 21:02
Barone R ha scritto:
7 ott 2018, 17:32
Runners buona domenica pomeriggio.
Stamani 2º allenamento con le Nimbus 20, una mezza maratona a sensazione a 4:30, dopo un fondo lento di 15 Km fatto venerdì. Acquistate per gli ultimi due mesi di preparazione alla 42K di Firenze e per correre la maratona stessa. Molto simili, se non identiche in tutto e per tutto alle Nimbus 19 utilizzate allo stesso modo per la maratona di Venezia 2017.
Scarpe fantastiche, la Mercedes delle A3: giusto mix di comodità, ammortizzazione, reattività, protezione e di tutte le qualità positive in generale, che rendono queste scarpe irrinunciabili per me.
Con le 19 ci ho corso per 820 Km con piena soddisfazione.
Grazie ASICS e saluti a tutti.

Purtroppo, con grande disappunto e molta delusione, davvero molta delusione, anche per il loro prezzo, devo letteralmente rimangiarmi i primi facili e forse affrettati entusiasmi per le Nimbus 20.
Praticante già prima di averci corso 60/70 km, dopo un primo lungo di 28 Km in preparazione della 42 K di Firenze (poi corsa sempre con le Nimbus 20) ho iniziato ad avvertire i sintomi di una metatarsalgia sul piede sx. Cosa che non accadeva sulle stesse distanze con delle Glyceryn 15 con oltre 700 Km e che ho continuato ad utilizzare nei giorni in cui il dolore post Nimbus si faceva particolarmente avvertibile.
Per farla breve, ad oggi ci ho corso 550 Km circa e dopo ogni allenamento sono costretto ad un’ora almeno di ghiaccio. Purtroppo non ho potuto permettermi per questioni di disponibilità di sostituirle prima, ma domani acquisterò un paio di Ghost 11 o di Glyceryn 16.

Nei tanti lunghi e lunghissimi corsi da solo, ho provato con freddezza a ragionare sulle caratteristiche di queste scarpe. L’idea che mi sono fatto è che si tratta di un modello poco protettivo, poco ammortizzato ma anche poco reattivo. A mio parere e ripeto, a mio parere, ma anche di qualche amico runners che ha lo stesso modello, una scarpa non riuscita.
Una cosa è certa, in futuro, aspetterò almeno 500 Km prima di dare un feedback su una scarpa e mi scuso con chi, eventualmente abbia motivato l’acquisto anche con le mie prime impressioni.
Grazie dell’attenzione, buona serata.
Stesso problema di metatarsalgia al piede sx .......roba da chiedere i danni

Torna a “Asics”